HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • COMANDO CARABINIERI PARIOLI ROMA NORD FARWEST RAPINE TAGLIA SULLE BANDE DEI ROLEX...

COMANDO CARABINIERI PARIOLI ROMA NORD FARWEST RAPINE TAGLIA SULLE BANDE DEI ROLEX

ROMA 20 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI ANNALISA CHIARI

CACCIA APERTA ALLE BANDE DEI ROLEX.CRIMINALITA' DIFFUSA NELLA CITTA' DI ROMA.

ROMA LA CAPITALE DI GIANNI ALEMANNO TRASFORMATA IN UN FAR WEST DAI PENDOLARI DEI ROLEX CHE ARRIVANO DA NAPOLI.RAPINE AGGRAVATE E A MANO ARMATA ANCHE IN PIENO GIORNO,DIFRONTE ALLA GENTE,SPUDORATAMENTE.ALCUNI GIORNI ORSONO RAPINA SVENTATA A VIA ANTONELLI A ROMA,DIFRONTE A DECINE DI CITTADINI ATTONITI.MATTEO CORSINI IMPRENDITORE IMMOBILIARISTA DELLA CAPITALE E' RIUSCITO A RESPINGERE UNA RAPINA IN PIENO GIORNO.UN FATTO INCREDIBILE CHE MOSTRA LA DEBOLEZZA DELLE ISTITUZIONI NEL REPRIMERE FENOMENI DAVVERO ESAGERATI.SE BANDE CRIMINALI DA ESPORTAZIONE POSSONO MUOVERSI LBERAMENTE NELLA CITTA' E IN PIENO GIORNO,I CITTADINI SONO IN PERICOLO.

ROMA COME I FARWEST.RAPINE A MANO ARMATA IN PIENO GIORNO A ROMA NORD PER MANO DELLE NUMEROSE BANDE DEI ROLEX CHE INFESTANO DA MESI LA CITTA' DI ROMA.IL COMANDO DEI CARABINIERI DI VIA CASTELLINI TRASFORMATO IN FORT APACHE.POCHE PATTUGLIE,POCHI MEZZI.I RAPINATORI FERMATI E ARRESTATI TORNANO A RAPINARE DOPO POCHI MESI DAL RILASCIO.LA CITTA' E' NEL PANICO.GLI UFFICIALI SVOLGONO UN OTTIMO LAVORO MA NON BASTA PER LE RAPINE A MANO ARMATA IN ....

PIENO GIORNO.I RAPINATORI GIRANO CON UN SH 300 E TARGHE CLONATE.QUELLA A CUI ASSISTIAMO E' UN'EMERGENZA CRIMINALE,UN FENOMENO CHE DEVE ESSERE REPRESSO CON OGNI MEZZO E IL GOVERNOP MONTI DOVREBBE ADEGUARE LE NORME PENALI CON SANZIONI SEVERISSIME.

IMPRENDITORE ROMANO RESPINGE UNA RAPINA AGGRAVATA DA DUE RAPINATORI E DECIDE DI METTERE UNA TAGLIA DI DIECMILA EURO.

NEL QUARTIERE PARIOLI PARTONO LE RONDE PER L'AUTODIFESA DEI CITTADINI.MAZZE DA BASEBALL PER FERMARE I RAPINATORI.

l'IMPRENDITORE: " CI FAREMO GIUSTIZIA DA SOLI.SE BANDE CRIMINALI DI NAPOLETANI INVADONO LA CITTA' DI ROMA E' ARRIVATO IL MOMENTO DI RESPINGERLI A CALCI NEL CULO.RONDE DI CITTADINI NEL QUARTIERE PARIOLI PER ACCIUFFARE I MALVIVENTI."

CORSINI: " SIAMO TORNATI NEGLI ANNI 70,QUANDO SI AFFRONTAVANO I FASCISTI E I COMUNISTI NELLE STRADE.ADESSO DOBBIAMO FRONTEGGIARE UNA CRIMINALITA' ESTESA.BANDE CHE SI PERMETTONO DI AGIRE IN PIENO GIORNO,ARMATI DI PISTOLE E COLTELLI,AGGREDISCONO VECCHI SIGNORI E SIGNORE CHE NON POSSONO DIFENDERSI.QUESTO E' IL COLMO.I CITTADINI ROMANI SONO VESSATI DALLA POLIZIA MUNICIPALE CON MULTE A TUTTO SPIANO,MA QUANDO SI TRATTA DI INTERVENIRE NON CI SONO MAI.PIU' VOLTE MI E' CAPITATO CON IL COMANDO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DEL CENTRO STORICO,DI SENTIRMI RISPONDERE " CI MANDI UN FAX"  E SE INSISTEVO MI TIRANO GIU' IL TELEFONO.

AL CENTRO STORICO INTOLLERABILE LA PRESENZA DI EXTRACOMUNITARI CHE TUTTO IL GIORNO VENDONO FIORI E GIOCATTOLI,ESTENDENDO L'AREA DI VENDITA DELLE BANCARELLE CHE SONO IN CONCESSIONE ALLA FAMIGLIA TREDICINE DI ROMA.LA POLIZIA MUNICIPALE TOLLERA QUESTI COMPORTAMENTI ILLEGALI E ILLEGITTIMI.ROMA E' NEL CAOS.LA CRIMININALITA' E' ORGANIZZATA E SPIETATA.LA CITTA' DEVE RISPONDERE CON FERMEZZA."

 

CORSERA.IT


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.