Giovedi' 30 Giugno 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
CORSERA INDIA CASO MARO' MATTEO CORSINI E' UN ATTENTATO ALLA SICUREZZA NAZIONALE

CORSERA INDIA CASO MARO' MATTEO CORSINI E' UN ATTENTATO ALLA SICUREZZA NAZIONALE

01 Aprile 2013

ROMA 1 APRILE 2013 CORSERA.IT

CASO MARO' ITALIANI .MATTEO CORSINI :"E' UN ATTENTATO ALLA SICUREZZA NAZIONALE E ALLA SOVRANITA' ITALIANA.MARIO MONTI DEVE DIMETTERSI,L'ITALIA E GLI ITALIANI DEVONO ASSUMERE IMMEDIATAMENTE INIZIATIVE POLITICHE PER FAR RIENTRARE I SOLDATI IN ITALIA.PER QUANTO CI RIGUARDA CONVOCHEREMO NELEL PROSSIME ORE UN PRESIDIO DEI MILITANTI DEI NOSTRI MOVIMENTI DIFRONTE ALL'AMBASCIATA INDIANA.

(RENATO CORSINI) Acta est fabula,la commedia e' finita.Gli atti di ostilita' del Governo e delle istituzioni dell'Unione Indiana nei confronti dello Stato Italiano e del Governo, ravvisano reati penalmente perseguibili dal nostro ordinamento giurisdizionale anche in relazione alla convenzione di Vienna e alle norme del diritto internazionale genralmente riconosciute.I reati ascrivibili ...

Leggi la notizia
CORSERA E' JORGE BERGOGLIO IL NUOVO PAPA DEL CRISTIANESIMO SI CHIAMERA' FRANCESCO I

CORSERA E' JORGE BERGOGLIO IL NUOVO PAPA DEL CRISTIANESIMO SI CHIAMERA' FRANCESCO I

13 Marzo 2013

Nel 2005 è stato, più di Carlo Maria Martini, il vero avversario di Joseph Ratzinger nel Conclave. Oggi, a 76 anni, Jorge Mario Bergoglio è considerato fuori dai giochi, ma arriva in Vaticano come figura di riferimento per tutti i cardinali americani e nello specifico della folta pattuglia latina. E se non si trovasse un nome su cui far convergere i voti extraeuropei, non è escluso che si punti di nuovo sull’arcivescovo di Buenos Aires, in barba all’età. D’altronde c’è una frase raccolta dai cronisti attorno all’entourage dei cardinali: “Basterebbero quattro anni di Bergoglio per cambiare le cose”.

Argentino di origini piemontesi, gesuita, Bergoglio è diventato una figura di riferimento nella Chiesa sudamericana, e il suo peso è cresciuto anche nel collegio cardinalizio. E d’altronde nel 2005, da outsider, rischiò seriamente di far sfumare l’elezione di Ratzinger. Come raccontato nel diario di un cardinale elettore, raccolto dal vaticanista Lucio Brunelli, Bergoglio raccolse sin dalla prima votazione un gran numero di consensi, e su di lui convogliarono anche quelli di Martini, accreditato come il maggior avversario di Ratzinger. Solo al quarto scrutinio il fronte sudamericano si ruppe e fu possibile l’elezione di Benedetto XVI: è molto probabile che se fosse rimasta la situazione di stallo, Ratzinger avrebbe appoggiato Bergoglio nel quinto scrutinio.

Restio ad accettare ruoli curiali e oppositore del lusso e degli sprechi: quando venne ordinato cardinale nel 2001 molti compatrioti organizzarono raccolte fondi per volare a Roma e presenziare alla cerimonia, ma Bergoglio li obbligò a restare in Argentina e a distribuire i soldi ai poveri. Nonostante sia ritenuto un conservatore, non ha mai approvato l’eccessiva rigidità della Chiesa soprattutto in materia di sessualità, tanto che, riferendosi ai collaboratori di Wojtyla, disse “Vorrebbero mettere il mondo in un preservativo”.

