Lunedi' 28 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Esteri
  • CORSERA GAS RUSSIA NORD STREAM 1 STOP A FORNITURE IN EUROPA PER 3 GIORNI DIMINUZIONE FLUSSI SUDZHA ...

CORSERA GAS RUSSIA NORD STREAM 1 STOP A FORNITURE IN EUROPA PER 3 GIORNI DIMINUZIONE FLUSSI SUDZHA

La Russia continua a tagliare le forniture di gas all'Europa. Dopo aver ridotto i flussi verso il vecchio continente in seguito alle sanzioni occidentali verso Mosca dovute all'invasione dell'Ucraina, all'alba del 21 agosto Gazprom, ha interrotto le forniture di gas all'Europa attraverso il gasdotto Nord Stream 1 a causa di lavori di manutenzione che, secondo il gigante di Mosca, dureranno fino alle ore 3:00 del 3 settembre.

Il blocco è il secondo dopo quello già sperimentato dall'11 al 21 luglio per definire la manutenzione ordinaria del gasdotto. Inoltre, il colosso russo dell'energia, ha comunicato l'invio nella giornata del 31 agosto di 42,1 milioni di metri cubi di gas naturale in Europa attraverso l'Ucraina, tramite il punto di ingresso di Sudzha, contro i 42,2 milioni di metri cubi inviati ieri. È tornato così a salire (+5,9%) il prezzo del gas al mercato Ttf di Amsterdam  a 281 euro al megawattora. 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.