Martedi' 29 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
ELEZIONI POLITICHE 2013 BORGATE ROMANE OSCAR GIANNINO UN DAMERINO CON LA PUZZA SOTTO IL NASO

ELEZIONI POLITICHE 2013 BORGATE ROMANE OSCAR GIANNINO UN DAMERINO CON LA PUZZA SOTTO IL NASO

10 Febbraio 2013

ROMA 10 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA E PROVINCIA.

UNA MATTINA DI CAMPAGNA ELETTORALE A CASAL BERTONE TRA CITTADINI INCAZZATI NERI E DUE BANDIERINE DEL PD.QUI ANCORA IL PARTITO COMUNISTA PONTIFICA DAI MICROFONI,MENTRE ZINGARETTI SPENDE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO PER LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE.

OSCAR GIANNINO LA STAR DEL WEB NON TROVA PROSELITI NELLE BORGATE ROMANE.QUI SERVE L'IMPEGNO E I CORAGGIO,QUI SERVE METTERCI LA FACCIA DI PERSONA.LE PAROLE STANNO A ZERO.LE CHIACCHIERE SONO CHIACCHIERE.

BORGATE ROMANE CASAL BERTONE,QUI REGNA SOVRANA LA RABBIA DEI CITTADINI,INDISCUSSO IL SENTIMENTO DI RIVOLUZIONE,LA GENTE E' DIPSERATA,SENZA LAVORO,SENZA FUTURO.QUI SI FERMA LA COSA DI OSCAR GIANNINO,CONSIDERATO UN "DAMERINO DI CORTE CON LA PUZZA SOTTO IL NASO" . NON FUNZIONA GIANNINO NELLE PERIFERIE ROMANE,MOLTI NON LO CONOSCONO,QUEI POCHI CHE LO HANNO SENTITO PARLARE NON SI FIDANO DEL GIORNALISTA DEL POTERE,DEI GIORNALI DI SISTEMA." MA CHI E' STO GIANNINO? "

CASAL BERTONE QUI COMINCIA IL CONFINE DEI QUARTIERI ROMANI IN RIVOLUZIONE,QUI IL POPOLO ROMANO E' FUORI DI SE'.SI CERCANO I LADRI CON I FORCONI,IL DESIDERIO E' DI CACCIARLI DALLA CITTA'."SONO SENZA VERGOGNA,HANNO RUBATO SENZA LASCIARE NIENTE,HANNO DISTRUTTO IL PAESE."

SIAMO NELLO STOMACO DEL POPOLO ROMANO,SIAMO PROPRIO DOVE NESSUNO HA IL CORAGGIO DI INTERVENIRE,DOVE I RAPPRESENTANTI POLITICI ARRIVANO SOLTANTO CON I CARTELLONI DI PLASTICA.CI SONO POCHE BANDIERE DEL PD,UN GRUPPETTO DI DIECI QUINDICI PERSONE RADUNATE SOTTO IL PALCO,IMPIETRITI ALLA VISTA DEI MILITANTI DI ROMA RISORGE E DEL MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE.SI LIMITANO A QUALCHE DEBOLE PAROLA PRONUNCIATA DAI MICROFONI.NON SI AVVICINANO ALLA GENTE.IL VOLTO DI PLASTICA DI NICOLA ZINGARETTI CAMPEGGIA DAVANTI ALLA CHIESA,QUASI FOSSE UN RICERCATO O FORSE UN SANTINO.TI GUARDA DALL'ALTO E' PROPRIO BRUTTO,ANZI BRUTTISSIMO,MI CONFIDA LAURETTA,UNA PENSIONATA DI CASAL BERTONE.MI TIENE SOTTO BRACCIO E MI PARLA DI TUTTO E DELLA SUA STORIA."QUI DOBBIAMO FARE LA RIVOLUZIONE,CACCIALI TUTTI MATTEO."

Leggi la notizia
ELEZIONI TICKET SANITARIO PROPORZIONALE ENRICO FABBRO MIR CARO BEPPE GRILLO ABBIAMO LE STESSE IDEE

ELEZIONI TICKET SANITARIO PROPORZIONALE ENRICO FABBRO MIR CARO BEPPE GRILLO ABBIAMO LE STESSE IDEE

09 Febbraio 2013

Roma 9 febbraio 2013 Corsera.it

Riceviamo da Enrico Fabbro del Mir questa lettera aperta a Beppe Grillo,che condividiamo e la faccimao nostra.L'importante  e' unire le forze per far vincere la rivoluzione politica e culturale nel nostro paese.

Caro Grillo non condivido nulla del tuo modo di proporti agli italiani, abbiamo due stili diversi, io credo che con il ragionamento e la moderazione si possano affrontare e risolvere concretamente i problemi; al contrario con gli insulti, le minacce e l’ironia si fanno delle battute che fanno sorridere la gente, ma oggi il problema è il pane non altro. Io personalmente sorrido quando vedo ancora tanti politici del secolo scorso dividersi tra sinistra e destra, non hanno capito che usano un linguaggio fuori dalla storia.

Io credo nella buona e cattiva politica, nei politici onesti e nei politicanti disonesti, nelle proposte possibili e quelle demagogiche. Condivido con te l’idea che il sistema sanitario nazionale è da rifondare, spesso rappresenta una struttura di sottogoverno

Leggi la notizia
CORSERA SONDAGGI ELEZIONI MATTEO CORSINI MIR LA FURIA OSCAR GIANNINO E BEPPE GRILLO TERRORIZZA SILVIO BERLUSCONI E PIERLUIGI BERSANI

CORSERA SONDAGGI ELEZIONI MATTEO CORSINI MIR LA FURIA OSCAR GIANNINO E BEPPE GRILLO TERRORIZZA SILVIO BERLUSCONI E PIERLUIGI BERSANI

08 Febbraio 2013

ROMA 8 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

IL BIPOLARISMO SI STA SFASCIANDO IN ITALIA.MAIRO MONTI E' UNA CHIMERA,LA GENTE E' NAUSEATA DALLE IMPOSTE E UN CANGOLINO TENUTO IN BRACCIO IN DIRETTA TV,NON FA CHE AUMENTARE LA RABBIA NEL POPOLO INDIGNATO.

OSCAR GIANNINO E' SICURAMENTE ALL'8% E FORSE ANCHE SOPRA,BEPPE GRILLO SUONA LA CARICA DEI PARTITI NUOVI E DALLE FACCE PULITE,I MODERATI IN RIVOLUZIONE DI MATTEO CORSINI A ROMA STANNO MACINANDO CONSENSI SU CONSENSI.LA BATTAGLIA E' NEI QUARTIERI E SULLE STRADE,IL RESTO SONO CHIACCHIERE,VINCERA' CHI SAPRA' OSARE DI PIU',GLI ELETTORI SONO STANCHI,INCAZZATI,INDIGNATI,PIENI DI VOGLIA DI RIVINCITA.LA POLITICA DEL GAZEBO CON I FACCIONI DEI SOLITI NOTI E' ROBA AMMUFFITA DA MANSARA DI CASETTA DI PERIFERIA.LA GENTE E' PRONTA A VENDICARSI E LO FARA' NLE SEGRETO DELL'URNA.VEDRETE.E QUELLI DEL CORSERA.IT SONO GLI UNICI SONDAGGI SUL TERRITORIO.

CORSERA SONDAGGI ELETTORALI ROMA QUARTIERE GIANICOLENSE MONTEVERDE.LA FURIA MEDIATICA DI OSCAR GIANNINO TERRORIZZA SILVIO BERLUSCONI.SECONDO ALESSANDRO SALLUSTI OSCAR GIANNINO RISCHIA DI FAR PERDERE IL PDL NELLA SUA RINCORSA ALLA VITTORIA ELETTORALE.MA ALESSANDRO SALLUSTI NON BATTE IL TERRITORIO E NON CONOSCE QUALE SIA ESATTAMENTE L'ORIENTAMENTO DELL'ELETTORATO MEDIO,GLI INDECISI DEL CENTRODESTRA.SILVIO BERLUSCONI E' SICURAMENTE IN NETTO RECUPERO NELLE FASCE DI QUEI CITTADINI ANZIANI CHE LO VEDONO ANCORA COME IL LEADER DEL CENTRODESTRA.COME GIA' RIPETUTO DQA CORSERA.IT MOLTISSIMI GRILLINI STANNO TRACIMANDO VERSO I PARTITI NUOVI DAI LEADER NON PROFESSIONISTI DELLA POLITICA.LE MAGGIORI INCERTEZZE DEI GRILLINI DI NUOVA ADESIONE,NON QUELLI CONVINTI,RIGUARDANO LA POCHEZZA DELLA ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE.I GRILLINI NON CI SONO SUL TERRITORIO,VIVONO DENTRO L'ANTRO OSCURO DEL WEB,CHE LA GRAN PARTE DELLA POPOLAZIONE NEANCHE...

