Mercoledi' 21 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • MPS NUOVO CROLLO IN BORSA ANCORA 5 MILIARDI PER RISANARE I GIOCHI ALL'OMBRA DI ROCCA SALIMBENI ...

MPS NUOVO CROLLO IN BORSA ANCORA 5 MILIARDI PER RISANARE I GIOCHI ALL'OMBRA DI ROCCA SALIMBENI

MPS nuovo crollo in borsa.Corsera.it aveva anticipato alcuni mesi orsono che il deficit di capitale per MPS era ben al di sopra di quanto indicato dall'EBA quei 2.5 miliardi di euro.In realta' i crediti deteriorati del real estate del MPS ammontano ad una cifra da capogiro forse nell'ordine di 10/ 12 miliardi di euro.Quella di MPS e' sicuramente la piu' grande truffa italiana consumata ai danni degli azionisti da un manipolo di manager adottati dalla politica che con MPS finanziavano le loro attivita' ma sopratutto facevano affluire denari agli amici degli amici.Oggi anche la Fondazione Sansedoni si trova a mal partito diluita fino all'impossibile potrebbe decidere di rientrare qualora i valori di borsa dell'aumento di capitale fossero davvero straordinari.Non c'e' che dire che il piano criminale ai danni degli azionisti continua perche' la presa della politica non intende esaurirsi sulla banca piu' antica del mondo.I rumors sul nuovo aumento di capitale non fanno altro che far diminuire il valore del titolo in borsa spaventando investitori istituzionali e investitori privati questo a tutto vantaggio della manovra politica che intende riprendere possesso dell'istituto senese come nulla fosse avvenuta.Se i valori di borsa dovessero scendere sotto la soglia di 0.15 centesimi ad azione per chiunque intendesse rientrare nell'asseto azionario della banca sarebbe un affare d'oro anche se l'aumento di capitale fosse nell'ordine di 5 miliardi forse anche 7 miliardi.In questo caso la Fondazione con un forte investimento diciamo nell'ordine di 500 miliioni di euro potrebbe rientrare nella banca diciamo oltre il 15% forse anche del 20% dell'azionariato.A Siena la lobby politica muove le sue pedine e la paura del nuovo aumento di capitale non fa altro che alimentare le speranze per la Fondazione di rientrare e riprendersi il ruolo che le competeva nel corso degli ultimi decenni.L'aumento di capitale di MPS nasconde un trucco il gioco delle tre carte tutto a vantaggio della politica di un certo schiaramento politico che col Monte garantisce la sua sopravvivenza nei secoli che verranno.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.