Giovedi' 22 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • CORSERA FINANZA SCANDALO MONTE DEI PASCHI SIENA UN MARE DI ACQUA SPORCA SUL PARTITO DEMOCRATICO...

CORSERA FINANZA SCANDALO MONTE DEI PASCHI SIENA UN MARE DI ACQUA SPORCA SUL PARTITO DEMOCRATICO

SIENA 4 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

SENTI COME CAMBIA L'ARIA.ERA LO SLOGAN PIU' IN VOGA A SINISTRA ALL'INTERNO DEL PARTITO DEMOCRATICO,APPENA QUALCHE MESE FA.MA ADESSO L'ARIA CHE INVESTE IL PARTITO DEMOCRATICO,PUZZA DI ACQUA SPORCA CHE VIENE DALLA CITTA' DI SIENA,IMPANTANATA DALLO SCANDALO FINANZIARIO PIU' GRANDE DI TUTTI I TEMPI,CHE SI CHIAMA MONTE DEI PASCHI DI SIENA.

MONTE DEI PASCHI DI SIENA.IL TITANIC AFFONDA.PIERLUIGI BERSANI IN QUESTI GIORNI,PIU' CHE PREOCCUPARSI DI ARGINARE POLITICAMENTE BEPPE GRILLO E IL SUO SFRENATO POPULISMO,STA CERCANDO DI TOGLIERSI DALLA FACCIA GLI SCHIZZI DI ACQUA SPORCA CHE PIOVONO SUL PARTITO DEMOCRATICO,GRAZIE ALLO SCANDALO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA.UN VERO E PROPRIO DISASTRO FINANZIARIO,CHE HA FINITO DI STRAVOLGERE GLI ...

ASSETTI POLITICI,NON SOLTANTO NELLA CITTA' DI SIENA,MA ANCHE NELLA REGIONE E COMUNQUE IN TUTTI I TERRITORI PENETRATI DALLA BANCA.SOLTANTO L'UNIVERSITA' DI SIENA E' NELLA MERDA PIU' NERA,CON UN BUCO DI DUECENTOMILIONI,NON CI SONO I SOLDI NEANCHE PER LA CARTA IGIENICA.

LO SCANDALO BANCA ANTONIANA VENETA E' LUNGI DALL'ESSERE STATO ASSORBITO E LA MAGISATRATURA POTREBBE USCIRSENE CON DELEL BELLE,PROPRIO DURANTE IL PERIODO DI CAMPAGNA ELETTORALE.AI VERTICI DEL PARTITO DEMOCRATICO SANNO CHE NON C'E' PIU' TEMPO DA PERDERE E DOPO IL REGALO,ENNESIMO DEI TREMONTI BONDS,L'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI DEVE RIORDINARE LE CARTE E ACCELERARE QUANTO PIU' POSSIBILE LA ...

MESSA A PUNTO DEL SUO PIANO INDUSTRIALE.MONTE DEI PASCHI DEVE RINASCERE PRIMA DI OGNI COSA.LA VICENDA IRRITA E NON POCO ANCHE IL CAPO DELLO STATO GIORGIO NAPOLITANO,CHE VEDE COME IL FUMO NEGLI OCCHI LA PAZZA GESTIONE DELLA BANCA ROSSA ITALIANA.

LO SCANDALO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E DELLA SUA FONDAZIONE,POTREBBE CONDURRE AL DISASTRO ELETTORALE ANCHE IL PARTITO DEMOCRATICO.RICORDIAMOCI CHE I CONSIGLIERI DELLA DEPUTAZIONE ERANO ESPRESSI DAL COMUNE DI SIENA.CHE LA GESTIONE DELLA BANCA E' STATA SOLTANTO POLITICA.IL DISASTRO FINANZIARIO GOVERNATO DA POLITICI DI LUNGA DATA.