Classe 1936, a 22 anni entra nella Compagnia di Gesù e si laurea in filosogia. Negli anni ‘70, sotto la guida del Preposito Generale Pedro Arrupe, i gesuiti fanno delle aperture alla Teologia della Liberazione, che si adoperava in favore del riscatto dei poveri e contro le dittature militari che funestavano il Sud America. Bergoglio lasciò la Compagnia di Gesù in disaccordo con queste aperture, e ancora oggi viene accusato da alcuni movimenti di collaborazionismo con il regime dei generali: in realtà, se è acclarata una certa connivenza della Chiesa argentina con la dittatura, non ci sono prove della vicinanza di Bergoglio al regime, così come la sua adesione giovanile a un movimento antisemita.

Conduce una vita austera, si sposta con i mezzi pubblici e vive in un modesto appartamento. Ha denunciato l’autoreferenzialità della Chiesa e promosso un’opera di evangelizzazione verso le periferie. L’età, come detto, gioca contro di lui ora che si cerca un pontefice che non sia solo di transizione (e soprattutto con un Papa emerito ancora in vita), ma al Conclave 2013 potrebbe essere di nuovo indicato dai cardinali sudamericani, e in ogni caso il suo ruolo sarà importante per la scelta del nome su cui convergere.

Leggi la notizia
CORSERA HABEMUS PAPAM E' JORGE MARIO BERGOGLIO FRANCESCO I IL NUOVO PONTEFICE DELLA CHIESA CATTOLICA

CORSERA HABEMUS PAPAM E' JORGE MARIO BERGOGLIO FRANCESCO I IL NUOVO PONTEFICE DELLA CHIESA CATTOLICA

13 Marzo 2013

ROMA 13 MARZO 2013 CORSERA.IT

Elezione a sorpesa, è il primo sudamericano sul soglio di Pietro. Appartiene all'ordine dei gesuiti, era anche l'unico tra i cardinali elettori. E' il 266mo Papa della storia.  "Viva il Papa, viva il Papa", è il grido che proviene dalla Piazza.

SAN PIETRO CITTA' DEL VATICANO HABEMUS PAPAM E' JORGE MARIO BERGOGLIO IL PAPA DELLA STRADA IL NUOVO PONTEFICE CHE SI CHIAMERA' FRANCESCO I,PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELLA CHIESA CATTOLICA.UN AVVENIMENTO STRAORDINARIO.LA NOTIZIA CHE TUTTO IL MONDO ASPETTAVA.

A sorpresa il gesuita Jorge Mario Bergoglio è il nuovo Pontefice scelto dal collegio cardinalizio nella quinta votazione del Conclave. Si chiamerà Francesco I. Alle 19:06 la fumata bianca dal comignolo della cappella Sistina aveva dato l'annuncio dell'elezione. Fedeli in festa in piazza San Pietro. Il 266esimo Papa è stato eletto al quinto scrutinio dopo le fumate nere di ieri sera e di questa mattina.

Il primo saluto a Ratzinger

"Fratelli e sorelle, buonasera". Così papa Francesco I ha salutato la folla di fedeli festanti in San Pietro. Il suo primo pensiero è stato per il paapa emerito Benedetto XVI

La sorpresa della folla

Prima sorpresi al nome di Bergoglio, poi si sono lasciati andare ad un lungo applauso i fedeli che da ore attendono di vedere il successore di Benedetto XVI.

Chi è Francesco I

Il nuovo papa è l'arcivescovo di Nuenos Aires Jorge Mario Berglio, nato i 17 dicmebre del 1936 nella stessa città argentina di cui oggi è arcivescovo. E' gesuita

Leggi la notizia
MARO' RIMANGONO IN ITALIA IL MINISTRO GIULIO TERZI DI SANT'AGATA SPOSA TESI CORSERA.IT

MARO' RIMANGONO IN ITALIA IL MINISTRO GIULIO TERZI DI SANT'AGATA SPOSA TESI CORSERA.IT

11 Marzo 2013

Roma 11 Marzo 2013 Corsera.it

Maro' tutto scritto da Corsera.it.Le felici analisi e intuizione di Renato Corsini.