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI MATTEO CORSINI MIR INSEGNEREMO ECONOMIA FAMIGLIARE AL TUFELLO FESTA GRANDE IN VIA CAPRAIA ALLA PIZZERIA CAPRA E CAVOLI MARTEDI' 12 FEBBRAIO PARTENZA ORE 20.30

LAZIO ELEZIONI MATTEO CORSINI MIR INSEGNEREMO ECONOMIA FAMIGLIARE AL TUFELLO FESTA GRANDE IN VIA CAPRAIA ALLA PIZZERIA CAPRA E CAVOLI MARTEDI' 12 FEBBRAIO PARTENZA ORE 20.30

07 Febbraio 2013

ROMA 7 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

IL MOVIMENTO POLITICO MIR SBARCA ANCHE AL TUFELLO PER UNA GRANDE FESTA DEI SUOI SIMPATIZZANTI.FESTA E PIZZA AL RISTORANTE CAPRA E CAVOLI IN VIA CAPRAIA 64,MARTEDI' 12 FEBBRAIO ALLE ORE 20.30.INTERVERRA' MATTEO CORSINI PER RINGRAZIARE I SIMPATIZZANTI ED ESPORRE I PROGETTI DEL PROGRAMMA ELETTORALE, COME IL PROGETTO "CAMPUS" PER L'OCCUPAZIONE GIOVANILE E IL PROGETTO "ECONOMIA FAMIGLIARE" PER LA SCUOLA SUI MERCATI RIONALI ROMANI.IDEE E PROGETTI DA REALIZZARE SUBITO E NON SOLTANTO PROTESTA E RABBIA.PER RICOSTRUIRE,FAR RISORGERE ROMA E I SUOI QUARTIERI C'E' BISOGNO DELL'IMPEGNO DI TUTTI.

DUE GRANDI PROGETTI PER OFFRIRE SOLUZIONI CONCRETE AI GIOVANI,GARANTIRE LORO IL FUTURO,PER CREARE QUELLE SINERGIE TRA IL MONDO DEL COMMERCIO E LA SCUOLA,CHE SONO INDISPENSABILI PER UN'ADEGUATA FORMAZIONE DEI NOSTRI FIGLI, CHE SI APPRESTANO AD AFFRONTARE IL MONDO DEL LAVORO.

SE VUOI PARTECIPARE PRENOTATI PRESSO IL COMITATO ELETTORALE AL NUMERO 068086058

Leggi la notizia
LETTERA APERTA UNIVERSITA' CATTOLICA POLICLINICO GEMELLI ENRICO FABBRO UN COLLEGA PER BATTERE SULL'INCUDINE CON IL MARTELLO

LETTERA APERTA UNIVERSITA' CATTOLICA POLICLINICO GEMELLI ENRICO FABBRO UN COLLEGA PER BATTERE SULL'INCUDINE CON IL MARTELLO

06 Febbraio 2013

ROMA 6 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO DALL'UFFICIO STAMPA DI ENRICO FABBRO UN AMICO CANDIDATO AL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO COLLEGIO DI ROMA.UNO DI NOI CHE FA PARTE DELLA NOSTRA SQUADRA,DEL GRANDE SOGNO DEI MODERATI IN RIVOLUZIONE UNA PERSONA CONCRETA,ENRICO FABBRO, UN COLLEGA CHE DEVE BATTERE CON VIGORE SULL'INCUDINE CON IL MARTELLO, PER DIFENDERE LA SANITA' PUBBLICA DALL'AGGRESSIONE DELLA POLITICA.

BRAVO ENRICO MATTEO CORSINI EDITORE DEL CORSERA.IT.

Cara/o collega dell’UCSC, 
per prima cosa mi scuso per aver utilizzato la tua casella postale per inviarti questa e-mail. Prima però di cestinarla, ti prego di leggerla, ti ruberà pochi secondi. Non ho i mezzi per comprare spazi pubblicitari su giornali, radio e manifesti. Ho solo l’arma della passione verso una Politica che si metta al servizio della società e non tollero più l’arroganza di certi politicanti. 
Sono Enrico Fabbro, da 26 anni dipendente della sede romana dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e, dal 4 al 10 febbraio, in cassa integrazione come quasi tutti noi. 
Ho deciso di accettare la candidatura al Consiglio Regionale del Lazio, nella lista MIR, per una serie di motivi che ti voglio elencare: 

Leggi la notizia
ELEZIONI BALLARO' OSCAR GIANNINO FUNAMBOLO E BISCAZZIERE VESTITO ROSSO FUOCO RISCHIA L'INCORNATA DAI TORI DI PAMPLONA NEL CASINO' DEI BARI

ELEZIONI BALLARO' OSCAR GIANNINO FUNAMBOLO E BISCAZZIERE VESTITO ROSSO FUOCO RISCHIA L'INCORNATA DAI TORI DI PAMPLONA NEL CASINO' DEI BARI

06 Febbraio 2013

ROMA 6 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT di Matteo Corsini

ELEZIONI POLITICHE 2013.LA PUNTATA DI BALLARO' DI IERI SERA HA VISTO I FUOCHI PIROTENICI DI OSCAR GIANNINO,IL GATTO CON GLI STIVALI, VERO MATTATORE MEDIATICO DI QUESTA TORNATA ELETTORALE.IL LEADER DI FARE, FERMARE IL DECLINO, E' SICURAMENTE IL PERSONAGGIO DEL MOMENTO E STA RUBANDO LA SCENA, COI SUOI VESTITI ROSSO FUOCO,STILE CORRIDA DI PAMPLONA,AL RUBACUORI COMICO GENOVESE BEPPE GRILLO,CHE AL CONTRARIO PREFERISCE LA SFIDA POLITICA SUL TERRITORIO.NON SAPPIAMO CHI TRA I DUE EMERGERA' DALLO SCONTRO DELLA CAMPAGNA ELETTORALE,MA SICURAMENTE I DUE PERSONAGGI BATTONO VERSO LA STESSA DIREZIONE,SEBBENE PER OSCAR GIANNINO,SIA IL CAVALIERE DI ARCORE,AL SECOLO SILVIO BERLUSCONI,IL PRINCIPALE OBIETTIVO.IERI SERA,A BALLARO', OSCAR GIANNINO SI E' SUPERATO,INDIVIDUANDO NELLA SURREALE CORNICE DI UN CASINO',LA FOGNA MALEODORANTE DEL PALCOSCENICO TEATRALE, DOVE IL BARO SILVIO BERLUSCONI TRAE I SUOI DADI MAGICI:PROPOSTE ELETTORALI CHE NON POTRANNO MAI ESSERE RISPETTATE NEL CORSO DEL TEMPO,A BREVE GIRO DI POSTA DICIAMO.

MALGRADO QUESTO DUBBIO, IL DADO AVVELENATO,CHE QUALCUNO CHIAMA ANCHE ALLUCINOGENO,CHE SILVIO BERLUSCONI HA LANCIATO SUL TAVOLO DA GIOCO,LA PROMESSA CHE ANNUNCIA IL RISTORO DEL DANNO SUBITO CON L'INGIUSTA IMPOSIZIONE DELLA TASSA DELL'IMU, VERSATA ALLO STATO,DAI CITTADINI ITALIANI NEL CORSO DEL 2012,SOLLETICA ...

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR L'URAGANO OSCAR GIANNINO TRASCINA I PARTITINI ALLA VITTORIA

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR L'URAGANO OSCAR GIANNINO TRASCINA I PARTITINI ALLA VITTORIA

06 Febbraio 2013

ROMA 6 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

DOPO LE REGIONALI MATTEO CORSINI PROSEGUIRA' LA SUA GALOPPATA ELETTORALE COME CANDIDATO SINDACO DI ROMA,UN UOMO CONTRO TUTTI.E' INIZIATA OGGI L'ALLUNGO DEL LEADER DEI MILITANTI DI ROMA DEL MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE NELLA CAPITALE ETERNA.

MATTEO CORSINI:"SONO ROMANO,SOGNO DI DIVENTARE SINDACO.CE LA FAREMO.MARCEREMO FINO A STRINGERE LA MANO A 2 MILIONI DI ROMANI." OSCAR GIANNINO HA LA FORTUNA DI STARE IN TELEVISIONE,MA HA ROTTO LA STRATEGIA DEL BIPOLARISMO MEDIATICO.FA BENE ANCHE A NOI CHE AL CONTRARIO SIAMO CENSURATI DA TELEVISIONE E STAMPA.CI HANNO BRUCIATO ANCHE LA BANDIERA MA NESSUNO NE HA PARLATO,SEGNO EVIDENTE CHE CI TEMONO,CHE NON SANNO COME ARGINARE LA NOSTRA CAPACITA' DI PENETRAZIONE DEL TERRITORIO.PER NOI E' UNA SFIDA IMPOSSIBILE,MA PER QUESTO CI GALVANIZZA.NON MOLLEREMO.LA GENTE CI AMMIRA PER LO SFORZO CHE STIANO REALIZZANDO.NON SPENDREMO I SOLDI DEI CONTRIBUENTI PER FARCI PUBBLICITA'.NON SPENDERO' NIENTE PER LA MIA CAMPAGNA ELETTORALE.MARCEREMO SENZA RIPOSO.UN LAVACRO,UN SACRIFICIO IMMENSO,UNA MARCIA PIENA DI ALLEGRIA E DI GLORIA.

