Martedi' 22 Settembre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • CORSERA CORONAVIRUS HERTZ IN BANCAROTTA, VIRA SUL CHAPTER 11. DESTITUITA LA MARINELLO SI TENTA IL TUTTO PER TUTTO CON PAUL STONE ...

CORSERA CORONAVIRUS HERTZ IN BANCAROTTA, VIRA SUL CHAPTER 11. DESTITUITA LA MARINELLO SI TENTA IL TUTTO PER TUTTO CON PAUL STONE

NEW YORK 22 MAGGIO 2020 CORSERA.IT by dr.MATTEO CORSINI

Coronavirus ed economia. Il colosso dell'autonoleggio Hertz, ha destituito Kathryne Marinello e tenta il tutto per tutto con il nuovo ceo Paul Stone. Il colosso dell'autonoleggio Hertz si prepara a fare ricorso alla bancarotta. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, la società non ha raggiunto un accordo con i creditori e potrebbe chiedere il Chapter 11 già nelle prossime ore. A pesare su Hertz è il coronavirus che ha fatto crollare la domanda per il noleggio di auto e fatto scendere i prezzi della auto usate, facendo perdere valore alla sua flotta. 

Hertz affonda a Wall Street con le indiscrezioni del Wall Street Journal su una possibile bancarotta a breve. I tioli del colosso dell'auto noleggio perdono il 43,66% nelle contrattazioni after hours. Hertz, secondo il quotidiano, non ha raggiunto un accordo con i creditori dopo il mancato pagamento dello scorso mese. Le difficoltà di Hertz sono legate all'epidemia di coronavirus che ha fatto crollare la domanda per il noleggio.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.