MONTECARLO TULLIANI.I SITI IN TILT.L'ANNUNCIO DEL VIDEO MESSAGGIO DI GIANFRANCO FINI STRATEGIA PERFETTA.

Roma 25 Settembre 2010 (Corsera.it)

La strategia messa in campo da Gianfranco Fini è astuta,uno stillicidio delle informazioni,un sistema per indurre il nemico a venire fuori,esporsi,per poi colpire.

Ieri infatti l'ex leader di AN,aveva annunciato alla stampa che questa mattina alcuni siti come Generazione Italia,Fare Futuro,il Secolo d'Italia e Libertiamo,avrebbero trasmesso il contenuto del suo video verità.Cosa impossibile,come si...

...dimostra in queste ore.La strategia al contrario era quella di attendere ancora alcune ore,chiarire bene la posizione del Ministro Francis,attendere le dichiarazioni dell'avv.Renato Ellero,forse già disponbili allo stato maggiore del FLI.Il video messaggio di Gianfranco Fini è un trucco mediatico,non serve a nulla,perchè ogni informazione contenuta è stata rilasciata con il contagocce,a pochi interlocutori che ne hanno disposto e le hanno messe sulla rete.Gianfranco Fini ha indirizzato l'interesse italiano sui siti di informazioni del FLI,ha indirizzato i riflettori su se stesso,pronto a colpire ancora,a rispondere da uomo politico e da leader.Se riuscirà a contrstare l'effetto della feroce campagna mediatica orchestrata contro di lui dalla stampa di Berlusconi,potrebbe spezzare la catena del condizinamento berlusconiano della politica italiana.

(Corsera.it)

p.S. Il video messaggio di Gianfranco Fini,annunciato e non pubblicato,costringe i grandi media a rincorrere i siti web,la vecchia grande gloriosa stampa,a farsi piccola,anzi piccolissima pur di raccogliere briciole del pane dell'informazione.Il video messaggio di Gianfranco Fini anche per l'italia segna la fine della carta stampata.

MILANO - Sono inaccessibili da ore i siti che trasmetteranno il videomessaggio di Gianfranco Fini in merito alla questione della casa di Montecarlo abitata da Giancarlo Tulliani. La pubblicazione è stata annunciata su GenerazioneItalia.it, FareFuturo.it, Secoloditalia.it e Libertiamo.it: tutti e quattro sono in tilt a causa dei troppi contatti. Il video, atteso nella tarda mattinata, sarà dunque trasmesso nel pomeriggio, anche su Corriere.it.

«SITI BLOCCATI» - «Dalle 10 di questa mattina i siti del Secolo d'Italia, di Farefuturo, di Generazione Italia e di Libertiamo sono bloccati. Stiamo lavorando per verificarne le ragioni e ripristinare la funzionalità - conferma il direttore del Secolo Flavia Perina -. La messa in rete dell'intervento di Gianfranco Fini non potrà comunque avvenire prima del pomeriggio». Ma a giudicare dal clima che si respira nei forum online pro-Berlusconi e anti-Fini l'attacco hacker non è escluso.

LA RIVELAZIONE - Libertiamo.it (sito dell'associazione presieduta da Benedetto Della Vedova) ha pubblicato una nota tecnica per i lettori: «A causa del grande numero di visitatori il sito non è raggiungibile. Il video del presidente Fini sarà disponibile sul canale YouTube (www.youtube.com/user/RedazioneLIBERTIAMO)». Quindi riporta la «clamorosa rivelazione di un legale vicentino». L'avvocato Renato Ellero, ex senatore della Lega, ha affermato infatti in un'intervista a CNRmedia che la casa di Montecarlo è di un suo cliente e non del cognato di Fini. Sul sito di Generazione Italia campeggia la scritta: «Il video con la dichiarazione del presidente Fini sarà disponibile nella seconda metà del pomeriggio».

Commenta questo articolo

Tutti i commenti