L'EFFETTO URAGANO DI OSCAR GIANNINO STA SCONVOLGENDO LO SCENARIO POLITICO ITALIANO.L'EFFETTO MEDIATICO DEL GIORNALISTA CANDIDATO PREMIER STA MISCHIANDO LE CARTE IN TAVOLA.SECONDO I SONDAGGI DEL CORSERA.IT, CHE OGNI GIORNO LI REALIZZA SUL TERRITORIO DI ROMA,SU UN CAMPIONIE DI CIRCA 1000 ELETTORI, PERSONA DOPO PERSONA,OSCAR GIANNINO COMINCIA A SCAVALCARE BEPPE GRILLO NELLE PREFERENZE DEGLI INDECISI E DEI MOLTISSIMI....

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI 2013 OSCAR GIANNINO COME TI ADESCO L'ELETTORE CON IL BUNGA BUNGA DELLE MIE MILITANTI A PIAZZA EUCLIDE

CORSERA ELEZIONI 2013 OSCAR GIANNINO COME TI ADESCO L'ELETTORE CON IL BUNGA BUNGA DELLE MIE MILITANTI A PIAZZA EUCLIDE

04 Febbraio 2013

ROMA 4 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT DI ALESSANDRO GRANATA

PARIOLI PIAZZA EUCLIDE INCONTRO CON LE SIMPATICHE MILITANTI DI OSCAR GIANNINO,MASSAIE IN ASSETTO PARAPOLITICO.PREMETTO CHE NUTRO MOLTA SIMPATIA PER OSCAR GIANNINO,MA LO PREFERISCO NELL'ALBO DELLE FIGURINE PANINI,ANZI TRA I FUMETTI DELL'ORRORE METROPOLITANO.

OSCAR GIANNINO EDITORIALISTA DEI PALAZZINARI DETURPATORI DI ROMA,POCHE IDEE IN TESTA,UN PROGRAMMA POLITICO CHE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI,MA CHE SFRUTTA LA TECNICA DEL BUNGA BUNGA,PER OVVIARE AI CONTENUTI.UNA SUGGESTIVA IDEA, IMPORTATA PROPRIO DAL CAVALIERE DI ARCORE,SUO INIMMAGINABILE AVVERSARIO POLITICO.UNA BARZELLETTA.OSCAR GIANNINO UN COMICO DELLA POLITICA ITALIANA,ANZI UN FUMETTO DA ROTOCALCO DI SETTIMANALE PATINATO DEL GOSSIP.

PIAZZA EUCLIDE ROMA SABATO MATTINA.SVOLAZZAVANO LE BANDIERE DI FARE FERMARE IL DECLINO DI OSCAR GIANNINO,DAVANTI ALLA CHIESA,POI E' COMINCIATO A PIOVERE E LE DANZANTI MILITANTI STILE APE MAIA,HANNO TROVATO RIFUGIO SOTTO GLI ARCHI DELLA GALLERIA CHE CIRCONDA IL BAR EUCLIDE,TROVANDOVI,SEDUTO AL TAVOLO DEL BAR,UN FOTOGRAFO ANTE LITTERAM,ANZI IL LORO CASUALE PREDATORE CONFUSO NEGLI ABITI DEL POTENZIALE ELETTORE DA ADESCARE.

LA PRIMA DOMANDA, CHE MI HANNO RIVOLTO LE ALLEGRE MILITANTI PER ADESCARMI, ALLA CAUSA DI FARE FERMARE IL DECLINO DI OSCAR GIANNINO E' STATA:"LE PIACE OSCAR GIANNINO?" HO RISPOSTO " NON E' IL MIO TIPO." SI SONO GUARDATE ESTERREFATTE.NON C'ERA RISPOSTA VELOCE DA CONSUMARE ALL'ISTANTE.PRIMA BATTUTA PERSA.POTENZIALE ELETTORE CHE SI ALLONTANA.COLPO ANDATO A VUOTO.

MAGARI LA DOMANDA PIU' IDONEA SAREBBE STATA:"COSA NE PENSA DI OSCAR GIANNINO?". MA LE MILITANTI DI OSCAR DI PIAZZA EUCLIDE CONTANO SULLA LORO BELLEZZA,ADESCANO IL POTENZIALE ELETTORE,SI AFFIDANO ALLA SUGGESTIONE DEL BRIVIDO DEL BUNGA BUNGA,LA DANZA EROTICO TRIBALE IN STILE VERNISSAGE ELETTORALE.SENSAZIONE CHE SICURAMENTE FA COLPO SU INDIVIDUI MASCHI,ADDOLARATI E RITORVI NEI LORO COMPLESSI MASCHILI.DIFFICILE CHE SFONDI CON UN CROTALO VELENOSO ACQUATTATO PER L'IMBOSCATA GIORNALISTICA.E' BASTATA UNA MACCHINETTA FOTOGRAFICA INTORNO AL COLLO,PER PRESENTARSI ALLE DELIZIOSE PREDE IN TANGA E TUTU',COME PERFETTA,POTENZIALE VITTIMA,DEL LORO CORTEGGIAMENTO POLITICO.

HO AVUTO MODO DI RILANCIARE SUL PIATTO DEL CONFRONTO,ARGOMENTI CHE SFUGGONO ALLA COMPRENSIONE DELL'INDIVIDUO MEDIO,POCO PREPARATO E CON UN TRASCORSO DI POCHE LETTURE NEL PROPRIO BAGAGLIO CULTURALE.

ALLA MIA DOMANDA, SU QUALE SIA IL PROGETTO ELETTORALE DI FARE FERMARE IL DECLINO DI OSCAR GIANNINO,SULL'ASSETTO METROPOLITANO ED URBANISTICO PER ROMA E PER LE CITTA' ITALIANE,I MILITANTI DI OSCAR GIANNINO SI SONO RITROVATI IMPREPARATI.ALCUN PROGETTO URBANISTICO E' STATO MAI CONSIDERATO DALLA LISTA FARE FERMARE IL DECLINO.NEL PROGRAMMA NON C'E' SCRITTO NIENTE,NEANCHE UNA LABILE TRACCIA,UNA PUR MINIMA INDICAZIONE PER I MILITANTI CHE SOTTO LA PIOGGIA,ADESCANO POTENZIALI ELETTORI.NON C'E' NIENTE NEL MANUALE DELLE GIOVANI MARMOTTE DI FARE FERMARE IL DECLINO.MA COME SI FERMA IL DECLINO URBANISTICO IN UNA CITTA' COME ROMA? LE APE MAIA SVOLAZZAVANO DIETRO RAGIONAMENTI ASTRUSI,RISPOSTE CHE TENTAVANO DI GHERMIRE DENTRO SE STESSE,INANELLANDO UNA SERIE DI RAGIONAMENTI DA MASSAIE AL MERCATO DELLA RICOTTA E DELLE PERE.SCEMPIAGGINI IRRIPETIBILI.CONFUSIONI.

NESSUNA RISPOSTA,NESSUNA IDEA,FATTO GRAVE.LE MILITANTI STILE APE MAIA,ALLEGRE ED ENTUSIASTE,CERCAVANO DENTRO SE STESSE...

Leggi la notizia
IPPICA MANIFESTAZIONE MATTEO CORSINI LA BANDIERA DEL MIR BRUCIATA SULLA PUBBLICA PIAZZA ERA QUELLA DI GIUSEPPA GAGLIARDE

IPPICA MANIFESTAZIONE MATTEO CORSINI LA BANDIERA DEL MIR BRUCIATA SULLA PUBBLICA PIAZZA ERA QUELLA DI GIUSEPPA GAGLIARDE

04 Febbraio 2013

ROMA 5 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

DIARIO DI UNA CAMPAGNA ELETTORALE MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT OPPURE CHIAMAMI A 068086058

HO INCONTRATO GIUSEPPA GAGLIARDE, OGGI A PIAZZA PRATI DEGLI STROZZI A ROMA,CHE PIANGEVA.NON PIANGERE GIUSEPPA CI SIAMO QUA NOI.

GIUSEPPA GAGLIARDE EROINA DEL NOSTRO TEMPO,DI QUESTA INCREDIBILE RECESSIONE ECONOMICA.LEI E' L' ESEMPIO DA SEGUIRE,E' IL VALORE DELLA DIGNITA' UMANA,SOPRA OGNI COSA.IL VALORE DELL'UOMO CHE LA POLITICA DEVE RECUPERARE AD OGNI COSTO.LA SUA STORIA E' IL RACCONTO DELL'UOMO DELLA PORTA ACCANTO,DI QUELLE STORIE DI FRAGILITA' DI CUI SPESSO NEANCHE CI ACCORGIAMO,MA CHE SONO TRA NOI,CHE PERCUOTONO INASCOLTATE IL CATRAME DELL'ASFALTO.

C'E' UN'EROINA OGGI A ROMA E' GIUSEPPA GAGLIARDE,DI 71 ANNI,DOMESTICA PER TUTTA LA VITA,PENSIONATA CHE VIVE CON APPENA 595 EURO AL MESE.QUELLA BANDIERA CHE BRUCIA ERA ANCHE LA SUA.

