Venerdi' 12 Agosto 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • Usa Hillary Clinton orge sessuali alla Casa Bianca demolita l'immagine di ferro della candidata democratica...

Usa Hillary Clinton orge sessuali alla Casa Bianca demolita l'immagine di ferro della candidata democratica

New York Corsera.it Matteo Corsini

Hillary Clinton rischia di essere spazzata via dal ciclone erotico che si alimenta all'interno del suo staff .Non v'e' dubbio che le indagini avviate dall'FBI sulle mail a sfondo erotico, del marito della principale assistente di Hillary Clinton, lanciano un'ombra sinistra sull'immagine della candidata presidenziale del partito democratico.

 

Dietro Hillary Clinton spunta il sorriso beffardo del marito Bill Clinton,uomo dei pompini nella stanza ovale,delle scopate selvagge sulla scrivania insieme alla stagista Monica Lewinsky.Il bunga bunga erotico presidenziale non e' stato affatto dimenticato dagli americani,che adesso vedono nella ripresa degli scandali sessuali,un motivo di irritazione nell'ascesa della prima donna americana al comando della Casa Bianca.

La Casa Bianca trasformata nuovamente in un set di un film a luci rosse,con protagonista non soltanto l'ex Presidente Bill Clinton,ma addirittura gli uomini legati alle persone di fiducia del neo Presidente Hillary Clinton.Le nuove indagini dell'FBI gettano nel discreditogli uomini e le donne della compagine del dream team del candidato presidente Hillary Clinton,impermeabile come dimostrano i fatti a nuovi casi di perversione sessuale.Hillary Clinton e' spalle al muro, perche' tutto desiderano gli americani tranne vedere trasformata la Casa Bianca in uno scintillante òpalcoscenico di perversione erotiche da prima pagina.

 

Trump è in forte rimonta a seguito della bufera mediatica scaturita dalla decisione del direttore dell’Fbi James Comey di informare il Congresso dei nuovi sviluppi sullo scandalo del server privato usato dalla Clinton per inviare email riservate. L’indagine è stata riaperta in seguito all’analisi dei contenuti del computer Anthony Weiner, marito del braccio destro dell’ex segretario di Stato, che è accusato di aver inviato email erotiche a una quindicenne. Contro la scelta di Comey, tra l’altro in contrasto con il parere del dipartimento di Giustizia, è intervenuto mercoledì anche Obama, che ha attaccato il bureau dicendo che “un’inchiesta non si può basare su illazioni e fughe di notizie”. “Il destino del mondo traballa, è nelle mani degli elettori americani. Non ci possiamo permettere Trump presidente. 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.