Martedi' 27 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • SCANDALO MONTE DEI PASCHI DI SIENA SCUOTE IL QUIRINALE...

SCANDALO MONTE DEI PASCHI DI SIENA SCUOTE IL QUIRINALE

ROMA 21 AGOSTO 2012 CORSERA.IT

LO SCANDALO FINANZIARIO CHE HA INGHIOTTITO IL TERZO POLO BANCARIO ITALIANO SCUOTE IL QUIRINALE E IRRITA GIORGIO NAPOLITANO,IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.PERCHE' LO SCANDALO SCUOTE ALLE RADICI IL PARTITO DEMOCRATICO,LA SERIETA' DEI SUOI PROPOSITI POLITICI,CHE SONO INDISCUTIBILI PER IL CAPO DELLO STATO GIORGIO NAPOLITANO.LO SCANDALO FINANZIARIO PIU' TURPE D'ITALIA DEGLI ULTIMI DIECI ANNI,HA STRONCATO OGNI VELLEITA' GOVERNATORIALE NELLA REGIONE E NELLA CITTA' DI SIENA.LO SCANDALO DELLA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA MINA ALLE RADICI LA CREDIBILITA' DI UN PARTITO,COME QUELLO DEL PARTITO DEMOCRATICO,CHE AMBISCE A SOSTITUIRSI A SILVIO BERLUSCONI,NEL COMANDO DEL PAESE.GIORGIO NAPOLITANO E' IRRITATISSIMO PER IL GUAZZABUGLIO DELLA GESTIONE DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,IRRITATISSIMO CON IL CAPO DELLA FONDAZIONE MONTE DEI PAQSCHI DI SIENA,GABRIELLO MANCINO.GIORGIO NAPOLITANO CAPISCE PERFETTAMENTE CHE IL CROLLO,ANZI IL FALLIMENTO DEL PERCORSO DEL TERZO POLO BANCARIO ITALANO,HA DI FATTO INNESCATO UNA REAZIONE A CATENA,IN GRADO DI DEMOLIRE IL PD,LE SUE MENTI,ANZI I VERTICI...

CHE DOMANI DOVRANNO FRONTEGGIARE I NEMICI POLITICI DI SEMPRE,LE SCHIERE DEL CENTRO DESTRA.IL DILEMMA PER GIORGIO NAPOLITANO E' COME PROPORSI ALL'ELETTORATO CON UNA BANCA,LA TERZA PIU' GRANDE D'ITALIA CHE HA IMBARCATO SCANDALI A TUTTO SPIANO,REALIZZATO ACQUISTI FUORI MERCATO,INSOMMA,DISTRUTTO IN POCHI ANNI,L'ìIMMENSO TESORO DELLA FONDAZIONE E DELLA CITTA' DI SIENA?

GIORGIO NAPOLITANO SA CHE E' IMPOSSIBILE,CHE IL PARTITO DEMOCRATICO VERRA' STRONCATO,CHE OGNI CRITICA RISCHIA DI DIVENTARE UN MAGMA INCANDESCENTE DIFFICILE DA GESTIRE.C'E' UN'UNICA SOLUZIONE PER IL MONTE DEI DEPASCHI DI SIENA E PER IL PD,VENDERE AL PIU' PRESTO L'EX GALLINA DALLE UOVA D'ORO,TROVARE UN PARTNER INDUSTRIALE,CHE FACCIA IL SUO INGRESSO NELL'AZIONARIATO E CHE RIDIA RESPIRO ALLE QUOTAZOINI DEL TITOLO.LA FONDAZIONE POTRA' VENDERE SUL MERCATO LE PARTECIPAZIONI IN ESUBERO E RIFONDERE I SUOI DEBITI,TROVARE QUELLA LIQUDITA' INDISPENSABILE PER INNAFFIARE IL TERRRITORIO SENESE,INARIDITO ORMAI DA MESI.SENZA SOLDI IL PARTITO DEMOCRATICO RISCHIA DI PRENDERE UNA SERIA SBERLA ELETTORALE A SIENA E PROVINCIA,INSOMMA,UN VIRUS CHE POTREBBE DEVASTARE IL PARTITO.

LA VICENDA DEL MONTE DEI PASCHI E' LEGATA A DOPPIA MANDATA CON IL DESTINO POLITICO DEL PD.L'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI E' STATO GOVERNATO DALLA DEPUTAZIONE GENERALE DI CHIARA ESTRAZIONE POLITICA E DA MANAGERS ABILITATI DAI VERTICI DEL PARTITO DEMOCRATICO.UNO SCANDALO DI TALI IMMENSE PROPORZIONI CHE UN'INTERA CITTA' COME SIENA,LA SUA PROVINCIA,LA SUA UNIVERSITA' E MIGLIAIA DI ASSOCIAZIONI CULTURALI,SONO STATE TRAVOLTE DALLA SICCITA' DELLE SUE CASSE.BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' PRECIPITATA IN BORSA,PUR AVENDO SOSTENUTO UN ENNESIMO AUMENTO DI CAPITALE,NON PIU' TARDI DI UN ANNO ORSONO.

