Lunedi' 24 Gennaio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA CORONAVIRUS DROPLET NUBE TOSSICA, COVID-19 LETALE ALL'ARIA APERTA ...

CORSERA CORONAVIRUS DROPLET NUBE TOSSICA, COVID-19 LETALE ALL'ARIA APERTA

MILANO 2 APRILE 2020 CORSERA.IT Covid-19 la verità piano piano emerge. Il coronavirus galleggia nell'ara, viene trasportato dal vento. Il droplet dei runner all'aria aperta e' come nube tossica, potenzialmente letale per tutti coloro che riesce a raggiungere. Il coronavirus è aerobico, la più temibile arma tossica che il mondo moderno abbia mai conosciuto.

Per fermare il Covid-19, i cinesi hanno gasato con alcol e cloro intere città, spazzato via le strade, i locali, le abitazioni. Il pericolo del contagio rimane dunque sprigioinato nell'aria, intrappolato nel vapore acqueo, dove probabilmente si alimenta, come in tante celle frigorifere. Nei luoghi della bassa padana, l'inverno caldo ha procurato inversione termica costante, e il fenomeno ha consentito al coronavirus di galleggiare al suolo, diventando aria letale per i cittadini. Rimanere in casa, è la sola possibilità che gli esseri umani, hanno di non venire contagiati..Le protezioni con mascherine e visiere di plastica, sono altrettanto importanti e devono essere indossate sempre. Per evitare il droplet, dobbiamo sottrarci a chi parla, sopratutto a chi urla, oltre a chi tossisce. Regole feree che molte persone continuano a non rispettare e il contagio si propaga, inarrestabile. Anche oggi i numeri dal Veneto non sono buoni.

 

CorSera.it 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.