Venerdi' 03 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
CORSERA IMMOBILIARE ROMA MATTEO CORSINI GRANDI LAVORI FINCOSIT SPA CONCLUSO L'AFFARE PER LA NUOVA SEDE DI PRIMA PORTA

CORSERA IMMOBILIARE ROMA MATTEO CORSINI GRANDI LAVORI FINCOSIT SPA CONCLUSO L'AFFARE PER LA NUOVA SEDE DI PRIMA PORTA

31 Maggio 2021

Roma 30 Maggio 2021 CorSera.it 

Mercato immobiliare Roma. Comunicato stampa Corsini real estate consulting. Concluso l'affare della nuova sede per Grandi Lavori Fincosit spa a Roma in straordinario palazzo moderno. 

"Abbiamo concluso con successo un'operazione immobiliare complessa e di cui siamo orgogliosi. " Laconico il comunicato stampa della società di intermediazione immobiliari della Capitale.

Leggi la notizia
CORSERA MARTA CARTABIA ANTONIO PERINELLI IL GIUDICE CHE SI E' FATTO INGEGNERE DICHIARANDO AGIBILE UN PALAZZO CHE RISCHIA DI CROLLARE

CORSERA MARTA CARTABIA ANTONIO PERINELLI IL GIUDICE CHE SI E' FATTO INGEGNERE DICHIARANDO AGIBILE UN PALAZZO CHE RISCHIA DI CROLLARE

25 Aprile 2021

Roma 24 aprile 2021 CorSera.it a cura del dr.Matteo Corsini direttore scientifico Enciclopedia Universale delle Scienze Giuridiche ed Urbanistiche 

Il Ministro di Grazie di Giustizia Marta Cartabia avrà un bel daffare insieme al Procuratore Capo Michele Prestipino per evitare altri crolli come quello avvenuto alcuni anni orsono a Roma in Lungotevere Flaminio proprio nello stabile del Teatro Olimpico. Una tragedia soltanto sfiorata, ma che potrebbe ripetersi frequentemente se l'amministrazione pubblica e la giustizia che la controlla, stenteranno a non intervenire. Adesso anche giudici,vedi Antonio Perinelli e sostituti procuratori, vedi il dr Antonio Clemente, si sono trasformati in ingegneri e architetti, ma senza l'ausilio di tecnici specializzati, decidono di loro sponte se un palazzo al centro storico di Roma sia agibile oppure no, e chi denuncia i fatti viene indagato per aver costretto le autorità acontrollare e quindi a lavorare. Parlo della sentenza del Tribunale di Roma n. 8609/2020 a firma del giudice Antonio Perinelli. Nella sentenza lo stabile risulta agibile, quando in realtà lavori di restauro, non soltanto ne hanno pregiudicato la sua statica, ma risultano omissori secondo quanto abbiamo potuto appurare. Il giudice Antonio Perinelli deve essere sollevato dall'incarico con procedura immediata da parte del Ministro di Grazie e Giustizia, così come dovrebbe accendere i riflettori sulle indagini del sostituto procuratore dr. Antonio Clemente, che indaga il denunciante degli abusi dello stabile, nel procedimento penale 4743/2019.

Mi sono recato l'altro giorno presso la Guardia di Finanza, 2° nucleo operativo metropolitano Roma , II sezione Operativa Volante, per rendere dichiarazioni spontanee afferenti una vicenda immobiliare collocata all'interno di un palazzo sito in Roma in Via dei Coronari 101. Ho denunciato, nelle mani del luogotenenete Enrico Clemente e Maresciallo Ordinario Veronica Tinaglia, lo stato di inagibilità dello stabile poichè dopo alcune ricerche ho scoperto  che relativamente all’ edificio di via dei coronari 101 la relazione a fine strutture depositata con  protocollo 2015/0000219099 del 21/04/2015 per gli interventi strutturali realizzati presso l’unità immobiliare contraddistinta al subalterno 5 piano 1 interno 1 è omissoria nella descrizione degli interventi di consolidamento dichiarati conformemente eseguiti rispetto al progetto depositato con prot. 2014-0000247817 del 9/5/2014 Posizione 16102.