SI CORRE CONTRO IL TEMPO.ALMENO E' QUANTO L'A.D. FABRIZIO VIOLA SCRIVE AI SUOI DIPENDENTI.IL PIANO INDUSTRIALE DEVE PRENDERE PIEDE,ALTRIMENTI LA BANCA E' DESTINATA A FALLIRE.CON 3.4 MILIARDI DI TREMONTI BONDS SUL GROPPONE,CI SONO DA CALCOLARE GLI EFFETTI DEVASTANTI SUI PROSSIMI BILANCI DEL 10% DEL COSTO FINANZIARIO,CHE DI FATTO POTREBBE DISARCIONARE UNA VOLTA PER SEMPRE LA FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA DALLA SOGLIA DEL 35% DI PROPRIETA'.SE LE COSE CONTINUASSERO COME OGGI,LA FONDAZIONE,SI VEDREBBE PRESTO COSTRETTA A VENDERE SUL MERCATO IL SUO 2.8% RESIDUO DI AZIONI LIBERE DA VINCOLI IPOTECARI,PUR DI PAGARE I SUOI DEBITI E POI A DILUIRSI,ANCORA...

PRIMA DELL'AUMENTO DI CAPITALE.FABRIZIO VIOLA PARLA CHIARO,MA FORSE NON ABBASTANZA.IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' IN PERICOLO DI VITA,E' UN TITANIC CHE AFFONDA INESORABILMENTE.LA MAMMA BANCA E' FINITA PER SEMPRE.ALTRE ESITAZIONI POTREBBERO COSTARE PARECCHIO ALL'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI,IL TITOLO POTREBBE SCENDERE ULTERIORMENTE IN BORSA,FINO ALLA SOGLIA DEL 0.12,DOVE SCATTEREBBERO OFFERTE OSTILI PER L'ACQUISTO DELLA BANCA.TAKEOVER CHE NON POTREBBERO ESSERE OSTACOLATI DALLA FONDAZIONE,CHE POTREBBE TRARRE VANTAGGIO DAL VENDERE AL PREZZO DI OPA.

PERSONALMENTE CREDO,CHE IL PIANO INDUSTRIALE DI FABRIZIO VIOLA E ALESSANDRO PROFUMO NON FUNZIONERA' MAI,PERCHE' L'INCIDENZA DEI COSTI DEI TREMONTI BONDS E' TROPPO ALTA,PARLIAMO DI OLTRE 300 MILIONI ANNUI DI INTERESSI.SEBBENE IL PIANO INDUSTRIALE PREVEDEA NEL 2015 UTILI DI ESERCIZIO PE 600 MILIONI,SONO SOLTANTO BALLE DA RACCONTARE AL MERCATO.TUTTI SANNO CHE MONTE DEI PASCHI DI SIENA HA CREDITI IN DETERIORAMENTO PER MILIARDI DI EURO E NON SARA' FACILE RIENTRARE DA UNA CLIENTELA POOLITICA,CHE SI E' VOLUTA AVVANTAGGIARE IN TEMPI DI VACCHE GRASSE.LA STORIA DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' DESTINATA A DIVENTARE IL PIU' GRANDE SCANDALO FINANZARIO EUROPEO NEI PROSSIMI MESI.SCOPPIERANNO BUBBONI ENORMI E LA MAGISTRATURA FARA' IL SUO CORSO SULLA VICENDA DELL'ACQUISTO DEL BANCO ANTONIANA VENETA.IO IMMAGINO,CHE LA NAZIONALIZZAZIONE DELLA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA DOVREBBE AVVENIRE PER DECRETO.NON C'E' PIU' TEMPO FRANCAMENTE PER GIOCARE ALL'ASINO CHE GIRA INTORNO ALAL RUOTA.

 

PERSONALEMNTE HO GRANDE SIMPATIA PER PIERLUIGI BERSANI,PERSONA CAPACE,POLITICO DI VIGORE.MA USCIRE FUORI DA QUESTO MARASMA SARA' DIFFICILE PER LUI E PER LE NUOVE LEVE DEL PD.NON MI RIMANE CHE AUGURARGLI BUONA FORTUNA E CHE VINCA IL MIGLIORE TRA LUI E MATTEO RENZI.

CORSERA.IT


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.