Domenica 25 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • PIAZZA AFFARI LUNEDI' 9 GENNAIO EURO SOTTO QUOTA 1.27 UNICREDIT AUMENTO CAPITALE NELLA MORSA DEL RAGNO...

PIAZZA AFFARI LUNEDI' 9 GENNAIO EURO SOTTO QUOTA 1.27 UNICREDIT AUMENTO CAPITALE NELLA MORSA DEL RAGNO

MILANO LUNEDI 9 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

FTSE MIB.CRISI EURO.QUESTA MATTINA LUNEDI' 9 GENNAIO L'EURO APRE A 1.27,MINIMO A 18 MESI.A PIAZZA AFFARI INIZIA IL COUNT DOWN PER L'AUMENTO DI CAPITALE DI UNICREDIT,STRETTA NELA MORSA DEL RAGNO.QUELAL CHE SI PREVEDE E' UNA TEMPESTA PERFETTA SUL TITOLO A CAUSA DELLA CONTEMPORANEA CESSIONE DEI DIRITTI DI OPZIONE LEGATI ALL'AUMENTO.MOLTI MICRO AZIONISTI CERCHERANNO DI DISFARSI DEI DIRITTI PER LUCRARE LA DIFFERENZA TRA IL PREZZO DI OPZIONE E IL PREZZO DI EMISSIONE DELLE NUOVE AZIONI FISSATO A EURO 1.943.IL RISCHIO E' CHE QUESTA MATTINA  UNICREDIT IL GIGANTE MALATO VENGA TRAVOLTO DA UNA FORTE PRESSIONE RIBASSISTA,CHE DOVREBBE PORTARE IL VALORE DEL TITOLO AZIONARIO BEN AL DI SOTTO DELLA SOGLIA DELLA QUOTAZIONE DI NUOVA EMISSIONE.LA CADUTA DI UNICREDIT HA RADICI LONTANE,COMINCIA BEN CINQUE ANNI ORSONO E DA QUEL MOMENTO LA DISTRUZIONE DI VALORE E' STATA CONTINUA,CON BREVI PERIODI DI RECUPERO,PER POI SUBIRE SUCCESSIVI CROLLI.IN CINQUE ANNI ..... UNICREDIT E' ANDATA SUL MERCATO CON DUE AUMENTI DI CAPITALE CHE HANNO DRENATO RISORSE ALLE FONDAZIONI,AZIONISTI STABILI,PER BEN 7 MILIARDI DI EURO.MALGRADO L'INGENTE SFORZO FINANZIARIO,UNICREDIT NON HA SAPUTO RESTITUIRE AI SUOI AZIONISTI CHE UNA MINIMA PARTE DEI LORO SOLDI,SOTTO FORMA DI DIVIDENDI.AD AGGRAVARE LA SITUAZIONE DEL GIGANTE MALATO ILPREANNUNCIATO CONGELAMENTO DEELLE CEDOLE PER IL PROSSIMO ANNO,ANCHE QUESTA VOLTA I RISPARMIATORI SE LA PRENDERANNO CON LE PIVE NEL SACCO.LA DOMANDA CHE SI FANNO TUTTI,CHE CI FACCIAMO DA QUESTO BLOG,E' MOLTO SEMPLICE,COSA STA MINANDO AL SUO INTERNO IL GIGANTE UNICREDIT?  I VISTOSTI CROLLI DI BORSA DEGLI ULTMI GIORNI SONO DA ATTRIBUIRE AD ARBITRAGGI TECNICI,COME SOSTIENE L'AD FEDERICO GHIZZONI,OPPURE SIAMO DIFRONTE AI SINTOMI DI UNA MALATTIA DI CUI NON SI CONOSCE L'ORIGINE,SE NON NELLA CADUTA DI FIDUCIA SUL TITOLO? I MERCATI FINANZIARI SONO TERMOMETRI MOLTO SENSIBILI E QUANDO PERCEPISCONO CHE LE CORDE NON SUONANO A DOVERE,LA REAZIONE E' DEVASTANTE,TUTTI COMINCIANO A FUGGIRE DA UNA BARCA CHE AFFONDA,ANCHE PERCHE' IL MERCATO E'M PIENO DI BUONE OCCASIONI E SUICIDARSI NON E' IL MESTIERE DEGLI INVESTITORI.ANCHE SE QUALCUNO LO SPERA SEMPRE.

CORSERA.IT

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.