Venerdi' 09 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • CORSERA BCE LAGARDE ECONOMIA RISCHIO INFARTO FINE ACQUISTO BOND DI STATO PRONTI AUMENTI TASSI DI INTERESSE ...

CORSERA BCE LAGARDE ECONOMIA RISCHIO INFARTO FINE ACQUISTO BOND DI STATO PRONTI AUMENTI TASSI DI INTERESSE

London 10 june 2022 by Peter Parker economist 

Bce strategia monetaria in via di sviluppo in Europa con il rischio infarto per l'economia entrata in una zona recessiva. La Bce ha intenzione  "di porre fine agli acquisti netti di titoli attraverso il programma App dal 1 luglio 2022".  La Banca centrale europea ha lasciato i tassi d'interesse fermi: il tasso principale resta a zero, il tasso sui depositi a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%.

La Bce "intende alzare i tassi d'interesse di 25 punti base al meeting di luglio" e "si aspetta di alzare nuovamente i tassi a settembre".


 

Lo si legge in una nota,  secondo cui dopo settembre "ci si attende che un ritmo graduale, ma sostenuto, di ulteriori aumenti sarà appropriato".

La Bce si aspetta che l'inflazione resti su livelli elevati "per un certo periodo di tempo", e "farà sì che torni all'obiettivo" del 2%, ha detto la presidente della Banca centrale Christine Lagarde durante la conferenza stampa dopo il Consiglio direttivo tenuto ad Amsterdam.A settembre, quando la Bce si attende un nuovo aumento dei tassi dopo quello di luglio da 25 punti base, "un incremento maggiore sarà appropriato" se "le prospettive di inflazione nel medio periodo permarranno tali o si deterioreranno". Lo ha detto la presidente della Bce, aprendo all'ipotesi di un aumento da 50 punti base come sta facendo la Fed americana.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.