Marò. Sono di nuovo in Italia giunti privati dei passaporti della Repubblica Italiana sequestrati dal Tribunale del Kerala e poi spariti. Un altro affronto. L’ambasciatore a Roma Debabrata Saha dovrebbe dare delle spiegazioni al nostro governo e se lo avesse già fatto la questione meriterebbe una dichiarazione ufficiale da rendere nota alla stampa. I Marò sono rientrati a Casa per poter partecipare alle elezioni politiche. “ Il voto è personale ed eguale, libero e segreto.Il suo esercizio è dovere civico” ( art.48, comma secondo,Cost ).  Lo stallo sulla giurisdizione a giudicare i nostri fucilieri di Marina accusati dell’uccisione di due pescatori fatto accaduto in acque internazionali permane. La farsa continua. Sembra che la commissione costituita dall’alta Corte di New Delhi per decidere sulla competenza giurisdizionale ...

Leggi la notizia
SAN PIETRO ULTIMO ANGELUS BENEDETTO XVI  MATTEO CORSINI IN DIRETTA WEB "Angelus Domini nuntiavit Mariae"

SAN PIETRO ULTIMO ANGELUS BENEDETTO XVI MATTEO CORSINI IN DIRETTA WEB "Angelus Domini nuntiavit Mariae"

24 Febbraio 2013

ROMA 24 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

SAN PIETRO VATICANO SONO LE ORE 12.00 DEL 24 FEBBRAIO DEL 2013 E' L'ULTIMO ANGELUS DI PAPA BENEDETTO XVI.L'ULTIMA PREGHIERA SUL MISTERO DELL'INCARNAZIONE.E' ARRIVATA LA PAROLA DI JOSEPH RATZINGER AL MONDO,L'ULTIMO ANGELUS,IL MISTERO DELL'INCARNAZINOE DELL'UOMO DELLA PROVVIDENZA CHE HA SAPUTO RACCOGLIERE LO SCETTRO DI PIETRO PER CAMMINARE UMILE VIGNAIOLO NELLA CASA DEL SIGNORE.LA FOLLA ACCLAMA PAPA BENEDETTO XVI,SI RACCOGLIE NELLO SPIRITO E NELL'ESSENZA DELLA CRISTIANITA'.MIGLIAIA DI PERSONE RACCOLTE A SAN PIETRO DIFRONTE ALLA CASA DI PIETRO.L'OVAZIONE CHE SALUTA IL MINISTERO DI JOSEPH RATZINGER,IL PAPA CHE HA SAPUTO PARLARE AL MONDO E A MILIONI DI FEDELI DELLA CRISTIANITA'.UN SALUTO ESEMPLARE,DI UOMO TRA GLI UOMINI.E' UN GRANDE MOMENTO,UN LAMPO DI FEDE NEL CIELO INTRISO DI CALUNNIE E DI OPERE DEL MALE.JOSEPH RATZINGER SI ERGE BARRIERA INVALICABILE NELLA TEMPESTA DEL MALE.BENEDETTO XVI ULTIMO ANGELUS ULTIMO BALUARDO DELLA FEDE CRISTIANA,PRINCIPE ED EREDE AL TRONO DEL SIGNORE,SOPRA OGNI COSA,OGNI INGIUSTIZIA.E' LUI L'UOMO TRA GLI UOMINI,LA SCINTILLA DELLA RICONOSCENZA,DELLA FEDE,DELLA FORZA E INCARNAZIONE DELLA PAROLA DI CRISTO NEL MONDO.SIAMO CON LUI,A LUI E' RIVOLTO IL NOSTRO PENSIERO DI FEDELI.

Leggi la notizia
CORSERA ULTIMO ANGELUS MATTEO CORSINI IN DIRETTA WEB BENEDETTO XVI IL SIGNORE MI CHIAMA A SALIRE SUL MONTE E DEDICARMI ALLA PREGHIERA

CORSERA ULTIMO ANGELUS MATTEO CORSINI IN DIRETTA WEB BENEDETTO XVI IL SIGNORE MI CHIAMA A SALIRE SUL MONTE E DEDICARMI ALLA PREGHIERA

24 Febbraio 2013 «il Signore mi chiama a salire sul monte, a dedicarmi ancora di più alla preghiera e alla meditazione. Ma questo non significa abbandonare la Chiesa, anzi, se Dio mi chiede proprio questo é perché possa continuare a servirla con la stessa dedizione e e lo stesso amore con cui l'ho fatto finora, ma in un modo più adatto alle mie forze». 

