Venerdi' 30 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • DISASTRO UNICREDIT MARIO MONTI ITALIA LA CAMPANA SUONA A MORTO...

DISASTRO UNICREDIT MARIO MONTI ITALIA LA CAMPANA SUONA A MORTO

SARONNO 7 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CARO MARIO MONTI,TI SCRIVO COME AD UN PADRE,PER L'ITALIA LA CAMPANA SUONA A MORTO.LA CRISI E' ORMAI PROFONDA,LE PERDITE DEI RISPARMIATORI IN BORSA DEVASTANTI.COSA PENSI DI FARE,DI RECITARE ANCORA LA PARTE DEL ROBOT IN CORTOCIRCUITO? OPPURE FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA E CI SFILIAMO DALL'EUROPA? LE BANCHE ITALIANE SONO SOLIDE? PERCHE' NON PROVA A PARLARE CON GLI AZIONISTI DI UNICREDIT CHE DA UNA PARTE ALL'ALTRA DEL PAESE MI CHIAMANO DISPERATI PER AVER PERDUTO I RISPARMI DI UNA VITA DI LAVORO? CARO PROFESSORE MARIO MONTI LEI E' ALL'ALTEZZA DELLA SITUAZIONE O LE RIESCE MEGLIO FARE IL PRESIDE DELLA BOCCONI?

EURO CRISI.UNICREDIT DISASTRO.MARIO MONTI INCONTRERA' ANGELA MERKEL E NICHOLAS SARKOZY IL 20 GENNAIO,MA PER L'ITALIA LA CAMPANA SUONA A MORTO.IL DISATRO UNICREDIT STA METTENDO IN EVIDENZA UNA SITUAZIONE POTENZIALMENTE ESPLOSIVA PER IL NOSTRO PAESE,CHE CORRE VERSO IL BARATRO COME LA GRECIA.NON C'E' PIU' TEMPO,MARIO MONTI L'HAI CAPITO OPPURE FA L'ORECCHIO DA ROBOT IN CORTOCIRCUITO?

PARIGI (Reuters) - Il presidente francese Nicolas Sarkozy sarà a Roma con la cancelliera tedesca Angela Merkel il 20 gennaio per incontrare il presidente del Consiglio italiano Mario Monti.

Lo ha detto lo stesso Sarkozy al termine del vertice bilaterale con Monti all'Eliseo.

"Italia e Francia condividono l'identità di vedute sul futuro dell'Europa e sui modi di risolvere la crisi di fiducia che investe la zona euro. Il 20 gennaio andrò a Roma su invito di Monti assieme alla cancelliera Merkel", ha detto Sarkozy.

Monti ha spiegato di essersi trovato in accordo con Sarkozy sul fatto che "in una fase così delicata per la vita dell'Unione europea e in particolare dell'Eurozona sia essenziale che ogni Stato membro faccia ogni cosa necessaria per consolidare il bilancio".

"E' essenziale che a livello europeo ci comportiamo di conseguenza anche per l'insieme delle decisioni destinate a dare più fiducia, la fiducia che noi abbiamo nell'euro e che questa fiducia venga condivisa dai mercati e permetta ai tassi di interesse di scendere a livelli più coerenti con le economie reali", ha aggiunto Monti.

(Paolo Biondi)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.