Lunedi' 28 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • CORSERA WALL STREET FINANZA JEROME POWELL TASSI DI INTERESSE ANCORA SU NEL MEDIO TERMINE ECONOMIA RALLENTERA' NEGLI USA ...

CORSERA WALL STREET FINANZA JEROME POWELL TASSI DI INTERESSE ANCORA SU NEL MEDIO TERMINE ECONOMIA RALLENTERA' NEGLI USA

N ew York 28 agosto 2022 by Natalie Westin

 

L'aumento dei tassi di interesse della Federal Reserve di settembre dunque "dipenderà dall'insieme dei dati che giungeranno e dall'evolversi delle prospettive", ha spiegato Powell lasciando la porta aperta fondamentalmente a due ipotesi: un altro aumento da 75 punti base, come a luglio, o uno da 50 punti base.  

Tuttavia, Powell ha avvertito che l'attenzione della Fed si concentra oltre l'orizzonte di un mese o due di dati. "Stiamo spostando la nostra posizione politica intenzionalmente a un livello che sarà sufficientemente restrittivo da riportare l'inflazione al 2%", ha affermato.  "Il miglioramento su un singolo mese non basta al board per essere fiduciosi che l'inflazione si stia abbassando", ha sottolineato Powell, "dobbiamo continuare fino a quando il lavoro non sará finito".

Guardando al futuro, il leader della banca centrale ha aggiunto che "il ripristino della stabilità dei prezzi richiederà probabilmente il mantenimento di una posizione politica restrittiva per qualche tempo. La documentazione storica mette fortemente in guardia contro l'allentamento prematuro della politica". "A un certo punto - ha poi aggiunto - con la linea monetaria che si inasprirà ulteriormente, è probabile che diventi opportuno un rallentamento del ritmo degli aumenti" dei tassi.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.