L'ISTITUTO NON E' PIU' IN GRADO DI GENERARE PROFITTI,E DUNQUE DI PAGARE LE RICCHE CEDOLE,CHE PER OLTRE CINQUANTANNI,HANNO CONSENTITO ALLA REGIONE E ALLA CITTA' DI SIENA DI SODDISFARE OGNI ESIGENZA TERRITORIALE E SOCIALE.SENZA SOLDI NON FUNZIONA NEANCHE LA PRESTIGIOSA UNIVERSITA' DI SIENA,VERO FIORE ALL'OCCHIELLO DELLA CITTADINA DEL PALIO.UN DISASTRO CHE DA ORMAI OLTRE UN ANNO ALIMENTA OGNI SORTA DI FEROCE POLEMICA,AVVELENA GLI ANIMI,INSOMMA RENDE STERILE UN TERRITORIO CHE UNA VOLTA RAPPRESENTAVA IL GRANDE BACINO DI UTENZA DELLA SINISTRA ITALIANA.NON C'E' TEMPO DA PERDERE,LE ELEZIONI DEL 2013 SONO ALLE PORTE E IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA DOVRA' RISORGERE,FORSE IN SPOSA AL GRUPPO FRANCESE BNP PARIBAS,O MEGLIO ANCORA AL GRUPPO TEDESCO DI DEUTSCHE BANK.

DALL'ALTRA PRTE I SINDACATI SI OPPONGONO ALLA PERDITA DELLA GOVERNANCE DA PARTE DELLA FONDAZIONE MONTE DIE PASCHI DI SIENA,SULLA CONFERITARIA.LA POLEMICA E' ORMAI INCANDESCENTE TRA SINDACATI E ALESSANDRO PROFUMO,NUOVO RPESIDENTE DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA.MA IL BANCHIERE MILANESE,SA MOLTO BENE CHE LA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA HA LE ORE CONTATE E CHE SENZA UN'INTUITITVA MOSSA STRATEGICA,COME AD ESEMPIO QUELLA DI INGENERARE NEL MERCATO,L'IDEA CHE LA BANCA POSSA ALLARGARSI AD UNA PARTNERSHIP INDUSTRIALE.SE COSI' NON FOSSE,IL CORSO DEL TITOLO POTREBBE PRECIPITARE E RENDERE APPETIBILE LA BANCA AD UNA SCALATA OSTILE.

ALESSANDRO PROFUMO,PRECORRE IL FUTURO PROSSIMO VENTURO DELL'ISTITUTO DI ROCCA SALIMBENI,SENZA UN PARTNER LA BANCA MUORE E SARA' PRESTO PREDA DI UN PLAYER INTERNAZIONALE CHE POTREBBE FARNE UNO SPEZZATINO.TROVARE UN ACCORDO PRIMA,CONSENTIREBBE ALLA BANCA,QUANTO MENO DI MANTENERE LA SUA IDENTITA' ITALICA,LE SUE CARATTERISTICHE TERRITORIALI,INSOMMA PRESERVARNE LA FORZA LAVORO.

 INUTILE DUNQUE, PIANGERE SUL LATTE VERSATO, PER I SINDACATI E PER I LAVORATORI CHE RAPPRESENTANO,MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' ORMAI UNA GALLINA SPENNATA E SENZA FUTURO.LO SA BENISSIMO FABRIZIO VIOLA,LO SA ALESSANDRO PROFUMO,LO SA IL MERCATO.L'UNICA STRADA PERCORRIBILE,COME SCRIVIAMO NOI DEL CORSERA.IT,DA OLTRE UN ANNO,E' LA SINERGIA CON UNA NUOVA E PIU' IMPORTANTE REALTA' INDUSTRIALE A CUI LEGARE IL PROPRIO DESTINO.SE LA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA, NON TORNERA' A REMUNERARE I CAPITALI INVESTITI,QUESTI MIGRERANNO ALTROVE E LAVORATORI E SINDACATI RIMARRANNO CON UN PUGNO DI MOSCHE IN MANO.

IL GRAVE E SERIO RISCHIO PER IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' SCOMPARIRE COME BANCA DALL'IDENTITA' NAZIONALE E FINIRE PREDA,ANZI VITTIMA,DI UNO SQUALO DI ENORMI PROPORZIONI,INTERESSATO A TRARNE PROFITTO,FACENDO IL CLASSICO SPEZZATINO DEL PATRIMONIO DELLA BANCA.QUALCUNO IN GRADO DI INGHIOTTIRE CON UN COLPO DI MANO MILIARDI DI EURO DI CREDITI IN SOFFERENZA,QUALCUNO CHE POTRA' FARNE TESORO,AVENDO SPALLE LARGHE E PELO SULLO STOMACO.CREDO CHE ALESSANDRO PROFUMO E FABRIZIO VIOLA,STIANO CERCANDO DI EVITARE PROPRIO QUESTO.IL SINDACATO NON HA BEN COMPRESO,LA POLITICA NON HA BEN CAPITO.TUTTI FANNO ORECCHIE DA MERCANTE,MA L'ASSURDA FINE DELLA GLORIOSA STORIA DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,HA UNA SOLA ORIGINE,LA MEDIOCRITA' DEI SUOI MANAGERS,LE VOLONTA' POLITICHE DI UNA CLASSE DIRIGENTE DI INCAPACI.

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.