Martedi' 09 Agosto 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Sport
  • US OPEN 2015 FLAVIA PENNETTA NELL'OLIMPO DEGLI DEI MATTEO CORSINI L'ITALIA SULLA VETTA DEL MONDO...

US OPEN 2015 FLAVIA PENNETTA NELL'OLIMPO DEGLI DEI MATTEO CORSINI L'ITALIA SULLA VETTA DEL MONDO

dal nostro corrispondente a New York Matteo Corsini.

Non c'e' dubbio che la vittoria di Flavia Pennetta gli Us Open e' la piu' grande vittoria di sempre del tennis italiano nel mondo.Una vittoria storica che fa trasalire noi italiani nell'Olimpo dei Dei dove pochi hanno nel corso della vita la fortuna di arrivare.Flavia Pennetta e' una semidio una guerriera del tennis che ha saputo vincere ogni sfida impossibile fino a trionfare dove non era possibile arrivare.Un grande momento che ho goduto insieme agli amici Micheal Douglas e Chaterina Zetha Jones a Matteo Renzi il presidente del consiglio italiano arrivato per la finale tra italiane.

Quello a cui abbiamo assistito e' un gesto epico della storia del nostro tennis il momento assoluto per ognuno di noi.Flavia Pennetta e' sul podio piu' alto del mondo annuncia il suo ritiro ma forse la vedremo ancora sara' sempre la' nell'olimpo delle piu' grandi tenniste di sempre.

Una vittoria netta sulla connazionale e corregionale finalista Roberta Vinci, che ritorna a casa invece, dal torneo più cospicuo al Mondo, con soli 1,6 milioni di dollari.La Pennetta, vincitrice nella prima semifinale contro la Halep, trionfa in due set: 7-6; 6-2.
Sugli spalti anche il fidanzato Fabio Fognini, miglior tennista italiano, anch’egli presente agli Us Open alcuni giorni fa e autore di un’impresa sbalorditiva: l’eliminazione di Rafa Nadal.

Fra il pubblico presente anche il premier italiano Matteo Renzi che ha preso un volo per New York con il presidente del Coni Giovanni Malagò; gli attori Robert Redford, Michael Douglas e Catherine Zeta Jones. 

Durante la premiazione in campo, la Pennetta annuncia quasi commossa il suo prossimo ritiro, con lo sgomento del pubblico presente e della cronista, ritenendosi arrivata al punto più alto della propria carriera, facendo riferimento a quanto dichiarato alcuni giorni prima e cioè di voler costruire presto una famiglia e di dedicarsi finalmente a se stessa.

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.