Leggi la notizia
CORSERA CHIESA NOTIZIA SHOCK BENEDETTO XVI RABBRIVIDISCE IL MONDO LASCERA' IL PONTIFICATO

CORSERA CHIESA NOTIZIA SHOCK BENEDETTO XVI RABBRIVIDISCE IL MONDO LASCERA' IL PONTIFICATO

11 Febbraio 2013

ROMA 11 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CHIESA NOTIZIA SHOCK RABBRIVIDISCE IL MONDO. PAPA BENEDETTO XVI SI DIMETTE DALLA CARICA DI PONTEFICE IL 28 FEBBRAIO 2013 LASCERA' IL SUO MINISTERO.SEMBRAVA QUESTA MATTINA UNA DI QUELLE NOTIZIE BUFALA,MESSE IN RETE DA QUALCHE SITO IN CERCA DI NOTORIETA',MA NEL GIRO DI POCHI MINUTI LA NOTIZIA VENIVA CONFERMATA E COMINCIACA A FARE IL GIRO DEL PIANETA.PAPA RATZINGER HA UFFICIALIZZATO LE SUE DIMISSIONI NEL CORSO DEL CONCISTORO PER LA CANONIZZAZIONI DEI MARTIRI DI OTRANTO.UN ANNUNCIO SPONTANEO PERSONALE E IN LATINO.LASCIA UN GRANDE PAPA,UN SERVO DEL SIGNORE,UN CONTADINO NELLA VIGNA DEL SIGNORE.TROPPO GRANDE L'INCARICO RICEVUTO PER MANO DIVINA,TROPPO IMMENSA LA PORTATA UNIVERSALE DEL SUO MINISTERO.PAPA RATZINGER AVEVA FIN DA SUBITO MOSTRATO UN CERTO SCETTICISMO PER QUEL RUOLO.UN GRANDE SEGNO DI UMILTA',DI CARISMA,DI GRANDE SPIRITUALITA' INTERIORE.QUESTO PAPA HA DIMOSTRATO AL MONDO COSA SIGNIFICA LA CRISTINITA',IL BENE,LA CHIAREZZA DEL PROPRIO ANIMO.NON C'E' CHE APPLAUDIRE COMMOSSI PER QUESTA DECISIONE SEBBENE IMPROVVISA E INASPETTATA.SICURAMENTE DIO E' CON LUI,SICURAMENTE NE GUIDA IL CAMMINO,SICURAMENTE E' UN GRANDE INSEGNAMENTO PER TUTTI.QUESTO MOMENTO SEGNERA' LA STORIA DELLA CHIESA,UN'ALTRA PAGINA INDIMENTICABILE.

UN SALUTO AFFETTUOSO CARO JOSEPH RATZINGER.

Leggi la notizia
CORSERA NEW MEXICO STRAGE AD ALBUQUERQUE STERMINATA UN'INTERA FAMIGLIA

CORSERA NEW MEXICO STRAGE AD ALBUQUERQUE STERMINATA UN'INTERA FAMIGLIA

21 Gennaio 2013

Albuquerque 21 Gennaio 2013 Corsera.it

Un'altra strage,un'altra ferale notizia colpisce gli Stati Uniti d'America.Un figlio che uccide,massacra l'intera famiglia.Padre madre e i suoi fratelli,due sorelle e un fratello.Una mattanza nella casa famigliare,in salone,nelle camere da letto,per le scale.I componenti dealla famiglia hanno tentato di difendersi e fuggire.Ma il kille e' stato impietoso,ha braccato e finito,uno dopo l'altro tutti i componenti della sua famiglia.

Una notizia shock,di quelle che fano tremare i polsi,il cuore,gridare all'incredibile.Sul luogo del delitto un fucile d'assalto sporco di sangue,gettato in terra subito prima della fuga nei boschi.

