Venerdi' 24 Settembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • VIVIANA PARISI
  • CORSERA DELITTO VIVIANA PARISI BLACKOUT IN GALLERIA. LA MAMMA E IL FIGLIO GIOELE SI POTEVANO SALVARE? ...

CORSERA DELITTO VIVIANA PARISI BLACKOUT IN GALLERIA. LA MAMMA E IL FIGLIO GIOELE SI POTEVANO SALVARE?

Caronia 24 agosto 2020 CorSera.it 

Delitto di Caronia. La morte di Gioele non mi da pace, non so se fa lo stesso effetto anche a voi. La scientifica ormai ritiene plausibile il salto di Viviana Parisi dal traliccio dell'alta tensione, e non da molto credito ad ipotesi alternative all'omicidio di Gioele per mano della madre. Ma quella notte era molto scura e non dobbiamo arrenderci, perchè arrivare a quella verità significherebbe purificare anche noi stessi, dalla follia della civiltà umana. Tutto quello che è successo non è altro che una concatenazione di fenomeni ed effetti, casualità e iorrazionalità. 

Mi domando che fine abbiano fatto i cani molecolari nel corso delle ricerche? Dove erano e cosa hanno seguito?  La ricerca delle autorità un colossale fallimento. L'indifferenza dei testimoni ha fatto il resto. Mi domando come si fa a lasciare andare una donna con un bambino in braccio dopo un incidente? Per andare dove poi? Se intorno non c'erano che rovi e boscaglia? Dal momento dell'incidente al ritrovamento di Viviana Parisi passano dei giorni. La fuga della donna che nessuno ha seguito. Eppure la salvezza di Gioele era a pochi passi, alcune centinaia di metri. Dove era andata a finire? Ma intanto non si poteva cercare intorno a dove era scomparsa? Se Viviana Parisi non ha ucciso Gioele, avremmo tutti sentito le sue urla strazianti nel corso della notte. Qualcuno lo avrebbe potuto salvare. 

Un enorme black-out ha impedito che Viviana Parisi venisse salvata e con lei suo figlio. 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.