Giovedi' 13 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Esteri
  • CAPODANNO 2015 LONDRA PSICOSI TERRORISMO ASSALTO A COLPI DI MACHETE ALLO SHOPPING CENTER ...

CAPODANNO 2015 LONDRA PSICOSI TERRORISMO ASSALTO A COLPI DI MACHETE ALLO SHOPPING CENTER

Un gruppo di ragazzi con coltelli e con un machete hanno seminato il panico fra le persone che affollavano un centro commerciale alle porte di Londra, causando una psicosi da attentato terroristico, con testimoni che riferiscono di bambini travolti nel fuggi fuggi disordinato. Ne parlano i media britannici, che riferiscono che la polizia ha fermato un giovane e sta cercando gli altri adolescenti. Non è chiaro se si sia trattato di un pessimo «scherzo» o di una rissa fra giovani delinquenti nel centro commerciale di Bromley, nel Kent. Secondo Sky News, che cita fonti della polizia, si propende per quest'ultima ipotesi. Ma l'effetto è stato il panico, che si è sparso rapidamente tra la folla dei 'cacciatori di saldì, che ha iniziato a scappare, temendo di finire in trappola in un attacco terroristico. Essendo un lato del complesso chiuso, molti commessi - riferiscono testimoni citati dal sito del Daily Mail - hanno iniziato a attirare la gente nei negozi per nasconderli nei retro-bottega. «Eravamo nel Disney store», racconta al Mail online un testimone.

«Abbiamo sentito gente che urlava e correva. Siamo stati travolti. I miei bambini sono stati travolti. Eravamo veramente terrorizzati e abbiamo iniziato a correre per salvarci la vita. Siamo dovuti uscire dal retro del negozio e ci siamo trovati imbottigliati. Non c'era via d'uscita». Un altro testimone, un produttore musicale, su facebook ha parlato di «centinaia di persone che uscivano correndo dal centro commerciale» e della gente del negozio Apple che invitava a «nascondersi sul retro». La polizia, che ha subito escluso il movente terroristico, ha fermato un teenager armato di coltello e con una ferita alla testa e lo sta interrogando.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.