ROMA VIA XX SETTEMBRE LA MANIFESTAZIONE DEGLI OPERATORI DELL'IPPICA DAVANTI AL MIPAAF MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI.QUELLA BANDIERA BRUCIATA,LA MIA BANDIERA,UNA TESTIMONIANZA DI SOLIDARIETA' SCAMBIATA PER UNA PROVOCAZIONE?

SONO VICINO AL MONDO DELL'IPPICA,SONO CRESCIUTO INSIEME A PIERO D'INZEO E NEL MONDO DEL TROTTO.QUANDO ERO PICCOLO MIO PADRE MI PORTAVA ALLE CAPANNELLE A VEDERE LE CORSE,SCRISSE INSIEME AL CAMPIONE DEL MONDO PIERO D'INZEO IL LIBRO OLTRE LA VITTORIA.HO SEMPRE AMATO I CAVALLI,IL LORO MONDO,LA NATURA.IN SEGNO DI SOLIDARIETA' PER GLI OPERATORI DELL'IPPICA CHE PROTESTAVANO DAVANTI AL MIPAAF,HO PORTATO LA BANDIERA DEL NOSTRO MOVIMENTO I MODERATI IN RIVOLUZIONE,UN SEGNO DI VICINANZA PER QUELLE FAMIGLIE CHE DA OLTRE 9 MESI NON PERCEPISCONO DENARO.IL MONDO DELL'IPPICA MUORE,I PREMI NON VENGONO PAGATI,EPPURE LA GENTE HA SCOMMESSO E LE CASSE DELLO STATO SI RIMPINGUANO.

LE FAMIGLIE DELL'IPPICA SONO I MIEI AMICI.SONO ARRIVATO PER PRIMO,COME SPESSO FACCIO,QUANDO INIZIO A MARCIARE PER LA CITTA' DI ROMA E NEL LAZIO.SONO SEMPRE SUL TERRITORIO TRA LA GENTE.QUALCUNO MI HA CIRCONDATO,STRAPPATO LA BANDIERA DALLA SPALLA E L'HA INFINE BRUCIATA.UN SEGNO DI RABBIA CONVULSA,TALMENTE VIOLENTA CHE NON CONOSCE RAGIONI,NON DISTINGUE PIU' L'INDIGINAZIONE DA CHI SI UNISCE ALLA PROTESTA.E' LA BANDIERA DELLA MIA MARCIA SU ROMA,DENTRO IL CUORE DEI CITTADINI,QUELLA RICONCILIAZIONE DELLA POLITICA ...

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR IRENE PIVETTI UNA MILANESE OSSESSIONATA DAL LOOK E DA SE STESSA VIENA A ROMA PER COPIARE IL PROGETTO CAMPUS

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR IRENE PIVETTI UNA MILANESE OSSESSIONATA DAL LOOK E DA SE STESSA VIENA A ROMA PER COPIARE IL PROGETTO CAMPUS

02 Febbraio 2013

ROMA 2 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO COLLEGIO DI ROMA.

OGGI SIETE INVITATI ALLA GRANDE FESTA DEL MIR ALLE ORE 18.00 HOTEL BARBERINI VIA RASELLA 3.CON GIANPIERO SAMORI',MATTEO CORSINI E DIEGO RIGHINI.

LEGGO CON SOPRESA CHE LA IRENE PIVETTI,MILANESE, E' GIUNTA A ROMA PER COPIARE LE IDEE E I PROGRAMMI DI NOI ROMANI,I FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE.UNA MILANESE,ANCHE PIUTTOSTO BRUTTINA, CHE SI CANDIDA NEL LAZIO.MA DI COSA STIAMO PARLANDO?

IL PROGETTO CAMPUS DI MATTEO CORSINI E DEL MIR E' MOLTO SEMPLICE,LA REGIONE LAZIO FINANZIERA' I CAMPUS UNIVERSITARI ALL'ESTERO IN SINERGIA CON LE IMPRESE DEL LAZIO,PER LA FORMAZIONE ALL'ESTERO DEI NOSTRI GIOVANI.I CORSI ACCADEMICI SARANNO OFFERTI DALLE PRINCIPALI UNIVERSITA' TELEMATICHE ITALIANE,QUELLE CON SEDE NEL LAZIO E I CORSI DI LAUREA SARANNO STUDIATI APPOSITAMENTE CON QUELLE AZIENDE CHE FARANNO RICHIESTA DI SBARCARE ALL'ESTERO NEI NOSTRI CAMPUS DELLA REGIONE LAZIO.UNA MIA IDEA.

LA IRENE PIVETTI NON SO DA DOVE ARRIVA,CREDO DAL NORD ITALIA.UNA DONNA OSSESSIONATA DA SE STESSA,DAL PROPRIO LOOK.UNA DONNA DEL JET SET,NATA NELLA BAMBAGIA,CHE DA ANNI E' IN LOTTA CON SE STESSA,LA PROPRIA IMMAGINE,I COMPLESSI ESTETICI DI UNA DONNA EGOCENTRICA E PIENA DI SE.

A CASA GLI STRANIERI DALLA REGIONE LAZIO E DALLA CITTA' DI ROMA.QUI NON PASSA LO STRANIERO.

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI MONTE DEI PASCHI DI SIENA MATTEO CORSINI MIR QUESTO CRIMINE FINANZARIO E' L'EPITAFFIO DELLA SINISTRA ITALIANA A CASA I POLITICI DI PROFESSIONE

LAZIO ELEZIONI MONTE DEI PASCHI DI SIENA MATTEO CORSINI MIR QUESTO CRIMINE FINANZARIO E' L'EPITAFFIO DELLA SINISTRA ITALIANA A CASA I POLITICI DI PROFESSIONE

02 Febbraio 2013

ROMA 2 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

MONTE DEI PASCHI DI SIENA DA UNA MIA ANALISI GIORNALISTICA NASCE LA RIVINCITA DEL CENTRODESTRA ITALIANO.SE RIUSCIREMO A RIBALTARE LE SORTI DI QUESTA TORNATA ELETTORALE,IL CENTRODESTRA DEVE AL SOTTOSCRITTO E AL CORSERA.IT L'ANALISI VINCENTE,L'IDEA PER SCONFIGGERE GLI AVVERSARI,SEPPELLIRLI NEL LORO STESSO LETAME.IL CASO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' DAVVERO LETAME E PUZZA DI MARCIO OVUNQUE.UN CRIMINE FINANZIARIO PER CUI SAREBBE BENE APPLICARE 'PENE SEVERE COME QUELLE APPLICATE AL TERRORISTA FINANZAIRIO BERNARD MADOFF.

IL POPOLO NON NE PUO' PIU' DEI POLITICI DI PROFESSIONE.ADESSO ANDATE A LAVORARE VOI.IO SONO LA SINISTRA ITALIANA,NOI SIAMO I LAVORATORI,NOI SIAMO QUELLI CHE SI SVEGLIANO ALLE 6.QUELLA DI BERSANI E' UNA SINISTRA STATALISTA,QUELLA DEI DITTATORI COMUNISTI,LORO PONTIFICANO E NOI LAVORIAMO.ANDATE A QUEL PAESE LOGORROICI DEI COMIZI ELETTORALI.

QUESTA SERA ALLE ORE 18.00 HOTEL BARBERINI VIA RASELLA 3 LA FESTA DEL MIR DI ROMA VCON GIANPIERO SAMORI',MATTEO CORSINI E DIEGO RIGHINI,DARIO DEL BUONO,ENRICO FABBRO.I VOLTI NUOVI DELLA POLITICA ROMANA E NEL LAZIO.LA SQUADRA VINCENTE,UNA SQUADRA DEI FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE.

PIERLUIGI BERSANI VATTENE A CASA,VAI A LAVORARE.LA CASTA DEGLI ZINGARETTI DA CINEMATOGRAFO.NON SOPPORTO I PROFESSIONISTI DELLA POLITICA,VOGLIO DISFARMENE,SPAZZARLI VIA AD UNO AD UNO.

LO SCANDALO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA.ABBIAMO SCRITTO DA QUSTE COLONNE,CON MESI DI ANTICIPO CHE LA CRISI FINANZIARIA DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' UNA CRISI DI GESTIONE,DI UN'AREA TERRITORIALE GOVERNATA DALLA SINISTRA E DA ALCUNI DELINQUENTI,CHE HANNO MESSO A FERRO E FUOCO UNA BANCA PROPRIETA' DI TUTTI NOI,PER INTERESSE PERSONALE.IL CRIMINE FINANZIARIO DELLA DISTRUZIONE DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E' L'EPITAFFIO DELLA SINISTRA ITALIANA, DI UN CERTO MODO DI CONCEPIRE LA POLITICA E LE ISTITUZIONI.QUESTE RAMIFICAZIONE VELENOSE VANNO RECISE CON DECISIONE E I DELINQUENTI SPEDITI IN GALERA.QUI SI GIOCA SUL RISPARMIO DEGLI ITALIANI,QUESTO E' UN CRIMINE DA PERSEGUIRE CON DUREZZA.

A PIERLUIGI BERSANI RIMANDIAMO AL MITTENTE TUTTI I GIOCHI DI PAROLE DI UN UOMO CHE NON HA MAI LAVORATO NELLA SUA VITA E CHE PONTIFICA SUL SACRIFICIO E IL SUDORE DEGLI ITALIANI.

