PORTA A PORTA : IL PARADISO PUO' ATTENDERE.SILVIO BERLUSCONI TORNEREI DA NOEMI LETIZIA.

Roma 3 Giugno 2009 (Corsera.it)

ROMA - "Tornerei alla festa di Noemi", "non ho mai pensato di mollare", "dalla sinistra solo calunnie", "la Lega non supererà il Pdl", "da Repubblica domande assurde, non lo leggo da anni e vivo bene". A distanza di un mese da quella puntata intitolata "Adesso parlo io", lo scorso 5 maggio, Silvio Berlusconi torna a Porta a porta.

 Affronta, come un mese fa, le vicende seguìte alla sua partecipazione al compleanno della ragazza di Casoria, parla della crisi economica con il consueto ottimismo ("Non ho notizia di alcuno che dice 'abbiamo fame'") e mette le mani avanti sul confronto con la Lega alla prossima consultazione elettorale: "Non sono affatto rassegnato al sorpasso, i sondaggi ci danno in vantaggio sulla Lega al Nord, ma non accuserei il colpo se la Lega superasse il Pdl in alcune realtà, la considero un alleato assolutamente leale ed ho un rapporto straordinario con Bossi e con i ministri". (lA REPUBBLICA FONTE)
Commenta questo articolo

Tutti i commenti