Domenica 17 Gennaio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Esteri
  • New York forte esplosione Manhattan colpita al cuore incubo terrorismo islamico ...

New York forte esplosione Manhattan colpita al cuore incubo terrorismo islamico

Una violenta esplosione ha colpito il quartiere di Chelsea, a Manhattan, ferendo almeno 29 persone. Lo scoppio ha scosso la 23esima strada, tra la sesta e la settima avenue. A esplodere sarebbe stato un ordigno nascosto in una cassetta degli attrezzi in un cassonetto della spazzatura. "E' stato un attacco intenzionale", ha detto il sindaco di New York, Bill De Blasio, spiegando però che non ci sono "prove di un legame con il terrorismo". Secondo ordigno come quello di Boston - Uno dei feriti versa in gravi condizioni, ma nessuno di loro, come ha spiegato De Blasio, "è in pericolo di vita". Sul posto è arrivata anche la task force antiterrorismo, segno che non si esclude nessuna ipotesi. La zona è stata isolata, bloccate anche alcune linee della metropolitana. Un secondo ordigno è stato trovato sulla 27esima strada, poco lontano dal primo. Si tratta di un ordigno rudimentale, confezionato con una pentola a pressione, come quello usato nell'attacco terroristico alla maratona di Boston, accanto al quale sarebbe stato lasciato un biglietto. Falso allarme per un pacco sospetto tra la 28esima e la quinta avenue.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.