DEVONO ANDARE A CASA I PROFESSIONISTI DELLA POLITICA.LI ABBIAMO MANTENUTI FIN TROPPO.PIERLUIGI BERSANI SE VUOLE DARE IL BUONO ESEMPIO SI METTA A LAVORARE.UN VECCHIO COMUNISTA ROMPICOGLIONI CON IL SIGARO IN BOCCA,PONTIFICA CON LE MANI BELLE LAVATE E PULITE.BASTA CON LE SANGUISUGHE DEL SISTEMA POLITICO.ANDATE A CASA TUTTI.

Leggi la notizia
LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR INGROIA RUOTOLO ANDATE A LAVORARE E NON CI ROMPETE I COGLIONI

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR INGROIA RUOTOLO ANDATE A LAVORARE E NON CI ROMPETE I COGLIONI

01 Febbraio 2013

ROMA 1 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO ELEZIONI REGIONALI LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

CHE DIO SCAMPI L'ITALIA DA CHI PONTIFICA DALL'ALTO DI UNO SCRANNO SENZA MAI ESSERE SCESO IN CAMPO NELLE IMPRESE,NEL SACRIFICIO E NEL SUDORE DEL LAVORO.CHE DIO SCAMPI GLI ITALANI E GLI IMPORENDITORI DAI PROFESSORI E DAI RIGORI DELLA LEGGE,DAGLI SCHIAVISTI,DAI DITTATORI DEL FAR FARE AGLI ALTRI.

SANDRO RUOTOLO CON INGROIA PER LA PRESIDENZA DELLA REGIONE LAZIO E' COME VOTARE PER L'IMPICAGGIONE DELLE IMPRESE E DEGLI IMPRENDITORI.SANDRO RUTOLO SI FUMACCHIA IL SIGARO A VIALE TRASTEVERE AL MATTINO,MA NON CONOSCE,COME NON CONOSCE INGROIA,COSA SIGNIFICA MANDARE AVANTI UN'IMPRESA,PAGARE LO STIPENDIO AI DIPENDENTI.LA LORO SOCIETA' E' QUELLA CLASSISTA,IN CUI IMPERA L'ORDINE DI UNA LEGGE INFLESSIBILE CHE ALTRI DEVONO ESEGUIRE E NON LORO.SI PUO' CREDERE IN TUTTO,CREDERE NELA MAGISTRATURA,MA IMPOSSIBILE IMMAGINARE CHE UN MAGISTRATO POSSA GUIDARE LA SUA STESSA AZIENDA.INGROIA E RUOTOLO SONO DUE COMUNISTI,VOGLIONO FAR FARE AD ALTRI QUELLO CHE NON SAREBBERO IN GRADO DI FARE LORO.PER LA REGIONE LAZIO UN PRESIDENTE GIORNALISTA CHE DUETTA CON I MAGISTRATI E' COME LA FINE DEL MONDO.NOI DOVREMMO LAVORARE,PAGARE LE IMPOSTE E VEDER LORO GIOIRE CON I NOSTRI SOLDI.FACESSERO LORO LE IMPRESE E NON PERDERE TEMPO A GIOCARE CON LA POLITICA,CHE E' UNA COSA SERIA E DEVE COMPRENDERE LE DIFFICOLTA' DELLA GENTE,DEI NEGOZIANTI,DEI PROBLEMI DELLA BUROCRAZIA.SANDRO RUOTOLO E' UN DISCRETO GIORNALISTA,INGROIA UN BRAVO MAGISTRATO,MA CHE DIO CI SCAMPI DALLA LORO SOCIETA' IDEALE LENINISTA E STATALISTA.

 

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE GRAZIE A TUTTI DI CUORE PER IL VOSTRO ENTUSIASMO POPOLO DI ROMA E DEL LAZIO

CORSERA ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR IN MARCIA PER LA RIVOLUZIONE GRAZIE A TUTTI DI CUORE PER IL VOSTRO ENTUSIASMO POPOLO DI ROMA E DEL LAZIO

31 Gennaio 2013

ROMA 31 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

ELEZIONI REGIONALI LAZIO MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT

HO UN SOLO PENSIERO NELLA MIA TESTA,VINCERE CONTRO OGNI PRONOSTICO E CONTRO IL DESTINO.PORTARE ALLA VITTORIA IL POPOLO SILENZIOSO DEI CITTADINI INDIGNATI E NAUSEATI DALLA POLITICA.HO UN SOLO PENSIERO QUELLO DI UNIRE I CITTADINI CHE VOGLIONO RICOMINCIARE DA QUALCHE PARTE.UN SOLO VIOLENTO PENSIERO CHE NON SENTO PIU' LA FATICA NELLE LUNGHE ORE DI MARCIA,LE GAMBE CAMMINANO DA SOLE E NON SI FLETTONO MAI A CHIDERE PIETA'.C'E' QUALCOSA DENTRO DI ME,COME DENTRO OGNUNO DI VOI,CHE CI CONDUCE AVANTI,CHE NON CI FA SENTIRE LO SFORZO,CHE NON CI ABBANDONA:E' IL CORAGGIO,L'ENERGIA DI QUEL SENTIMENTO DI CAMBIAMENTO CHE PERVADE OGNUNO DI NOI.E' LA NOSTRA RIVOLUZIONE SOLITARIA,LA NOSTRA BANDIERA DA PORTARE AVANTI,QUALSIASI COSA ACCADA.MARCIAMO ALLE VOLTE ANCHE TRA L'INDIFFERENZA,LO SCETTICISMO DI CHI CREDE CHE NON SI POSSA PIU' CAMBIARE NIENTE IN QUESTO PAESE,CHE TUTTO E' PERDUTO.MA NON SIAMO DELLO STESSO AVVISO,SIAMO DA ESEMPIO PER NOI STESSI,GLI ALTRI,I NOSTRI FIGLI A CUI DOBBIAMO AFFIDARE UN PAESE MIGLIORE DI QUESTO.

DIARIO DI UN GIORNO DI CAMPAGNA ELETTORALE TRA I CITTADINI DI ROMA E DEL LAZIO.QUATTRO PAROLE PER RINGRAZIARVI TUTTI,ALMENO QUELLI CHE RICORDO TRA MIGLIAIA DI PERSONE CHE HO VISTO E A CUI HO STRETTO LA MANO.IL MIO PERSONALE IMPEGNO E' STRINGERLA A 2.5 MILIONI DI PERSONE.UNA CAMPAGNA ELETTORALE A BASSO COSTO,CON L'IMPEGNO DI NON SPENDERE I SOLDI DEI CONTRIBUENTI,MA DI DONARLI A CHI NE HA DAVVERO BISOGNO.

LA MARCIA IN RIVOLUZIONE DEI MODERATI ITALIANI.SE QUALCUNO PENSA CHE SIA UN PROGETTO INUTILE E DA FOLLI,EBBENE,SONO DECINE I ROMANI E I LAZIALI CHE CI SALUTANO AL NOSTRO PASSAGGIO,CHE CI GALVANIZZANO,CHE INCITANO I MARCIATORI DI QUESTA PAZZA MARCIA DENTRO ROMA E PER ROMA,DENTRO IL LAZIO E PER IL LAZIO.UNA MARCIA SENZA SOSTA,UNA MARCIA CHE COMINCIA ALL'ALBA,QUANDO I MERCATI APRONO,I FUNZIONARI DELL'AMA COMINCIANO A PULIRE LA CITTA',I VIGILI URBANI CERCANO DI DARE UN SENSO AL TRAFFICO,ALLA POLIZIA CHE CONTROLLA LE STRADE.ALLE MAMME CHE PORTANO I LORO FIGLI A SCUOLA.LA MARCIA DELLA RIVOLUZIONE CHE FINISCE AL TRAMONTO,QUANDO IL SOLE SCOMPARE DIETRO AL COLOSSEO,IL BUIO COMINCIA A PRENDERE LA CITTA'.

GRAZIE AI CITTADINI CHE VIVONO OGNI GIORNO QUESTA CITTA' CAPITALE DEL MONDO.GRAZIE AL PROFESSOR GIANPIERO SAMORI' CHE CON IL SUO MOVIMENTO HA RESO POSSIBILE CONCRETIZZARE QUESTO SOGNO,SENZA VINCOLI E LACOCILI,IN PIENA LIBERTA' E COSCIENZA DI OGNUNO DI NOI,A DIEGO RIGHINI CANDIDATO ALLA...

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI SONDAGGI GIANPIERO SAMORI' MATTEO CORSINI MIR ESPLODE LA RIVOLUZIONE IN ITALIA HOTEL BARBERINI ROMA SABATO 2 FEBBRAIO ORE 18.00

CORSERA ELEZIONI SONDAGGI GIANPIERO SAMORI' MATTEO CORSINI MIR ESPLODE LA RIVOLUZIONE IN ITALIA HOTEL BARBERINI ROMA SABATO 2 FEBBRAIO ORE 18.00

31 Gennaio 2013

ROMA 31 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

ELEZIONI POLITICHE REGIONE LAZIO.GIANPIERO SAMORI' PRESIDENTE DEI MODERATI ITALIANI INCONTRA MATTEO CORSINI CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA,INSIEME A DIEGO RIGHINI CANDIDATO CAMERA DEI DEPUTATI LAZIO.

I MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE INCONTRANO LA POPOLAZIONE DI ROMA SABATO 2 FEBBRAIO PRESSO HOTEL BARBERINI A ROMA ALLE ORE 18.00 ROOF GARDEN.VA IN ONDA LA POLITICA SUL TERRITORIO INSIEME AI DELUSI DEL CENTRODESTRA,GLI INDIGNATI,I NAUSEATI A CUI SI CERCA DI DARE RISPOSTE CONCRETE.

ESPLODE LA RIVOLUZIONE DUNQUE IN ITALIA LA GENTE HA VOGLIA DI SCENDERE IN PIAZZA E URLARE LA SUA INDIGNAZIONE PER LA CRISI ECONOMICA,IL RIGORE DELLE TASSE,L'IMU FINITA NELLE TASCHE DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA.C'E' RABBIA IN GIRO,PALPABILE,ALLE VOLTE DAI TONI ANCHE PERICOLOSI.LA GENTE SI VUOLE DISFARE DEI VECCHI POLITICI LADRONI.IL PAESE CIVILE VUOLE DARE UNA STERZATA ALL'INGRANAGGIO DELLA POLITICA CHE HA DELUSO TUTTI.E' FREDDO IL RAPPORTO TRA CITTADINI E POLITICI.SI CERCA LA SCINTILLA,POTREBBE ESPLODERE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO.LA GENTE VUOLE SCENDERE IN PIAZZA CON I FORCONI.ALLE VOLTE SI FA FATICA A CALMARE GLI ANIMI,A TENERE A FRENO GLI ISTINTI,L'IMPULSO DI SPACCARE TUTTO,RIPRENDERSI QUELLO CHE E' STATO SOTTRATTO.

Leggi la notizia
CORSERA ELEZIONI REGIONI IN BILICO MATTEO CORSINI MIR SIAMO NOI I FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE RENATO MANNHEIMER I SONDAGGI SON BIDONI

CORSERA ELEZIONI REGIONI IN BILICO MATTEO CORSINI MIR SIAMO NOI I FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE RENATO MANNHEIMER I SONDAGGI SON BIDONI

30 Gennaio 2013

ROMA 30 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.ROMA AI ROMANI IL LAZIO AI LAZIALI.NON PASSERANNO I PIACENTINI NON PASSERANNO I GENOVESI.IL POPOLO DI ROMA E DEL LAZIO MARCIA UNITO.

SUL SITO DEL MINISTERO SI LEGGE CHE GLI INTERVISTATI CHE RISPONDONO AI SONDAGGI SONO SOLTANTO IL 9%.I SONDAGGI DI RENATO MANNHEIMER SON BIDONI DUNQUE.NON RISPECCHIANO LE VERE INTENZIONI DI VOTO DEGLI ITALIANI CHE SONO ANCORA MOLTO INDECISI.

LAZIO E ROMA.SIAMO NOI I FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE.SIMAO NOI I SOLDATI DI ROMA,I NUOVI PROTAGONISTI IN QUESTA CITTA'.SIAMO NOI GLI ULTIMI CHE UMILMENTE OGNI GIORNO SI SOBBARCAO IL DIALOGO CN I CITTADINI.STRAPPEREMO LA REGIONE LAZIO DALLE MANI DI CHI CREDE CI AVER GIA' VINTO.

IL NOSTRO COMPITO E' QUELLO DIFFICILISSIMO DI SOVVERTIRE IL DESTINO DEL PAESE E DELLA NOSTRA REGIONE,CON UOMINI NUOVI PER NON LASCIARE CHE IL LAZIO E LA CITTA' DI ROMA MUOIANO INSIEME AD UNA MENTALITA' RETROGRADA,PER IMPEDIRE CHE IL MERCATO IMMOBILIARE MUOIA,RIDOTTO A BRANDELLI DALLA FURIA DELLE IMPOSTE , DELLE TASSE E DALL'AGGRESSIONE DEI COMUNISTI.IMPEDIRE LA DISTRUZIONE DELLA SANITA' REGIONALE,IMPEDIRE MIGLIAIA DI LICENZIAMENTI.IMPEDIRE CHE I NEGOZIANTI DI ROMA MUOIANO PER COLPA DI UN'ECONOMIA ASFITTICA,IMPEDIRE CHE I MERCATI RIONALI VENGANO UCCISI DAI GRANDI CENTRI COMMERCIALI,IMPEDIRE CHE I GIOVANI RIMANGANO DISOCCUPATI.IMPEDIRE CHE LA POLITICA DELLE FACCE DI PLASTICA DELLA CARTELLONISTICA STRADALE,PREVALGA SULLA POLITICA DEL TERRITORIO.IMPEDIRE CHE ZINGARETTI IN ARTE GEORGE CLOONEY,PREVALGA SU DIEGO RIGHINI,MATTEO CORSINI E DARIO DEL BUONO.

PER RENATO MANNHEIMER, I SONDAGGI DICONO CHE LE UNICHE REGIONI IN BILICO SAREBBERO LOMBARDIA E SICILIA,IO INDICHEREI ANCHE IL LAZIO,DOVE LA VITTORIA DEL CENTROSINISTRA DI NICOLA ZINGARETTI E' TUTT'ALTRO CHE SCRITTA.AL CONTRARIO,IL RECUPERO DEI...

Leggi la notizia
MPS SCANDALO MATTEO CORSINI MIR COME WIESENTHAL CON I CRIMINALI NAZISTI PERSEGUITEREMO I RESPONSABILI DI QUESTO CRIMINE FINANZIARIO

MPS SCANDALO MATTEO CORSINI MIR COME WIESENTHAL CON I CRIMINALI NAZISTI PERSEGUITEREMO I RESPONSABILI DI QUESTO CRIMINE FINANZIARIO

30 Gennaio 2013

ROMA 30 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

SABATO 2 FEBBRAIO ORE 18.00 HOTEL BARBERINI VIA RASELLA 3 INCONTRO CON GIANPIERO SAMORI' PRESIDENTE MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,MATTEO CORSINI CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA E DIEGO RIGHINI CANDIDATO CAMERA DEI DEPUTATI.

ELEZIONI REGIONALI LAZIO MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO COLLEGIO DI ROMA REGIONE LAZIO.

NE AVEVO PARLATO DA ALMENO 18 MESI DA QUESTE PAGINE DEL CORSERA.IT.AVEVO FATTO APPELLO A MARIO MONTI DI APRIRE UN'INCHESTA SERIA E DI OCCUPARSI DEL CASO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA E PER TUTTA RISPOSTA,IL GOVERNO MONTI CI HA SPENNATO CON L'IMU,PER POI RIMPOLPARE LE CASSE DEL MONTE DEI PASCHI E GLI AZIONISTI MI CHIEDO? GLI AZIONISTI DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA DEVONO ESSERE RIMBORSATI SUBITO DELLE PERDITE SOPPORTATE.SCRIVETEMI REDAZIONE@CORSERA.IT FAREMO DEL CRIMINE FINANZIARIO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA LA NOSTRA BATTAGLIA POLITICA.

AVETE DISTRUTTO LA MIA BANCA,ADESSO IO DISTRUGGERO' VOI,PAROLA DI AZIONISTA DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA.

PERSEGUITEREMO I MALFATTORI E I LADRI,COME FECE WIESENTHAL CON I CRIMINALI NAZISTI,PERCHE' SIAMO DIFRONTE AD UN CRIMINE FINANZIARIO,NON SOLTANTO AL FALLIMENTO DI UNA BANCA.

HO IL COPYRIGHT DI QUESTA GRANDE BATTAGLIA GIORNALISTICA,NE HO LA PATERNITA' POLITICA,MORALE E SOCIALE,PERCHE' SONO STATO L'UNICO GIORNALISTA (NON ISCRITTO ALL'ORDINE) ITALIANO AD AVERNE PARLATO CON LA DUREZZA CHE MERITAVA LO SCANDALO,AD AVER CHIESTO LE DIMISSIONI DI MUSSARI E DEI SUOI ACCOLITI,AD AVER SCRITTO CHE ERAVAMO DIFRONTE ALLA LEHMAN BROTHERS ITALIANA.

QUESTA CAMPAGNA ELETTORALE NON SARA' FACILE PER IL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA E NEL LAZIO,STATENE CERTI, PAROLA DI MATTEO CORSINI.

L'ALTRO GIORNO NEL CUORE ROSSO DI PIAZZA SANTA MARIA IN TRASTEVERE I MILITANTI DEL PD NE HANNO AVUTO UN ASSAGGIO,COME NEL CUORE DELLA ROSSA PORTA PORTESE DOMENICA MATTINA.ABBIAMO SFONDATO A COLPI DI MEGAFONO,COMIZI,SVENTOLARE DI BANDIERE.ABBIAMO MESSO A TACERE I LADRI ROSSI DELLA FINANZA TRUCCATA.