E' ora di porre fine alle storture del nostro sistema giudiziario e far rispettare le regole. Qui si finisce di dare ragione a coloro i quali commettono gli abusi e torto a chi li denuncia. 

Leggi la notizia
CORSERA ROMA MERCATO IMMOBILIARE MATTEO CORSINI EFFETTO PANDEMIA PREZZI RECORD PER ATTICI E PALAZZI SIAMO AL DELIRIO MONDIALE

CORSERA ROMA MERCATO IMMOBILIARE MATTEO CORSINI EFFETTO PANDEMIA PREZZI RECORD PER ATTICI E PALAZZI SIAMO AL DELIRIO MONDIALE

22 Marzo 2021

Roma 22 marzo 2021 CorSera.it 

Corsini real estate Roma Londra New York e Milano 

Mercato immobiliare romano prezzi record per attici ristrutturati e dimore di lusso. " Non c'è alcun dubbio che Roma è la città più bella del mondo e le richieste per le dimore di lusso arrivano da tutto il mondo. Meglio Roma di New York, meglio Roma di Londra, meglio Roma di Parigi. Si è scatenata la mania della città eterna, ma le case devono necessariamente essere ristrutturate extralusso. La clientela straniera non gradisce le case vecchie, da ristrutturare, maleodoranti e piene di muffa. La città deve cambiare, vestirsi con abiti nuovi e alla moda. La caccia all'attico con terrazza e piscina è senza tregua, così come per i palazzi, le ville. Lamentiamo scarsezza di prodotti di livello sebbene molti proprietari ci contattano perchè hanno capito che la nostra strategia commerciale porta i suoi frutti , trasformiamo i mattoni in milioni sonanti. I prezzi sono già a livello record con Piazza di Spagna che torna alle vecchie quotazioni tra 12 mila mq fino a 25 mila mq . Parioli pinciano su Villa Borghese siamo a prezzi recordi da 18 mila euro al mq fino a 30 mila mq. Scommettiamo che il valore immobiliare continuerà a salire. Ma il Sindaco dovrà chiduere la città al traffico. Gli effetti della pandemia si sono visti e positivamente sulla città, meno traffico, aria respirabili quasi profumata e una migliore qualità della vita. C'è da dire che siamo anche gli unici ad avere tutti i funzionari di lingua madre inglese e questo facilita le relazioni con la clientela straniera." " Malgrado la crisi non abbiamo prodotto suifficiente per soddisfare la richiesta della clientela internazionale. Capite bene, non abbiamo abbastanza dimore di lusso di qualità da vendere o affittare. Se le avete chiamateci subito. " 

corsinicase@gmail.com 

Leggi la notizia
CORSERA ROMA MATTEO CORSINI UNA PIOGGIA DI MILIARDI SUL SETTORE IMMOBILIARE, ASSALTO RECORD PER ATTICI, PALAZZI, UFFICI E ALBERGHI

CORSERA ROMA MATTEO CORSINI UNA PIOGGIA DI MILIARDI SUL SETTORE IMMOBILIARE, ASSALTO RECORD PER ATTICI, PALAZZI, UFFICI E ALBERGHI

15 Marzo 2021

Roma 16 marzo 2021 CorSera.it 

La pandemia sta facendo schizzare in alto i valori del settore immobiliare nella città di Roma. Secondo quanto sostiene il dr.Matteo Corsini Presidente di Corsini real estate international , società immobiliare con sede a Londra, il coronavirus sta facendo da volano per il settore. " Gli stranieri acquistano a mani basse, uffici e alberghi per il settore corporate, ma anche attici di lusso e case di charme, sono oggetto dell'interesse di una clientela ricca ed esigente. Roma è la nuova frontiera della civiltà moderna, si è difesa bene dal covid-19 e la vita è decisamente migliorata senza traffico e confusione. La risposta che dobbiamo dare alla pandemia è quella di migliorare le condizioni di vita delle persone, un minore inquinamento è senza dubbio uno dei motivi principali della bassa diffusione del coronavirus. Malgrado i negozi chiusi e gli alberghi semi vuoti, la città offre un volto nuovo alla clientela straniera, quella di una città meravigiosa e tranquilla, in cui si possono trascorrere ore in rilassatezza e senza stress. Roma è la meta ideale per quelle famiglie che intedono garantire ai propri figli un quotidiano normale e in piena sicurezza per la loro salute."

