Venerdi' 25 Settembre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Immobiliare Roma
  • CASE SCAMBI BOOM RECORD DELLE ASTE ON LINE MATTEO CORSINI SIAMO LEADER IN ITALIA 65 MILIONI DI VENDITE IN POCHI GIORNI...

CASE SCAMBI BOOM RECORD DELLE ASTE ON LINE MATTEO CORSINI SIAMO LEADER IN ITALIA 65 MILIONI DI VENDITE IN POCHI GIORNI

Roma 7 dicembre 2013 Corsera.it Mercato immobiliare,la crisi del mattone non esiste,parola di Matteo Corsini,presidente di Corsini real estate."La crisi e' una finzione del mercato finanziario.Oggi con internet siamo in grado di vendere le case in meno di 24 ore.Siamo leader nella vendita competititva delle aste on line in Italia i primi ad aver adottato questo sistema,che consente a tutti i proprietari di case di monetizzare in tempi velocissimi e a prezzi record.Le nostre aste sono di grande interesse sopratutto per la clientela straniera,che vede in Italia un "buying opportunity".Il prezzo di ingresso delle nostre aste e' sempre molto appetibile,ma il suo segreto e' dare valore istantaneo al mattone e chi investe vuole sapere quanto vale.Nel corso di questi primi giorni di Dicembre abbiamo messo a segno vendite immobiliari per oltre 60 milioni di euro tra cui due magnifici edifici cielo terra al centro di Roma.Siamo molto soddisfatti perche' vendere con fase competitiva significa per venditore e acquirente non perdere tempo e il prestigio della nostra azienda garantisce la salubrita' della proprieta' immobiliare in vendita.In questo momento abbiamo in dismissione circa 2 miliardi di euro di proprieta' immobiliari a prezzi davvero inredibili." Chiunque voglia inserire la sua casa nel nostro catalogo delle aste on line non fara' altro che inviarci la planimetria della sua offerta corredata di alcune fotografie a direzione.rm@corsinihouses.com Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.