TRA QUALCHE ORA TOCCHERA' A TIVOLI,CI SARANNO SCINTILLE,ANDREMO NEL CUORE DELLE ROCCAFORTI ROSSE A RACCONTARE DELLO SCANDALO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA.ENTREREMO E SFONDEREMO LE LINEE AVVERSARIE,PROPRIO COME SI FACEVA UNA VOLTA.DIFENDEREMO L'ITALIA DALL'ASSALTO DEI COMUNISTI ROSSI,DEI KILLER DELLA FINANZA,DEI DEVASTATORI DEL RISPARMIO DEGLI ITALIANI.CHE SIA CHIARO,QUELLA CHE CI ASPETTA E' UNA BATTAGLIA PER DIFENDERE L'ITALIA DAI DELINQUENTI E DAI DISONESTI.

SE NON SARA' LO SCANDALO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA A SPAZZARE VIA NICOLA ZINGARETTI,CI PENSERO' IO PERSONALMENTE,CITTADINO DOPO CITTADINO.PARLERO' CON 2.5 MILIONI DI ROMANI E DI LAZIALI,PERCHE' QUANDO UNO SCHIERAMENTO POLITICO OCCUPA MANU MILITARI UNA BANCA (ANCHE LA MIA BANCA) E LA DISTRUGGE,QUESTO SCHIERAMENTO POLITICO DEVE ESSERE SPAZZATO VIA,COSTI QUEL CHE COSTI,A QUALSIASI PREZZO CON QUALSIASI MEZZO.

QUESTE GRANDISSIME TESTE DI CAZZO HANNO DISTRUTTO UNA BANCA,DEVASTATO IL RISPARMIO DEGLI ITALIANI,DISTRUTTO IL FUTURO DI MIGLIAIA DI AZIONISTI.QUESTA GENTE DEVE SCOMPARIRE DALLA FACCIA DELLA TERRA,PERCHE' NON NE HANNO NEANCHE  VERGOGNA,PERCHE' FINO AD OGGI NON HA TROVATO CHE SI E' INCAZZATO DAVVERO.QUI PARLIAMO DI DELINQUENTI ALLO STATO PURO,DI LADRI E RAZZIATORI DELLA PEGGIORE SPECIE.QUESTI DEVONO FUGGIRE DALL'ITALIA.

QUELLO DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA NON E' UNO SCANDALO E' UN DILUVIO DI MERDA CHE STA PIOVENDO SUGLI ITALIANI,SUGLI AZIONISTI,SUI RISARMIATORI.E' IL DILUVIO UNIVERSALE DI OGNI SCANDALO FINANZIARIO,QUALCOSA CHE ORMAI E' ESPLOSO COME IL PEGGIORE DEI VIRUS,LA PEGGIORE DELLE TEMPESTE.

Leggi la notizia
ELEZIONI REGIONALI LAZIO MATTEO CORSINI MIR RICOMINCIAMO DA ZERO IN MARCIA PER STRINGERE LA MANO A 2.5 MILIONI DI ROMANI E DI LAZIALI

ELEZIONI REGIONALI LAZIO MATTEO CORSINI MIR RICOMINCIAMO DA ZERO IN MARCIA PER STRINGERE LA MANO A 2.5 MILIONI DI ROMANI E DI LAZIALI

29 Gennaio 2013

ROMA 29 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

SIAMO NOI I FIGLI DELLA LUPA E DELLE AQUILE.

ROMA RISORGE.IN MARCIA DENTRO LA CITTA' DI ROMA PER STRINGERE LA MANO A 2.5 MILIONI DI RESIDENTI.MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO ALLA ELEZIONI REGIONALI DEL LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

QUALCUNO MI CRITICA PERCHE' LA MIA BANDIERA E' QUELLA DEL MIR DEL PROFESSOR GIANPIERO SAMORI' LEGATO AL CENTRODESTRA DI SILVIO BERLUSCONI.MA IL PROFESSORE E' L'UNICO CHE HA DATO A ME E A MOLTI ALTRI ITALIANI, QUESTA POSSIBILITA',SENZA INTERVENIRE CON ALCUNA REGOLA, COME IL GURU BEPPE GRILLO FA NEI CONFRONTI DEI SUOI MILITANTI,SENZA SENTENZIARE SULLE MIE IDEE E QUELLA DEGLI ALTRI CANDIDATI,UNA GRANDE PROVA DI FIDUCIA PER TUTTI NOI E PER IL SUO MOVIMENTO POLITICO.INOLTRE ALLE ELEZIONI REGIONALI SI VOTA IL CANDIDATO,SI PROMUOVE LA PERSONA SOPRA LE IDEOLOGIE O L'APPARTENENZA POLITICA.

DIARIO DELLA PIU' GRANDE MARCIA ELETTORALE DEL NOSTRO PAESE.IN MARCIA DENTRO ROMA CON UNA BANDIERA IN SPALLA,PER STRINGERE LA MANO A 2.5 MILIONI DI ITALIANI.CITTADINI CHE RINGRAZIO TUTTI E CHE SI SBALORDISCONO QUANDO CHIEDO DI STRINGERGLI LA MANO PER RAGGIUNGERE IL MIO SCOPO.NON E' UN RECORD,MA UNO OBIETTIVO,L'ESEMPIO DI UNA VOLONTA' FERREA,CHE INTENDE METTERE IN EVIDENZA IL RUOLO DI UN POLITICO NEI CONFRONTI DEL SUO ELETTORATO.CHI LO HA FATTO PRIMA DI NOI, HA CERTAMENTE MANCATO DI RISPETTO,PRIMA CHE A SE STESSO,A TUTTI I CONTRIBUENTI.NOI DOBBIAMO RIBALTARE QUESTA VISIONE,SCACCIARE VIA LA NAUSEA DELLA POLITICA DALLA GENTE,RICOMINCIARE DA ZERO,RICOMINCIARE DAL RAPPORTO DI FIDUCIA E ONESTA' CON LE PERSONE.E' UN GRANDISSIMO SACRIFICIO MARCIARE ININTERROTTAMENTE PER 8 O 10 ORE .MA E' LA GRANDE MARCIA PER UN LAVACRO SPIRITUALE E POLITICO, A CUI L'INTERO SISTEMA SI DEVE SOTTOPORRE,SE VOGLIAMO RIPARTIRE,SE VOGLIAMO RISTABILIRE LE REGOLE,CHE FINO AD OGGI SONO MANCATE.LA MIA MARCIA DENTRO ROMA,VUOLE SEMPLICEMENTE ESSERE UN SEGNALE PER TUTTI,PER FARE MEGLIO IN FUTURO,PER TUTELARE I NOSTRI DIRITTI E I NOSTRI RISPARMI,MA SOPRATUTTO IL DENARO PUBBLICO.LE ISTITUZIONI.TUTTI DOBBIAMO MARCIARE DENTRO NOI STESSI,NELLE COSE GRANDI E PICCOLE,DARE BUON ESEMPIO AGLI ALTRI,MAI INDIETREGGIARE DIFRONTE AL NEMICO E ALLA STANCHEZZA.DEVO DIRE CHE RACCOLGO SORRISI E APPROVAZIONE,CHE LA GENTE MI GUARDA COME FOSSI UN MARZIANO,UN FORREST GUMP ANTE LITTERAM,UN ROMANO PAZZO,UNO CHE CAMMINA DOVE NEANCHE LUI FORSE BENE CONOSCE.MA GLI OCCHI SI RIEMPIONO DI ESPERIENZA UMANA,DI VOLTI,SORRISI,PAROLE,RACCONTI STRAORDINARI DELLA GENTE,DI CONSIGLI UTILI,DI ESPERIENZA DI VITA.RACCOLGO COME UNA....

Leggi la notizia
ATAC QUESTURA ROMA ALEMANNO NO A CELEBRAZIONE SHOAH FERMATO MATTEO CORSINI MIR STAZIONE METROPOLITANA PIAZZA DEI RE DI ROMA

ATAC QUESTURA ROMA ALEMANNO NO A CELEBRAZIONE SHOAH FERMATO MATTEO CORSINI MIR STAZIONE METROPOLITANA PIAZZA DEI RE DI ROMA

28 Gennaio 2013

MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE CANDIDATO REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA.

QUANDO LA SHOAH,IL RICORDO DELL'OLOCAUSTO DIVENTA MOTIVO DI UN FERMO DI POLIZIA.NO ALLA CELEBRAZIONE DELLA SHOAH DA PARTE DEL SINDACO GIANNI ALEMANNO,IL PRESIDENTE DELL'ATAC ING.ROBERTO GRAPPELLI,DA PARTE DELLA QUESTURA DI ROMA FULVIO DELLA ROCCA.SONO QUESTI I SIGNORI, CHE QUESTA MATTINA PRESSO LA FERMATA DELLA METROPOLITANA PIAZZA DEI RE DI ROMA,HANNO IMPEDITO,PRELEVATO DI PESO E CONDOTTO AL COMMISSARIATO DI POLIZIA SAN GIOVANNI,MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE,CHE STAVA CONSEGNANDO AD ALCUNI CONOSCENTI COPIA DI UN SUO ARTICOLO SULLA CELEBRAZIONE DELL'OLOCAUSTO LA SHOAH,DAL TITOLO EMBLEMATICO:"CELEBRAZIONE DELLA SHOAH IL GENOCIDIO DI UN POPOLO MATTEO CORSINI MIR MAI DIMENTICARE QUESTA TRAGEDIA."

