Martedi' 09 Agosto 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Scienza
  • CONTAGIO VIRUS DA FEBBRE SUINA ANCHE IN ITALIA ,IL VOLO DELLA MORTE ARRIVA DA NEW YORK CON UN PASSEGGERO AMERICANO....

CONTAGIO VIRUS DA FEBBRE SUINA ANCHE IN ITALIA ,IL VOLO DELLA MORTE ARRIVA DA NEW YORK CON UN PASSEGGERO AMERICANO.

New York 2 maggio 2009(Corsera.it) di Matteo Corsini

ITALIA - In Italia nel frattempo si registra ancora un caso sospetto di influenza A/H1N1: un turista americano di 58 anni è stato ricoverato giovedì, a titolo precauzionale, all’ospedale di Assisi. L’uomo presentava lievi sintomi simil-influenzali ed era arrivato in Italia da pochi giorni insieme alla moglie e alla figlia, provenienti da New York. Un uomo di 38 anni arrivato in volo da New York giovedì sera con sintomi influenzali è stato trasportato all'ospedale direttamente dall'aeroporto di Bologna. Nel reparto malattie infettive dello stesso ospedale è già ricoverato un altro uomo di 55 anni, segnalato come «caso probabile» di A/H1N1: i nuovi accertamenti hanno però escluso che si tratti della variante dell'influenza suina. L'uomo, in.....

.....ogni caso, è in buone condizioni, così come l'americano ricoverato ad Assisi. Otto casi sospetti di nuova influenza sono stati registrati in Toscana: per sette i test hanno dato esito negativo, per un ottavo, un adulto segnalato dall'ospedale di Massa si attendono i risultati delle analisi sui campioni biologici inviati al laboratorio di virologia dell'Istituto superiore della sanità.

Influenza suina seguiamo in diretta domenica le fasi della diffusione del virus a livello planetario.Hong Kong 300 turisti intrappolati al Metropark Hotel.Il virus dell'influenza suina detta A, si sta propoagando da persona a persona....

.... e non è più relegata a quei pazienti di ritorno dal Messico.Il virus brucia le tappe,si espande con un colpo di tosse,lo confermano le autorità inglesi e tedesche.Il risultato è che il rischio pandemia potrebbe diffondersi in diversi paesi nel mondo,anche se le autorità messicane hanno accertato che l'infettività è altissima,ma la mortalità meno, circa il 4% dei casi finora accertati.

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.