Mercoledi' 08 Febbraio 2023
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cultura
  • VENETO LA DOLCE VITA ,UN APPARTAMENTO PER PATRIZIA D'ADDARIO. GIANNI ALEMANNO SPECULAZIONE SELVAGGIA....

VENETO LA DOLCE VITA ,UN APPARTAMENTO PER PATRIZIA D'ADDARIO. GIANNI ALEMANNO SPECULAZIONE SELVAGGIA.

Roma 16 Novembre 2010 CORSERA.IT

Anche Patrizia D'Addario prenota un appartamento a Via Veneto,presso l'Istituto geologico un palazzo magnifico che custodisce nel suo interno una gemma archeologica di incommensurabile valore e bellezza:le mura del sesto Re di Roma,di origini etrusche, Tullio Servio.Gianni Alemanno speculazione selvaggia a favore dei soliti noti costruttori romani.Massacrati i reperti delle mura serviane,di epoca millenaria,quelle...

.....custodite all'interno del palazzo di di Via Veneto ex Istituto Geologico proprietà di FINTECNA IMMOBILIARE.Pare che il Comune di Roma abbia acconsentito ad una speculazione immobiliare selvaggia che prevede la realizzazione di appartamenti extralusso per escort di alto bordo.

 

CORSERA.IT COPYRIGHT


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.