Albuquerque strage.South Valley,in un sobborgo meridionale di Albuquerque si e' compiuta una strage.Una scena del crimine spavetosa,come l'ha definita lo Sceriffo della Contea Dan Houston,una scenografia di un film dell'orrore.E' tutto accaduto sabato sera la polizia si e' trovata difronte cinque cadaveri,un uomo,una donna e tre bambini due fammine e un maschio.Sono i componenti della famiglia Griego molto conosciuta nella vicina Calvary Church,di cui Greg Griego era il pastore di confessione evangelica.Il pluriomicida non sarebbe altro che il figlio quindicenne Nehemiah,un fanatico dei corpi militari.Si aggirava per il paese sempre vestito in tuta mimetica.Il figlio maggiore dunque ha compiuto una strage spaventosa,il cui movente ad ora e' sconosciuto.

Leggi la notizia
ALGERIA ATTACCO TERRORISTICO AL QAEDA IN AMENAS  E' UNA MATTANZA 50 MORTI TRA GLI OSTAGGI CIVILI E 20 RAPITORI

ALGERIA ATTACCO TERRORISTICO AL QAEDA IN AMENAS E' UNA MATTANZA 50 MORTI TRA GLI OSTAGGI CIVILI E 20 RAPITORI

17 Gennaio 2013

Algeri 17 Gennaio 2013 Corsera.it

Algeria e' una mattanza nel sito petrolifero di In Amenas.Il blitz delle forze dell'ordine algerine contro i terroristi di Al Qaeda, asserragliati nel sito petrolifero insieme a 150 ostaggi,si e' trasformato in una mattanza di ostaggi civili occidentali.Lo scontro a fuoco tra terroristi e apparati militari algerini ha trasformato il sito petrolifero in un inferno di ferro e fuoco.Nel sito ci sono decine di staggi ancora rinchiusi e che non possono scappare.Si teme il peggio.Il blitz e' arrivato dal cielo per tentare di salvare gli ostaggi nelle mani dei terroristi islamici.

Leggi la notizia
CORSERA LONDRA ESPLODE UN ELICOTTERO NEL CENTRO DELLA CITTA' PAURA ATTENTATO TORRI GEMELLE

CORSERA LONDRA ESPLODE UN ELICOTTERO NEL CENTRO DELLA CITTA' PAURA ATTENTATO TORRI GEMELLE

16 Gennaio 2013

Londra 16 Gennaio 2013 Corsera.it

Paura a Londra esplode un elicottero nel centro della citta',panico per sindrome Torri Gemelle.E' stato un lampo,descrivono gli abitanti di Londra vauxhall.Un flash che per alcuni istanti ha riportato nella mente il terrore dell'attentato alle Torri Gemelle di New York.Un elicottero sbatte contro una gru di un palazzo e poi si incendia,precipita nel vuoto,precipita nel cuore della citta',travolendo un'auto,il marciapiede,alcuni edifici.Come una bomba ,peggio di una bomba,una palla di fuoco inarrestabile.

Il boato,lo scoppio improvviso,le fiamme nel cielo.Gli abitanti di Londra si sono svegliati cosi' questa mattina,travolti dalla paura dell'attentato delle Torri Gemelle.Paura di un ennesimo attentato del terrorismo islamico.Le vibrazioni,l'aria calda e irrespirabile,si e' propagata subito nella grande metropoli,come la tempesta di un terremoto si stesse nuovamente propagando nel mondo occidentale.Il bilancio e' di 3 morti e 11 feriti.

Ma fortunatamnte nn e' stato cosi'.Londra Vauxhall un elicottero si schianta nel centro della citta' dopo aver colpito una gru e' precipitato nei pressi della stazione della metropolitana di Vauxhall sulle rive del Tamigi e accanto alla sede dei servizi britannici.

Leggi la notizia
Gb: scandalo alla Exter University, sesso a party e video

Gb: scandalo alla Exter University, sesso a party e video

16 Gennaio 2013

Londra, 16 gen. - Sesso sfrenato in pubblico durante una festa alla Exter University, in Gran Bretagna. Il tutto ripreso in un video finito on-line. Il party era stato organizzato per sensibilizzare i giovani all'uso del preservativo. Per questo, sul filo dell'ironia, il Daily Mail ha pubblicato la notizia con il titolo: 'Speriamo solo che abbiano usato il condom'. Sta facendo discutere il filmato di 4 minuti, girato con un cellulare, in cui i due ragazzi prima cominciano a baciarsi e poi, totalmente disinibiti, si spogliano e si lasciano andare a un rapporto sessuale completo. Il video, riferisce il Daily Mail, e' prima circolato all'interno dell'universita' ed e' poi finito sul web. .


