Sabato 16 Ottobre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CORRIERE DELLA SERA.IL FEROCE AGGUATO DELLE ORDE DEI GALLI CONTINUA.SILVIO BERLUSCONI ALL'AVENTINO....

CORRIERE DELLA SERA.IL FEROCE AGGUATO DELLE ORDE DEI GALLI CONTINUA.SILVIO BERLUSCONI ALL'AVENTINO.

Roma 5 Marzo 2010 (Corsera.it)

Una vittoria senza nemico,è come la vittoria di Pirro.Pierluigi Bersani dovrebbe saperlo,eppure il feroce esercito dei brancaleone della sinistra,cerca la morte nell'agguato mediatico orchestrato dal Corriere della Sera.Il PDL sembra non avere scampo,se non passando per un decreto legge urgentissimo.Sale in cattedra anche Antonio Di Pietro,secondo il quale il decreto sarebbe incostituzionale.e noi ci domandiamo,non sarebbe ancora più incostituzionale delle elezioni politiche senza avversari? Incostituzionalità sostanziale o incostituzionalità derivante da procedimento formale? (Corsera.it)

DECRETO INCOSTITUZIONALE» - Il leader dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro non vuole sentir parlare di decreto. Secondo l'ex pm infatti quello «che vogliono proporre è palesemente incostituzionale in quanto c'è già una legge che regola le elezioni ed è in corso d'opera un procedimento per l'interpretazione da parte dei giudici ai quali non si può sottrarre la competenza». «In realtà - spiega Di Pietro - gli esponenti del Pdl vogliono modificare le leggi a proprio uso e consumo violando la Carta costituzionale e duemila anni di diritto. Gli esponenti del Pdl - aggiunge l'ex pm - sono veri e propri ladri di parole e di facili spot elettorali! Infatti, hanno cominciato coniando il termine "processo breve" per un provvedimento che, in realtà, è "un'impunità breve" e, oggi, proseguono con il "decreto interpretativo" che, in realtà, mira a modificare la legge e risulta anticostituzionale», conclude.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.