In fotografia dr.ssa Domitilla ed Edoardo Corsini asset manager & legal office Corsini real estate che operano da Londra, specializzati nei fondi di private equity hedge funds .

corsinicase@gmail.com 

 

Leggi la notizia
CORSERA ROMA MERCATO IMMOBILIARE SENZA FRENI MATTEO CORSINI IL PREZZO DELLE CASE AL RIALZO DI RECORD IN RECORD

CORSERA ROMA MERCATO IMMOBILIARE SENZA FRENI MATTEO CORSINI IL PREZZO DELLE CASE AL RIALZO DI RECORD IN RECORD

13 Marzo 2021

Roma 12 marzo 2021 CorSera.it 

Mercato immobiliare Roma, il settore sembra aver imboccato la strada per la risalita. Secondo quanto dichiarato da Matteo Corsini il mercato immobiliare romano pare preso da una nuova età dell'oro. 

"Malgrado la pandemia il prezzo delle case ha ripreso a salire e alcuni appartamenti non hanno praticamente più prezzo. Ma ciò che ci ha favorevolmente stupiti è il vertignoso aumento dei valori degli uffici così come quello degli attici di grande prestigio. I clienti stranierei si moltiplicano perchè non c'è alcun dubbio che Roma sia la città più bella del mondo in cui vivere . Se si moltiplicheranno le iniziative a tutela del nostro mabiente naturale interno alla città, riusciremo a togliere traffico e realizzare più isole naturalistiche, il settore immobiliare salirà senza soluzioni di continuità. E' necessario che il prossimo Sindaco di Roma adotti misure più stringenti, tagliar eil traffico veicolare, costruire teleferiche poco inquinanti , istituire oasi naturalistiche anche lungo le principali arterie, che oggi costituiscono un verognoso esempio di inciviltà. basta automobili, nel cuore di Roma si dovrebbe andare a piedi, in biciletta, in monopattino e con veicoli elettrici. Se reagiremo al futuro con queste regole e parametri, vinceremo la sfida con tutte le altri capitali europee e mondiali e la popolazione vivrà in un periodo straordinario. Roma come un paradiso terrestre. Il Lokcdown ha reso talmente più bella questa città che la clientela più facoltosa del mondo acquista la casa nella Capitale eterna per soggiornarvi con felicità. I dati del mercato immobiliare, ci spingono a capire che serve un cambio di passo nella nostra amministrazione. "

" In questo momento avremmo necessità di immobili di altissima qualità per la clientela straniera, così come ville e palazzi. Quelle che abbiamo non riescono a coprire la domanda. La richiesta è fortissima e contro ogni aspettativa. "

corsinicase@gmail.com 

Leggi la notizia
CORSERA MERCATO IMMOBILIARE MATTEO CORSINI LE MIE CASE CON PISCINE A PREZZI RECORD ALL'AVANGUARDIA NEL MARKETING MONDIALE DEL REAL ESTATE

CORSERA MERCATO IMMOBILIARE MATTEO CORSINI LE MIE CASE CON PISCINE A PREZZI RECORD ALL'AVANGUARDIA NEL MARKETING MONDIALE DEL REAL ESTATE

07 Marzo 2021

ROMA 7 marzo 2021 CORSERA.IT

Intervista al dr.Matteo Corsini Presidente di Corsini real estate con sede a Londra e Roma .I prezzi record del mercato romano. 