Leggi la notizia
CORSERA LOS ROQUES VENEZUELA TRAGEDIA MISSONI INDIVIDUATA AREA DELLO SCHIANTO

CORSERA LOS ROQUES VENEZUELA TRAGEDIA MISSONI INDIVIDUATA AREA DELLO SCHIANTO

13 Gennaio 2013 (AGI) - Caracas, 13 gen. - Potrebbe esserci una svolta nelle ricerche dell'aereo scomparso il 4 gennaio in Venezuela con quattro italiani a bordo: dalla traccia di un radar militare e' stato identificato il punto in cui il piccolo bimotore Islander avrebbe perso improvvisamente quota. Lo hanno riferito fonti dell'ambasciata italiana a Caracas, spiegando che si e' arrivati a questo risultato incrociando una serie di dati.
  L'individuazione di un'area piu' precisa in cui l'aereo potrebbe essere caduto in mare, intorno alle 11,30 del mattino, permettera' di concentrare le ricerche in quella zona. Il problema, hanno spiegato le fonti diplomatiche, e' che nell'area individuata i fondali arrivano fino a 2 mila metri, una profondita' eccessiva per le strumentazioni dei mezzi attualmente impegnati in questa operazione a cui partecipano 400 uomini. Dell'aereo con a bordo Vittorio Missoni, la moglie Maurizia Leggi la notizia
CORSERA RUSSIA FOLLIE MILIARDARIE DI NATALE 2012 ABRAMOVICH REAL ESTATE VILLE YACHT CAVIALE CASE E CHAMPAGNE

CORSERA RUSSIA FOLLIE MILIARDARIE DI NATALE 2012 ABRAMOVICH REAL ESTATE VILLE YACHT CAVIALE CASE E CHAMPAGNE

25 Dicembre 2012

MOSCA 25 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

ABRAMOVICH REAL ESTATE ITALIA IL PIU' GRANDE LUXURY BRAND DEL REAL ESTATE NEL MONDO.

RUSSIA LE FOLLIE DI UN NATALE DA MILIARDARI.IL NATALE 2012 FA ESPLODERE ANCORA UNA VOLTA L'EUFORIA DEI RUSSI PER IL LUSSO,IL MADE IN ITALY,GLI YACHTS,LO CHAMPAGNE,LE VILLE,LE CASE,IL CAVIALE E LA MODA ITALIANA.UNA SETE INSAZIABILE CHE I RUSSI CONTINUANO AD ASSECONDARE ACQUISTANDO A PIU' NON POSSO OGGETTI DI QUALITA'.MILIARDI E MILIARDI DI RUBLI CHE SPENDONO DIVORANDO DI TUTTO E DI PIU',OGNI COSA CHE RENDA LA VITA DEGLI UOMINI PIU' BELLA E SMAGLIANTE.SONO PAZZI QUESTI MILIARDARI RUSSI.

ABRAMOVICH REAL ESTATE E' LA PIU' IMPORTANTE E RINOMATA REALTA' IMMOBILIARE IN EUROPA,AL CUI VERTICE SIEDE IL DR.MATTEO CORSINI,UN IMPRENDITORE ITALO RUSSO,NIPOTE DI ALEXANDRA DUBINA,NIPOTE DI MATVEJ DUBIN,UNA DELLE GUARDIE IMPERIALI DELLO ZAR NICOLA II DI RUSSIA NONCHE' GOVERNATORE DI NOVOROSSISK.LA CELEBRE FAMIGLIA VENNE TRUCIDATA NEL SUO PALAZZO IMPERIALE DAI MILITANTI DELLA RIVOLUZIONE D'OTTOBRE.UN DESTINO CRUDELE CHE HA CONDOTTO NELLA SUA INFINITA DIASPORA.LA NONNA ALESSANDRA IN ITALIA,DOVE SPOSAVA CARLO GRA,DELLA FAMIGLIA DEI COSTRUTTORI ROMANI CHE IDEARONO E PROGETTARONO IL GRANDE RACCORDO ANULARE DI ROMA.

