Venerdi' 30 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • CORSERA FINANZA BCE MARIO DRAGHI THE FINAL COUNTDOWN SULLO SPREAD...

CORSERA FINANZA BCE MARIO DRAGHI THE FINAL COUNTDOWN SULLO SPREAD

BERLINO 5 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

OGGI LA GERMANIA E' RIMASTA A BOCCA ASCIUTTA, NELL'ULTIMA ASTA DI TITOLI DI STATO,CHE HANNO AVUTO UNA RICHIESTA NETTAMENTE INFERIORE ALL'OFFERTA.I RENDIMENTI DEI TITOLI DI STATO TEDESCHI INTORNO ALL'1.42%,SONO STATI RITENUTI NON INTERESSANTI DAGLI INVESTITORI.NEL CORSO DELLA CRISI DELL'EURO LA GERMANIA,A DIFFERENZA DEGLI ALTRI PAESI MEMBRI UE,HA AVUTO LA POSSIBILITA' DI FINANZIARE IL SUO DEBITO PUBBLICO A COSTO ZERO.ADESSO E' INIZIATO IL COUNTDOWN PER LO SPREAD.MARIO DRAGHI DOMANI, DOVRA' SANCIRE IL NUOVO PERCORSO DELLA BCE,PER RAFFREDDARE UNA VOLTA PER SEMPRE LA SPECULAZIONE DEI MERCATI FINANZIARI.

La Germania ha appena collocato 3,61 miliardi di euro nel nuovo Bund a settembre 2022, con un rendimento all'1,42% e un bid to cover all'1,1. Il Paese ha ricevuto domande per 3,93 miliardi di euro a fronte di un'offerta di 5 miliardi di euro e l'asta è andata tecnicamente scoperta. Secondo il mercato a questo livello di rendimenti i titoli non sono interessanti. "Il fatto che il rendimento sia così basso, infatti, non rende i bond appetibili", ha commentato un gestore contattato dall'agenzia Mf-Dowjones.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.