Sabato 16 Ottobre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • YARA GAMBIRASIO MORTA ENRICO TIRONI LO SPECCHIO DELL'ANIMA....

YARA GAMBIRASIO MORTA ENRICO TIRONI LO SPECCHIO DELL'ANIMA.

Brembate di Sopra 6 marzo 2011 CORSERA.IT

Yara Gambirasio,la ginnasta di tredici anni ,era appena stata ingoiata dal buio della notte,rapita al suo killer spietato,che il dirimpettaio di casa,volto da Principe azzurro,tal Enrico Tironi, ha subito rilasciato una intervista,dichiarando che aveva visto quella sera, Yara parlare con due sconosciuti.Enrico Tironi l'ideale ragazzo di ogni fanciulla di Brembate,bello e accattivante,la smorfia del duro,assomiglia a James Dean,appariva sicuro di sè difronte alla telecamera,come un attore consumato,eppure i suoi occhi roteavano di qua e di là,come stesse cercando anche lui qualcosa,volesse rispondere agli interrogativi...

.....di tutti:chi ha portato via Yara Gambirasio la sua dirimpettaia di strada?

Enrico Tironi lo specchio dell'anima,anima inquieta,cuore impavido,ha voluto negli istanti cruciali della vicenda,mettersi in mostra,apparire,diventare in qualche modo protagonista di una caccia al mostro che nessuno fino adesso ha trovato,eppure il killer è dietro l'angolo,uno che sicuramente ha convinto Yara a salire nella sua automobile per accorciarle il tragitto dalla palestra alla sua casa.Uno che ha ammaliato la bella addormentata,qualcuno he ha sognato di lei,del suo corpo da bambina,che voleva assolutamente abbracciarla per sempre.

Si muove fragoroso come le onde del mare,il battito delle palpebre di Enrico Tironi quando parla al microfono,quando segue un ragionamento che neanche noi adesso sospettiamo,qualche meandro della sua mente,qualche sospetto,qualche riflessione torbida,inascoltata forse anche da se stesso.Cosa voleva dirci Enrico Tironi con quella sua intervista,cosa voleva raggiungere o acchiappare in fondo al lago scuro della sua ossessione?

Dov'era Yara in quel momento,chi l'aveva tramortita e uccisa,inflitto ferite feroci sul suo copro di adolescente? Chi è quel killer che ha circondato la famiglia Gambirasio di tanto orrore? Chi è quella persona che ha voluto calare la cappa dell'odio e della bestialità intorno a quella villetta semi abbandonata dal mondo,relegata in una periferia di una cittadina di provincia italiana? E sopratutto chi voleva far stridere gli ingranaggi del silenzio ossessivo di quel luogo senza clamori? Chi sta inseguendo questa fama sinistra? Chi ha sfidato le autorità,la morale,le regole,il confine tra la vita e la morte?

CORSERA.IT COPYRIGHT RESERVED


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.