"Si può dire che la sua storia nel real estate sia sempre stata segnata da stagioni record, vendite a prezzi straordinari, come accaduto per Botteghe Oscure che la vide protagonista del rilancio del settore immobiliare negli anni 90. "

"La vendita di Botteghe Oscure a prezzi record su davvero la svolta di quel periodo di vacche magre del settore immobiliare. Ma io non avevo dubbi, la clientela c'era, e quindi riuscimmo a vendere l'intero palazzo in uno stesso week-end. Finimmo sulle prime pagine di Le Monde, del Corriere della Sera e di molti giornali italiani. Lo chiamarono il ballo del mattone. Da allora non ci siamo più fermati con centinaia di vendite record in tutta Italia. Abbiamo sempre fatto gli interessi della nostra clientela nel mondo. "

"Molti criticano le sue pubblicità, piscine sulle terrazze, rendering di appartamenti lusso esagerati. Case che ancora non esistono oppure si ? "

"Per fare una battuta, noi romani abbiamo abbandonato le grotte da parecchio tempo e dunque la nostra concezione dell'abitare parte da canoni estetici, da ciò che ognuno di noi ha dentro di sè e come guarda il mondo. "

"Il mercato immobiliare è estremamente dinamico, corre al passo con i tempi, si sviluppa con le nuove tecnologie e sopratutto vive nella modernità. L'architettura, per quelli che l'hanno studiata, è essa stessa pensiero, trasformazione del passato con il presente e alle volte con menti illuminati, al futuro. Ci sono agenzie immobiliari che ancora pubblicano fotografie degli interni delle case con le tazze del gabinetto aperte, o il letto con il morto ancora caldo tra le lenzuola. Purtroppo non c'è educazione e molti broker sono scarti del sistema scolastico, ignoranti come capre e incapaci di capire cosa accade intorno a loro. Per non parlare della profonda ignoranza del diritto urbanistico. Noi siamo un mondo avanti, proiettati nel futuro, guardiamo alla clientela internazionale. Le case romane sono conciate proprio male, arredate malissimo, roba antica, che puzza di rancido. Case così non soltanto non le vendi ma i prezzi scendono. L'offerta sul mercato deve essere competitiva, accattivante, moderna , gli interni ben ristrutturati e arredati.

Leggi la notizia
CORSERA EPPI VALERIO BIGNAMI PORTA IN FACCIA A GIORGIO PALU'. FONDO FEDORA PATRICK DEL BIGIO,  NESSUNO VUOLE AIFA NEL PALAZZO DI VIA DEL TRITONE

CORSERA EPPI VALERIO BIGNAMI PORTA IN FACCIA A GIORGIO PALU'. FONDO FEDORA PATRICK DEL BIGIO, NESSUNO VUOLE AIFA NEL PALAZZO DI VIA DEL TRITONE

21 Febbraio 2021

Roma 20 febbraio 2021 CorSera.it

Vicende immobiliari nella Capitale. Matteo Corsini Presidente di Corsini real estate. 

Sembra strano a dirsi ma in un momento di grave crisi del settore immobiliare, c'è chi sbatte la porta in faccia ad un colosso come AIFA. Una ghiotta opportunità per generare flussi di cassa sicuri nelle casse del Fondo Fedora. Ma leggiamo bene la storia.

Matteo Corsini : "Dopo cinque anni ho finalmente trovato casa ad AIFA, un bellissimo stabile di proprietà del Fondo Fedora, in  Via del Tritone 142 a pochi passi dalla sede principale. Ma stranamante Patrick Del Bigio si oppone, intenderebbe imporre quale mediatore un operatore sconosciuto ad AIFA. Ho perfino scritto a Valerio Bignami presidente di Eppi ( Ente di previdenza dei Periti Industriali ) ma non ho ancora ricevuto risposte. E' passato oltre un mese e il compendio immobiliare risulta ancora vuoto e questo con grave nocumento per le casse degli enti che partecipano al fondo Fedora, tra cui ENPAB ( Ente previdenziale dei Biologi ed ENPAP ( Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per gli Psicologi). L'affare andrebbe bene per entrambi, il Fondo Fedora, ha appena ricevuto indietro le chiavi dai gruppi capitolini e dopo pochi giorni gli abbiamo trovato un conduttore di grande prestigio e garanzia del pagamento dei canoni di locazione. " 

"Corsini real estate consulting ha concluso positivamente anche l'acquisizione della sede dell'Ispettorato del Lavoro in Piazza della Repubblica e della società ALES spa ( partecipata dal Ministero del Tesoro ) in Via Nazionale 243. Il track record nel Public Sector è di altissimo livello,sopratutto siamo lieti di aver partecipato ad operazioni immobiliari che hanno portato valore aggiunto alla macchina dello Stato Italiano, in linea con la spending review." 

