Domenica 25 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CORSERA GIALLO CARONIA DJ VIVIANA PARISI GIOVANE MAMMA SENZA PIETAS DEL FIGLIO GIOELE, DESCRITTA COME UNA PAZZA. IL VIDEO DEL MARI...

CORSERA GIALLO CARONIA DJ VIVIANA PARISI GIOVANE MAMMA SENZA PIETAS DEL FIGLIO GIOELE, DESCRITTA COME UNA PAZZA. IL VIDEO DEL MARITO DANIELE MONDELLO NON CREDIBILE

Messina 16 agosto 2020 CorSera.it dal nostro corrispondente Bruto Osvaldi (info@corsera.it )

Viviana Parisi giovane mamma senza pietas per il figlio Gioele. Giallo di Caronia.

La giovane e bellissima Viviana Parisi continua ad essere lapidata sulla pubblica piazza dalla stampa italiana. Sembra incredibile ma tute le ipotesi investigative, ad oggi rese pubbliche dalla stampa, tracciano un profilo patologico della giovane mamma Viviana Parisi, che tutto avrebbe fatto tranne essere vittima della mano omicida di un pazzo assassino. Viviana Parisi, secondo quanto riferisce il marito Daniele Mondello, era depressa per via del lockdown,aveva timore per la sorte del figlio e dei suoi parenti, intendeva recarsi alla Piramide della Fiumara d' Arte il museo all'aperto nei pressi di Castel di Fusa. Una donna dipinta ocme in preda a psicosi, patologie gravi , depressione, in poche parole una pazza. A tal punto fuori di testa, che subito dopo l'incidente, constatata la morte del figlio Gioele, lo avrebbe portato con sè per seppellirlo e ammazzarsi. Ma non basta, lo scenario raccapricciante, questa mattina si dipinge a tinte fosche, la stampa riporta che la giovane dj, sarebbe stata sbranata da una muta di cani randagi , che mi pare nessuno abbia ad oggi mai segnalato alle competenti autorità amministrative. Ho visto con molta attenzione il video dell'accorato appello del marito Daniele Mondello, per la ricerca del figlio Gioele, un invito pubblico a chi sà e conosce i fatti di parlare. Quel video non mi convince, non c'e' alcuna traccia di emozione vera, di paura, di sconforto, di costrizione, si percepisce la rigiditezza facciale di una recita, tipica di attori incapaci,  che si conclude con la smorfia incredibile della pantomima del pianto. Negli occhi di Daniele Mondello non ci sono lacrime, non sono occhi diventati spugna intrisa del dolore di un uomo innamorato per la perdita della moglie, non c'e' una sola parola d'affetto rivolta alla compagna della vita, non c'e' sofferenza, dolore, tristezza, non c'è nulla che appartenga ad un essere umano travolto da una tragedia simile.

Il video di Daniele Mondello non è credibile, dissimula una sofferenza che non c'è. Viviana Parisi era una giovane mamma innamorata del figlio Gioele, immaginare che lo abbia seppellito in fretta e furia, senza vegliarlo dopo la morte, senza tenerlo il più a lungo possibile tra le braccia, senza avere pietà del corpo del figlio, significa dipingerla come una schizofrenica senza sentimenti, ma noi sappiamo che non è porpiro così. 

Gli investigatori, farebbero bene ad inviare la scientifica al traliccio dell'alta tensione, seguire ogni pista che conduce a Sant'Agata di Militello e capire quante persone e chi frequentasse Viviana . La pista da seguire è  una sola, quella dell'omicidio, per rendere giustizia a Viviana Parisi e al figlio che potrebbe ancora essere vivo, oppure essere stato ammazzato e seppellito in un luogo che forse non troveremo mai .

CorSera.it Copyright 2020 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.