Leggi la notizia
CORSERA TERREMOTO BIRMANIA NOTTE D'INFERNO  E' STRAGE 6.6 MAGNITUDO

CORSERA TERREMOTO BIRMANIA NOTTE D'INFERNO E' STRAGE 6.6 MAGNITUDO

11 Novembre 2012

LONDRA 11 NOVEMBRE 2012 CORSERA.IT

UNA NOTTE INFERNALE.BIRMANIA SI E' SCATENATO UN TERREMOTO DEVASTANTE DI 6.6 DI MAGNITUDO SCALA RICHTER.MORTI E DEVASTAZIONE PER IL PAESE.SBRICIOLATE CASE,MONUMENTI,PONTI,STRADE,SCUOLE,UN DISASTRO.

Leggi la notizia
CORSERA MALTEMPO URAGANO SANDY FUGA DA NEW YORK DALLE 19.00 CHIUSI TRASPORTI PUBBLICI

CORSERA MALTEMPO URAGANO SANDY FUGA DA NEW YORK DALLE 19.00 CHIUSI TRASPORTI PUBBLICI

28 Ottobre 2012 New York, 28 ott. - New York "chiude" per Sandy: la piu' grande metropoli americana ha annunciato la sospensione dei trasporti pubblici, la chiusura delle scuole e l'evacuazione di 350mila persone residenti nelle aree piu' basse in vista dell'arrivo dell'uragano che si annuncia come il piu' grande di tutti i tempi per l'Oceano Atlantico. Disposta anche la cancellazione di migliaia di voli da e per la Grande Mela, 3mila solo per la giornata di lunedi', con il totale stop ai collegamenti con l'Europa. Ma e' tutta la costa nord-orientale a prepararsi per i massicci allagamenti paventati dai meteorologi e che potre... Leggi la notizia
CORSERA ESTERI ATENE COME BEIRUT ANGELA MERKEL UNA VIA DI FUGA ALLA GUERRA EUROPEA

CORSERA ESTERI ATENE COME BEIRUT ANGELA MERKEL UNA VIA DI FUGA ALLA GUERRA EUROPEA

08 Ottobre 2012

ATENE 8 OTTOBRE 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CRISI EURO.L'EUROPA E' IN GUERRA,LA GUERRA DELL'EURO.LA GRECIA E' IN FIAMME,LA RIVOLTA SOCIALE SI SPRIGIONA COME UNA MISCELA ESPLOSIVA,CHE POTREBBE CREARE UN EFFETTO DOMINO NEGLI ALTRI PAESI UE.ANGELA MERKEL DOMANI SARA' AD ATENE PER UN VISITA LAMPO,IN CERCA DI UNA VIA DI FUGA DA QUESTA ENNESIMA GUERRA EUROPEA.SIAMO ALLA REPUBBLICA DI WEIMAR,UN'ALTRA VOLTA,PERCHE' LE PRIME DUE NON SONO BASTATE AL POPOLO TEDESCO.L'EUROPA E' NUOVAMENTE IN FIAMME.E' ORA DI DIRE BASTA AI RAZZIATORI GERMANICI.

SE ATENE DIVENTA BEIRUT.ASSISTIAMO ALLE BANDIERE TEDESCHE E DELLA UE DATE ALLE FIAMME,COME

Leggi la notizia
CORSERA TRAGEDIA HIMALAYA 13 MORTI A 7000 METRI DI QUOTA

CORSERA TRAGEDIA HIMALAYA 13 MORTI A 7000 METRI DI QUOTA

23 Settembre 2012

NEW DELHI - Un alpinista italiano è morto in Nepal mentre era intento a scalare una vetta dell'Himalaya. Lo ha appreso l'ANSA da fonti diplomatiche italiane.

Altri due scalatori italiani, Silvio Mondinelli e Marco Confortola, che si trovavano in un campo base del monte Manasnu, sono invece incolumi.

"Ho contato almeno 13 morti fuori dalla valanga, ma è probabile che ce ne siano ancora altri sotto". Lo ha riferito Silvio Mondinelli, uno degli alpinisti italiani sopravvissuti alla slavina.