DIRITTI CIVILI,DIRITTI COSTITUZIONALI,CALPESTATI DALLA QUESTURA DI ROMA.QUANDO I DIRITTI POLITICI VENGONO VIOLATI IMPUNEMENTE.QUESTA E' LA NOSTRA POLIZIA DI STATO?

LAZIO ELEZIONI REGIONALI MATTEO CORSINI MIR CANDIDATO ALLA REGIONE LAZIO COLLEGIO DI ROMA DENUNCIA UN FATTO GRAVISSIMO AVVENUTO OGGI ALL'INTERNO DELLA STAZIONE DELLA METROPOLITANA DI PIAZZA DEI RE DI ROMA.I VIGILANTI ARMATI DELL'ATAC HANNO IMPEDITO AL CANDIDATO MATTEO CORSINI DI DISTRIBUIRE COPIA DI UN ARTICOLO DAL TITOLO : "CELEBRAZIONI DELLA SHOAH IL GENOCIDIO DI UN POPOLO MATTEO CORSINI MIR MAI DIMENTICARE QUESTA TRAGEDIA".

MATTEO CORSINI NON STAVA SVOLGENDO ALCUNA MANIFESTAZIONE PUBBLICA,MA SEMPLICMENTE AVEVA DATO COPIA DI UN SUO ARTICOLO DEL CORSERA.IT,AD ALCUNI AMICI CHE AVEVA INCONTRATO ALLO SBARCO DELLA METROPOLITANA.LE GUARDIE ARMATE DELL'ATAC HANNO CHIAMATO IL 113 DEL VICINO COMMISSARIATO SAN GIOVANNI.GLI AGENTI ACCORSI ALLA CHIAMATA HANNO FERMATO IL CANDIDATO MATTEO CORSINI INVITANDOLO AD USCIRE DAL SOTTOPASSO DELLA METROPOLITANA PER ACCERTAMENTI.MATTEO CORSINI SI QUALIFICAVA IMMEDIATAMENTE E CONSEGNAVA COPIA DELL'ARTICOLO DA LUI SCRITTO IN QUALITA' DI GIORALISTA NON ISCRITTO ALL'ORDINE DEI GIORNALISTI.I DUE AGENTI DI POLIZIA NON ERANO A CONOSCENZA CHE IL GIORNO 27 GENNAIO SI CELEBRAVA LA RICORRENZA DELLA SHOH IN TUTTO IL MONDO.UNA VOLTA ALL'ESTERNO,SOTTO UNA....

Leggi la notizia
ELEZIONI ROMA SANTA MARIA IN TRASTEVERE MATTEO CORSINI MIR DAL PD INTOLLERANZA POLITICA INSULTI ALLA FOLGORE LO SCEICCO ZINGARETTI

ELEZIONI ROMA SANTA MARIA IN TRASTEVERE MATTEO CORSINI MIR DAL PD INTOLLERANZA POLITICA INSULTI ALLA FOLGORE LO SCEICCO ZINGARETTI

27 Gennaio 2013

ROMA 27 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

PARTITO DEMOCRATICO. IL PARTITO DELLO SCEICCO NICOLA ZINGARETTI,UNA CAMPAGNA ELETTORALE COSTATA MILIONI DI EURO AI CONTRIBUENTI ITALIANI.

BRUCIANO LE PAROLE DI MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE AI MILITANTI DEL PD RIUNITI IN PIAZZA SANTA MARIA IN TRASTEVERE PER LA LORO PROPAGANDA ELETTORALE.MILIONI DI EURO SPESI COME AL SOLITO A DANNO DEGLI ITALIANI.

DIARIO DI UNA GIORNATA DI CAMPAGNA ELETTORALE.ROMA SANTA MARIA IN TRASTEVERE.IL PARTITO DEMOCRATICO INSULTI A MATTEO CORSINI DEL MIR,ALLA FOLGORE,LA CAMPAGNA DA SCEICCO DI NICOLA ZINGARETTI.QUANTO HA SPESO IL PARTITO DEMOCRATICO PER LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE?  MA NON SI ERA IMPEGNATO AD ABBASSARE I COSTI DELLA POLITICA? CHE I RAPPRESENTANTI DI LISTA DEL PARTITO DEMOCRATICO DIANO IL BUON ESEMPIO,COME FACCIO IO.POCHI VOLANTINI,UNA BANDIERA IN SPALLA,UN MEGAFONO ROSSO.TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO PER FARE CAMPAGNA ELETTORALE.I NOSTRI SOLDI TORNERANNO INDIETRO AI PENSIONATI E AI DISOCCUPATI.

DA QUESTA MATTINA ALL'ALBA ABBAMO INIZIATO IL NOSTRO GIRO DI CAMPAGNA ELETTORALE PER PORTA PORTESE,LE ISTANZE DEI VENDITORI AMBULANTI,TRA LA GENTE,NEI NOSTRI COMIZI CONTRO LO SPRECO DEL DENARO PUBBLICO ANCHE PER LA CAMPAGNA ELETTORALE.L'IMPEGNO DEI PARTITI ERA DI TAGLIARE IL COSTO DELLA POLITICA,AL CONTRARIO NICOLA ZINGARETTI SPENDE MILIONI DI EURO DI NOI CONTRIBUENTI ITALIANI PER LA SUA CAMPAGNA PUBBLICITARIA,CHE LO RITRAGGONO SUI MANIFESTI ELETTORALI,AUTOBUS,TRAM,FERMATE DELLA METROPOLITANA.SOLDI NOSTRI,SOLDI DEL RIMBORSO ELETTORALE.I MILITANTI DEL PD A SANTA MARIA IN TRASTEVERE NON HANNO ACCETTATO IL CONTRADDITTORIO,INTOLLERANTI NON APPENA HANNO VISTO I MILITANTI DI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE APPARIRE SUL LORO TERRITORIO.INTOLLERANTI,FASCISTI,HANNO GRIDATO CONTRO MATTEO CORSINI DEL MIR,IN CORO,INSULTI ALLA FOLGORE,SOLTANTO PERCHE' PORTAVO UN BERRETTO REGALATOMI DA UN AMICO DEI PARACADUTISTI DELLA FOLGORE.MA ABBIAMO GRIDATO FORTE BASTA CON I LADRI DELLA POLITICA,BASTA CON LO SPRECO DEL DENARO PUBBLICO,BASTA CON I FINANZIAMENTI AI GIORNALI DEI PARTITI COME L'UNITA'.ABBIAMO REGALATO A NOI STESSI E ALLA POPOLAZIONA UNA VERA GIORNATA DI LOTTA POLITICA,SU TEMI FONDAMENTALI,COME IL TAGLIO DELLO SPRECO DEL DENARO PUBBLICO.IL PARTITO DEMOCRATICO NON HA SAPUTO RISPONDERE,SI RINTANAVANO INTORNO AL LORO BANCHETTO." ANDATE VIA,ABBIAMO PRENOTATO NOI LA PIAZZA." FRASI FASCISTE,FRASI INCOERENTI CON LO SPIRITO LIBERTARIO DI UN PARTITO CHE SI RICHIAMA ALLA GRANDE TRADIZIONE DELLA DEMOCRAZIA ITALIANA.MI DOMANDO COME MAI? PAURA CHE QUALCUNO DICA FORTE E CHIARO IN FACCIA CHE IL PARTITO DEMOCRATICO VIENE FINANZIATO CON I SOLDI DEI CITTADINI E CHE SPRECA QUEI SOLDI PER METTERE IN RISALTO UN CANDIDATO DALLA FACCIA DI PLASTICA COME ZINGARETTI,UNO CHE SUL TERRITOIRO NON C'E',COME NON C'ERA BEPPE GRILLO A TRASTEVERE.DOVE SONO I GRILLINI MI DOMANDO. HO CERCATO GRILLO TRA LA GENTE,NELLE PIAZZE E NELLE STRADE.MA NON C'ERA.DOVE SONO I GRILLINI SUL TERRITORIO?LA POLITICA NON SI FA COMODAMENTE SEDUTI A CASA SCRIVENDO SU INTERNET.LA GENTE SOFFRE PER STRADA,LA GENTE VIVE PER STRADA E NEL SUO TERRITORIO.

 

Leggi la notizia
CORSERA UNDER ATTACK DA POCHI MINUTI IL SITO E' ATTACCATO DAGLI HACKER

CORSERA UNDER ATTACK DA POCHI MINUTI IL SITO E' ATTACCATO DAGLI HACKER

27 Gennaio 2013

ROMA 27 GENNAIO 2013 CORSERA.IT

LAZIO ELEZIONI REGIONALI.MATTEO CORSINI MIR MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE.IL SITO DEL CORSERA ATTACCATO DAGLI HASCKER DI ANONACKED.SOTTO TIRO DA QUANDO ABBIAMO INIZIATO A PUBBLICARE LA RICHIESTA DI RENDICONTO DEL COSTO DELLA CAMPAGNA PUBBLICITARIA DI NICOLA ZINGARETTI.

Leggi la notizia