Martedi' 09 Agosto 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Sport
  • GP MONZA VINCE HAMILTON FERRARI SECONDA SOGNO SVANITO MARCHIONNE SI INCAZZA ...

GP MONZA VINCE HAMILTON FERRARI SECONDA SOGNO SVANITO MARCHIONNE SI INCAZZA

E meno male che il suo motore era depotenziato: chissà cosa avrebbe combinato Hamilton con la sua power unit senza limitazioni... Il dominatore di Monza infatti è stato un vero fenomeno: dopo un solo giro aveva già rifilato un secondo e mezzo a Vettel, e dopo essere stato sempre in testa si è preso più volte il lusso di far segnare il giro veloce. Insomma, una gara senza concorrenti, senza mai nessuno che sia riuscito ad impensierirlo: Hamilton fatto letteralmente a pezzi tutti al Gp di Monza. E solo sul podio è stato raggiunto da Vettel e Massa.

In questa impressionante prova di forza della Mercedes non mancano però le ombre: Rosberg è sceso in pista con  il vecchio motore (quello nuovo ha avuto dei problemi, per questo è stato montato in versione depotenziata sulla macchina di Hamilton) che poi, mentre Nico era terzo e stava per passare Vettel, a due giri della fine è esploso miseramente: fumo, fuoco e fiamme. Addio gara.

Stesso discorso di luci e ombre per la Ferrari: se Vettel infatti ha conquistato uno spettacolare seconda posizione, poi Raikkonen ha mandato in scena un vero disastro. E già perché mentre tutti si aspettavano una sua partenza a razzo, Kimi è rimasto piantato al via (e meno male che nessuno l'ha tamponato, sarebbe finita male): da secondo a ultimo... "Sbaglio suo dice Marchionne, ma è un grande pilota...". Peccato davvero però perché Kimi oggi andava forte e non a caso alla fine della sua bella rimonta si è piazzato quinto.

Sul terzo gradino del podio, la Williams di Felipe Massa, che ha preceduto il compagno di squadra Bottas. Quinto come dicevamo Kimi Raikkonen, davanti alla Force India di Sergio Perez. A punti anche l'altra Force India di Nico Hulkenberg, giunto settimo, la Sauber di Ericsson e la Red Bull dell'australiano Ricciardo, nono al traguardo. Decimo posto il suo compagno di squadra Kvyat.

Ora Hamilton con questa vittoria - e il ko di Rosberg

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.