Secondo quanto ...

Leggi la notizia
CORSERA INNOCENCE OF MUSLIM LO SPETTRO DI AL QAEDA SUL MONDO

CORSERA INNOCENCE OF MUSLIM LO SPETTRO DI AL QAEDA SUL MONDO

15 Settembre 2012

ROMA 15 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

IL PERICOLO DEL FANATISMO RELIGIOSO,COME IL PERICOLO DELL'ENFASI MEDIATICA.SONO DUE FATTORI CHE SI EQUIVALGONO.QUANDO LA MATTINA APRI I GIORNALI E LEGGI CHE AL QAEDA HA ORDINATO DI UCCIDERE GLI OCCIDENTALI,L'OCCIDENTE RISCHIA DI FARE DA MEGAFONO AL TERRORISMO.STIAMO CALMI.

IL MONDO OCCIDENTALE E' FINITO SOTTO PRESSIONE GRAZIE AL FILM INNOCENCE OF MUSLIM.L'ODIO RELIGIOSO E' ESPLOSO IN MEDIORIENTE,E ADESSO TRA I MEDIA INTERNAZIONALI ATTECCHISCE ANCHE LO SPETTRO DI AL QAEDA,I MEDIA GETTANO BENZINA SUL FUOCO,COSI' COME FANNO I FANATICI BRUCIANDO LE SEDI DELLE AMBASCIATE AMERICANE.L'OCCIDENTE DEVE ESSER... PRUDENTE...

Leggi la notizia
CORSERA KENTUCKY FRIED CHICKEN ESPLODE LA RABBIA CONTRO L'OCCIDENTE

CORSERA KENTUCKY FRIED CHICKEN ESPLODE LA RABBIA CONTRO L'OCCIDENTE

14 Settembre 2012

TRIPOLI 14 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

INNOCENCE OF MUSLIM,IL FILM BLASFEMO SU MAOMETTO,DEL PRODUTTORE IMMOBILIARISTA CALIFORNIANO SAM BACILE,HA SCATENATO LA GUERRA SANTA DEI FANATICI RELIGIOSI ISLAMICI.UNA PELLICOLA OFFENSIVA CHE HA FINITO DI INCENDIARE IL MEDIORIENTE COME UN VULCANO CHE IMPROVVISAMENTE DIVAMPA.A TRIPOLI,NEL NORD DEL LIBANO,I FANATICI HANNO INCENDIATO UN FASTFOOD KENTUCKY FRIED CHICKEN.INCENDI E SCONTRI SONO IN CORSO NEL LIBANO DEL SUD,IN TUNISIA,FINO AL SUDEST ASIATICO.

Leggi la notizia
CORSERA USA SOTTO ATTACCO INNOCENCE OF MUSLIM RISPETTATE MAOMETTO O SARA' LA GUERRA

CORSERA USA SOTTO ATTACCO INNOCENCE OF MUSLIM RISPETTATE MAOMETTO O SARA' LA GUERRA

13 Settembre 2012

ROMA 13 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

SAM BACILE,SAM L'IMBECILLE,UN'IMMOBILIARISTA AMERICANO HA SCATENATO UNA GUERRA RELIGIOSA SENZA CONFINI.RITRARRE MAOMETTO CHE FA SESSO CON UNA PROSTITUTA,CREDO CHE SIA PARTICOLARMENTE OFFENSIVO,PER I FEDELI DELL'ISLAM.LA VIOLENZA CHE NE E' SCATURITA,UN ECCESSO DI REAZIONE,ANZI UN ATTO BARBARICO,SIAMO D'ACCORDO,MA PER QUALE MOTIVO INCENDIARE LE RELAZIONI SOCIALI TRA I POPOLI,CON FOTOGRAMMI ASSURDI?

IL FILM INNOCENCE OF MUSLIM HA SCATENATO UN'ALTRA GUERRA RELIGIOSA,ONDATE DI VIOLENZA CONTRO L'OCCIDENTE,IL FILM BLASFEMO CONTRO MAOMETTO.MI DOMANDO COME MAI VI SIA COSI' TANTA...

Leggi la notizia