Venerdi' 10 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Diete
  • CORSERA CORONAVIRUS DIETA LIFE-DREAM 180, BATTERE PANZIRONI E LIFE 120 SI PUO'...

CORSERA CORONAVIRUS DIETA LIFE-DREAM 180, BATTERE PANZIRONI E LIFE 120 SI PUO'

ROMA 5 APRILE 2020 CORSERA.IT by Matteo Corsini 

CorSera.it Copyright 

(Nella fotografia mandarini per spremuta Life-dream 180 ) 

Ho 57 anni e la dieta life-120 low-carb non funziona. Se mangio soltanto proteine, il giorno dopo sono privo di forze e cado per terra dopo pochi passi. Alla mie età devo assumere carboidrati, quindi va bene dieta low-carb, ma 50 grammi di pasta al giorno, conditi con burro dell'alto adige e parmigiano fresco grattuggiato, è di fondamentale importanza. 

Low-carb e un piatto di pasta è lòa dieta perfetta over 50 per affrontare l'esercizio prevalente della nostra giornata: una camninata all'aria aperta di tra 45 minuti e 180 minuti. Life-dream 180 consiglia 180 minuti di esercizio fisico giornaliero. Camminare alternando qualche esercizio fisico, senza esagerare. Ogni 600/800 metri, bevo un sorso d'acqua. Il fisico si comincia ad asciugare dopo appena dieci giorni.Una camminata di 180 minuti ricarica l'organismo senza troppo sforzo, rigenerando i tessuti, muscoli, mente corpo e spirito, impimendo energia dieci volte superiore a qualsiasi altra attività fisica. Alle volte, se manterrete costante questo esercizio, io mi sono accorto di non avere più necessità di dormire, pur mantenento un elevata attività produttiva e mentale. Potete lavorare in smart working per ore, senza mai esaurire le vostre "pile" interne. 

Dopo la camminata,  quando rientro mi dedico a sessioni di stretching e Yoga molto intense, fino a quando posso andare avanti. Yoga indispensabile due o tre volte al giorno, secondo gli stati d'animo. Uno yogi segue il senso della natura, il ciclobiologico, i sentimenti e le paure che scaturiscono dal corpo-mente, secondo lo stato d'animo. L'equilibrio psico-fisico è l'elemento fondamentale, che si acquisisce anche ad una perfetta alimentazione.

Al mattino tre bicchieri di acqua tiepida, un caffè senza zucchero e poi una spremuta di mandarini di stagione, due bicchieri da gustare con calma, come una tisana, per almeno cinque dieci minuti. Bere la spremuta di mandarini per uno Yogi è come nutrirsi del nettare dell'equilibrio interiore. Respirate profondamente poi sorseggiate e pensate alle cose migliori che la vita vi ha riservato. 

Dopo la colazione, potete dedicare la mattina ad una buona lettura, o appuntare in un diario riflessioni di vario genere. Per chi sa scrivere, dedicatevi ad un lib ro, ad un racconto ad una poesia. Poi uscite all'aria aperta, se non potete per strada sul terrazzo condominiale del palazzo. Camminate, avanti e indietro fino a quando sarete sufficientemente sudati, poi fermatevi. Non esagerate mai o il giorno dopo proverete un senso di stanchezza e spossatezza. . Alzate le ginocchia verso la pancia, potete camminare come un soldato anche stando fermi. Ottimo come esercizio di resistenza e per gli addominali. 

continua

CorSera.it Copyright 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.