Domenica 25 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Editoriali
  • TERREMOTO ABRUZZO .SILVIO BERLUSCONI SHOW PER VINCERE LE ELEZIONI EUROPEE.DAVID SASSOLI UN'ALTRA GAFFE DEI DSNOSAURI....

TERREMOTO ABRUZZO .SILVIO BERLUSCONI SHOW PER VINCERE LE ELEZIONI EUROPEE.DAVID SASSOLI UN'ALTRA GAFFE DEI DSNOSAURI.

Aquila 18.4.2009 (Corsera.it)

Per Silvio Berlusconi la tragedia del terremoto è stata una occasione irripetibile per un bagno di folla mediatico proprio alle porte delle elezioni europee.Il gatto sornione della politica italiana ci si è buttato a capofitto con il cuore, la testa e la regia elettorale nel portafoglio. Vincere le europee non costerà proprio niente al Premier che con i suoi show quotidiani ha mobilitato le televisioni di mezzo mondo,un eco impressionante e devastante a cui i Dsnosauri e la sinistra italiana niente potrà con i suoi Franceschini e i suoi Sassoli.Anzi la candidatura di un altro giornalista nelle fila della sinistra è un'altra prorompente gaffe ,poichè evidenzia la commistione delittuosa tra politica e giornalismo.David Sassoli dovrebbe forse vergognarsi di intraprendere la strada politica dopo aver sfruttato l'immagine mediatica proprio durante il terremoto.Ma il giornalismo di informazionie non alberga certo all'interno della RAI.Sassoli già si sente Obama o forse crede di essere Veltroni.Una pessima figuraccia,sarà la rovina per la sinistra.

Fonte la Repubblica .

Il premier Silvio Berlusconi spiega la posizione del governo dopo la notizia di un telegramma che era stato inviato alla protezione civile, al prefetto e al governo dal comune dell'Aquila alcuni giorni prima del sisma e nel quale si chiedeva lo stato di emergenza per le aree sottoposte da mesi a movimenti tellurici. "Ho letto anch'io questa cosa, ne ho parlato con Bertolaso e mi ha fatto vedere che la protezione civile riceve ogni giorno decine di telegrammi di tanti comuni che chiedono l'emergenza per una cosa o un'altra. Ma l'emergenza si dichiara solo dopo l'accadimento. Tra l'altro il governo prima della data del telegramma, ha riunito la commissione grandi rischi che dichiarò l'impossibilità scientifica di prevedere il sisma"

Berlusconi in visita all'Aquila ha detto: "Il 50% delle case danneggiate dal terremoto sono agibili mentre il 20% lo potranno diventare a breve con pochi interventi"


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.