HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA CORONAVIRUS IMMOBILIARE RIPARTENZA COL TURBO.MATTEO CORSINI PIAZZA DI SPAGNA VENDITA RECORD A 12 MILA EURO METRO QUADRATO...

CORSERA CORONAVIRUS IMMOBILIARE RIPARTENZA COL TURBO.MATTEO CORSINI PIAZZA DI SPAGNA VENDITA RECORD A 12 MILA EURO METRO QUADRATO

ROMA 7 MAGGIO 2020  CORSERA.IT by dr.Matteo Corsini  

CorSera.it Copyright 2020 

Tra speranza e Black Swan , il futuro della nostra economia di provincia.

Emergenza coronavirus, mercato immobiliare tra finanza ed economia. Il real estate riparte con il turbo, a Roma vendita record a Piazza di Spagna sfiorati i 14 mila euro mq . Non c’e’ che dire, la crisi del covid-19, ha dato nuovo impulso alla domanda immobiliare. Chi vuole investire nei mattoni è già pronto sulla linea di partenza per cogliere le migliori occasioni. I motivi che hanno determinato questo scatto in avanti sono molteplici, dai fattori di rischio dell’epidemia, dalla paura dei mercati finanziari, l’emotività da quarantena. Chi può, cerca una casa più grande, chi ha soldi, preferisce infilarli nel mattone piuttosto che tenerli liquidi in banca.Non c'e' alcun dubbio che i prossimi mesi saranno difficili per l'Italia, debito oltre il 160% del pil, soldi del Mes presi in prestito, recessione con un vistoso - 9.5% del pil. La Troika è alle porte, la crisi finanziaria del sistema Italia, inevitabile. Ci attende la burrasca, la tempesta perfetta, il cigno nero, the Black Swan. Gli italiani sono un popolo di navigatori, ma per resistere alle bordate della prossima crisi, si dovrà stare chiusi nel mattone, inchiavardare gli osteriggi e attendere che la tempesta passi. Credo che andremo incontro al Black Swan, anzi le sue propaggini sono chiarametne ben visibili intorno a noi, come nubi nere, che si ammassano nell'aria prima di chiamare l'uragano. Sono anni che zoppichiamo, mesi che il coronavirus ci ha costretti in casa, per negliegenza governativa. Le mascherine si potevano utilizzare prima, il distanziamento sociale si doveva adottare fin da subito per gli incontri saltuari, i sistemi operativi delle filiere industriali sarebbero dovute rimanere aperte, per evitare il blocco dell'ingranaggio economico finanziario del paese. Dove andremo non lo sappiamo ancora, per adesso la sola cosa che occorre fare è difendersi. Per coloro i quali incontreranno sempre maggiori difficoltà ad approviggionarsi di liquidità presso gli istituti bancari, l'occasione è quella propizia di vendere,monetizzare prima che sia troppo tardi, vale a dire che una prolungata fase di stallo potrebbe spingere i valori ancora più in basso del momento attuale.

 

Corsini real estate

 

Corsinicase@gmail.com 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.