Domenica 26 Giugno 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Immobiliare Roma
  • CORSERA REAL ESTATE MATTEO CORSINI ATTENZIONE A TRUFFE E PATACCHE IMMOBILIARI I SITI DI ANNUNCI WEB SONO INFARCITI ...

CORSERA REAL ESTATE MATTEO CORSINI ATTENZIONE A TRUFFE E PATACCHE IMMOBILIARI I SITI DI ANNUNCI WEB SONO INFARCITI

Roma 29 novembre 2021 CorSera.it by dr.Matteo Corsini consulenza e assistenza stragiudiziale nelle compravendite immobiliari 

Roma mercato immobiliare dilaga il malcostume nelle agenzie immobiliari e in taluni proprietari che vendono bidoni immobiliari " delle vere e proprie truffe " per i più sprovveduti. L'elenco è lunghissimo ma basterebbe concentrarsi negli annunci delle più blasonate agenzie immobiliari che pubblicano mirabolanti appartamenti nel centro storico della città per capire che sono veri e propri bidoni. Le società più attive nel riciclo delle patacche sono quelle che appaiono come rappresentanti di rinomate case d'aste e che al contrario cercano di smerciare bidoni di ogni tipo e genere. I moduli di proposte di acquisto sono delle vere e proprie trappole, una volta sottoscritti per accettazione dal proprietario, diventano ragnatele inestricabili da risolvere se l'immobile risulta affetto da difformità o addirittura abusivo. Come fare per capire e cosa fare per assumere le giuste precauzioni ? 

 

La prima cosa da fare è non versare soldi alla proposta di acquisto, semmai concordare la caparra, ma non versarla fino a quando il vostro tenico e il notaio non avranno dato disco verde, o nell' avversa denegata ipotesi, magari anche per soli 5000 euro o 10000 euro rischierete di perderli. Meglio andarseli a mangiare con gli amici in una buona trattoria.

Per la parte documentale non dovrete fare altro che chiamarmi al 335291766 per farvi assistere in diretta, per atti di provenienza , titoli edilizi, abilitativi, domande di condono, concessioni in sanatoria. Nell'immaginario collettivo il ruolo del Notaio assolve a questa precondizione di regolarità edilizia ed urbanistica, ma in realtà facendo dichiarare le parti che l'immobile è stato costruito prima del 1967, il notaio fa come Ponzio Pilato, se ne lava le mani. Se l'immobile risulterà irregolare se non abusivo, la responsabilità ricadrà sul venditore, ma la responsabiklità penale dopo cinque anni si prescrive per questo genere di reati. Un bel giochetto non c'e' che dire. Per evitare bidoni truffe e patacche in una materia cosiì complessa come quella urbanistica è sempre meglio rivolgersi ad un esperto di diritto urbanistico e parlo di ingegneri architetti e gli agenti immobiliari laureati in giurisprudenza con specializzazione in diritto urbanistico. Se non ci sono questi requisiti scappate a gambe all'aria o la fregatura è dietro l'angolo. 

Se compri o vendi casa rivolgetevi ad uno studio di professionisti seri evitate i bidoni e le patacche dagli altisonanti nomi pseudo case d'asta internazionali, sono pataccari, venditori di favole, di miraggi e di fregature.

dr.Matteo Corsini 

specializzato nei contenziosi delle compravendite immobiliari 

consulenza e assistenza stragiudiziale diritto urbanistico

 

dal 1984 sul mercato di Roma 

corsinicase@gmail.com 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.