Venerdi' 30 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • CORSERA FINANZA CROLLA PIAZZA AFFARI SPREAD IN RIALZO L'ITALIA SULL'ORLO DEL BARATRO...

CORSERA FINANZA CROLLA PIAZZA AFFARI SPREAD IN RIALZO L'ITALIA SULL'ORLO DEL BARATRO

ROMA 26 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT IL PUNTO DELLA SITUAZIONE FINANZIARIA ECONOMICA MOBILIARE IMMOBIIARE IN ITALIA di MATTEO CORSINI.

TRAPPOLA DELLA LIQUIDITA',ABBIAMO STUDIATO IL SUO EFFETTO PERVERSO SUI BANCHI DELL'UNIVERSITA'.L'ANNUNCIO DELLA FED SUL QE3 E' DI QUELLI AD EFFETTO DEVASTANTE,GLI SFORZI FINANZIARI DELLA FED QUESTA VOLTA POTREBBE RIVELARSI STERILI.LE PIAZZE FINANZIARIE AMERICANE VENGONO GIU' E SI TRASCINANO DIETRO QUELLE ASIATICHE.CHIUDE MALISSIMO TOKYO NELLA NOTTE E PEGGIO FANNO LE BORSE EUROPEE.

PIAZZA AFFARI CROLLA.ITALIA ANCORA SUL BARATRO.SPAGNA IN PROCINTO DI CHIEDERE ...

AIUTI ALL'EUROPA.

SE NON BASTASSE LO SCANDALO DELLA REGIONE LAZIO,OGGI PIAZZA AFFARI E' NUOVAMENTE SOTTO PRESSIONE,I TITOLI BANCARI SCENDONO IN PICCHIATA,STAR DEI RIBASSI MONTE DEI PACHI DI SIENA,SEGUITA DA UNICREDIT E INTESA SAN PAOLO.LE CURE DI MARIO DRAGHI BCE E FED,NON SONO SERVITE AI MERCATI PER RISTABILIRE FIDUCIA.L'ITALIA CORRE SERI PERICOLI,COME LA SPAGNA,DI DOVER CHIEDERE AIUTI ALL'EUROPA.IL MERCATO IMMOBILIARE E' INGESSATO A CAUSA DELLA MANCANZA DI LIQUIDITA' SUI MERCATI..

E LA SCARSA VOLONTA' DELLE BANCHE DI FINANZIARE OPERAZIONI SUL REAL ESTATE.

NON CAPISCO-SOSTIENE CORSINI-SE MARIO MONTI E IL GOVERNO SI RENDONO CONTO CHE NON C'E' PIU' TEMPO DA PERDERE CHE ORMAI LA DIREZIONE,LA SOLA UNICA DIREZIONE E' TRASFORMARE I FONDI SALVA STATI ESM,IN VERE E PROPRIE BANCHE,COSI' COME LA BCE DOVREBBE IMPEGNARSI NELL'ACQUISTO DEI TITOLI A LUNGO PERIODO.

LA GERMANIA HA INCATENATO L'EUROPA ALLA LOGICA DELLA BASSA INFLAZIONE,UNA POLITICA MONETARIA ESAGERATAMENTE RESTRITTIVA,CHE NON PORTA DA NESSUNA PARTE.SENZA INFLAZIONE NON GIRA IL REAL ESTATE,SENZA IL MERCATO IMMOBILIARE,COME GAMBA PORTANTE DELLA NOSTRA ECONOMIA,SI FERMA TUTTO.POSSIBILE CHE SIAMO ANCORA A QUESTO PUNTO DOPO 18 MESI DI PRESSIONE DELLA CRISI?

ORMAI E' CHIARO IN EUROPA CHE IL DEBITO PUBBLICO DEVE ESSERE SVALUTATO SENZA ULTERIORE INDUGIO,MA QUESTO PURTROPPO PESEREBBE SULLE BANCHE TEDESCHE E FRANCESI E DUNQUE SIAMO NON SOLTANTO NELLA TRAPPOLA DI LIQUIDITA',COME HA DICHIARATO OGGI L'ESPONENTE DELLA FED,MA NELLA TRAPPOLA DEI MECCANISMI INFERNALI DELL'EURO.FORSE FA BENE BEPPE GRILLO A INVOCARE UN REFERENDUM SULL'EURO,PERCHE' A QUESTO PUNTO LA SUA ROTTURA DIVENTERA' INEVITABILE.SERVE UNA CURA DA CAVALLO PER FAR RIPARTIRE L'ECONOMIA.NON POSSIAMO ATTENDERE ANCORA,LE IMPRESE SONO AL LIMITE,LA SOCIETA' VIVE MOMENTI DRAMMATICI.

L'ENNESIMO CROLLO DEI EMRCATI FINANZIATI DOVREBBE PORTARE SOLLIEVO AL REAL ESTATE,AGLI INVESTIMENTI DURATURI.IN QUESTE PRIME SETTIMANE DI SETTEMBRE SI NOTA UNA CERTA EFFERVESCENZA SUL REAL ESTATE.MA LA DOMANDA E' ANCORA DEBOLE.IL GRUPPO CORSINI REAL ESTATE ABRAMOVICH REAL ESTATE HA IN DISMISSIONI PORTAFOGLI IMMOBILIARI DI GRANDI DIMENSIONI A MILANO BOLOGNA TORINO NAPOLI.PROPRIETA' IMMOBILIARI A REDDITO CHE GIRANO INTORNO AL 7% ,SONO IPERMERCATI DI GRANDI DIMENSIONI,UFFICI DIREZIONALI AFFITTATI A GRANDI MULTINAZIONALLI,LOGISTICHE IMPORTANTI,SOPRATUTTO TNT,

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.