In conclusione, l'acquisto e la gestione delle proprietà immobiliari, degli enti di previdenza, tramite le sgr, sono davvero dispendiosi e lacunosi nella capacità di reagire alle esigenze del mercato. La vicenda Fondo Fedora EPPI AIFA ne è un esempio calzante. Ma i Periti Industriali italiani che sono i veri proprietari degli immobili conoscono bene che cosa succede alle loro spalle? 

corsinicase@gmail.com

Leggi la notizia
CORSERA ROMA MERCATO IMMOBILIARE ARRIVA BABBO NATALE, VENDITA RECORD A 9 MILA/MQ QUARTIERE TRIESTE PIAZZA CRATI. CORSINI REAL ESTATE

CORSERA ROMA MERCATO IMMOBILIARE ARRIVA BABBO NATALE, VENDITA RECORD A 9 MILA/MQ QUARTIERE TRIESTE PIAZZA CRATI. CORSINI REAL ESTATE

25 Dicembre 2020

Roma 25 dicembre 2020 CorSera.it

Mercato immobiliare vendita record a Roma quartiere Trieste, raggiunti 9 mila euro/MQ per attico straordinario in Piazza Crati. Per una fortunata proprietaria di un meraviglioso attico in Piazza Crati, nella elegante cornice di PIazza Crati a Roma quest'anno è davvero arrivato Babbo Natale. Sulla fortunata venditrice di questa speciale lotteria natalizia, sono piovuti una montagna di soldi, ben 9 mila euro ogni metro quadrato per una bellissima dimora di charme , dall'impareggiabile design moderno e lussuosissimo. Il quartiere Trieste si conferma tra i più ricercati nella Capitale con quotazioni record che non accennano a diminuire. Il fortunato vincitore di questa "straordinaria " lotteria pare sia un ricco imprenditore del Nord. Questo quanto reso noto oggi con un comunicato stampa, da parte della Corsini real estate di Roma, una boutique immobiliare che tra le sue imprese annovera anche la vendita di Botteghe Oscure.

( Corsini real estate ufficio stampa Dr.ssa Domitilla Corsini corsinicase@gmail.com ) 

Leggi la notizia
ROMA MERCATO IMMOBILIARE EFFETTO CORONAVIRUS, SHOPPING SFRENATO SUL MATTONE. DA BEIRUT AL PAKISTAN TORNANO I MILIONARI DEL LUSSO

ROMA MERCATO IMMOBILIARE EFFETTO CORONAVIRUS, SHOPPING SFRENATO SUL MATTONE. DA BEIRUT AL PAKISTAN TORNANO I MILIONARI DEL LUSSO

03 Settembre 2020

Roma 4 settembre 2020 CorSera.it 

Corsini real estate. Intervista al dr.Matteo Corsini outlook mercato immobiliare 2020/2021

Coronavirus, nella Capitale eterna, tornano a fare shopping i ricchi milionari , ma adesso cercano case di lusso, sopratutto nel centro di Roma.

"Siamo favorevolmente impressionati dalla quantità di clientela internazionale che sta cercando residenze di lusso. Beirut, Pakistan, Stati Uniti, si muovono da questi paesi i ricchi milionari in cerca del "buen rifugio" dove trascorrere i prossimi anni. Roma è una città covid free, bellissima, con aria pulita,poco traffico. Non mancano i compratori anche dal nord Italia. Industriali ricchi che desiderano riparo nel clima mite della Capitale e sopratutto nella sicurezza per la salute personale e dei propri famigliari. I prezzi sono ancora abbordabili, dopo anni di crisi. E' ripartito il ballo del mattone e non potevamo che esserne felici. "

L'immobiliare torna in auge, e il nuovo scenario di politica monetaria della Fed, sta facendo la sua parte. Se l'inflazione sarà lasciata libera di superare la soglia del 2% , porterà beneficio al comparto del real estate, che cosa sappiamo è per natura i bene rifugio anti svalutazione"


"Direi che possiamo affrontare l'ultimo trimestre dell'anno con un notevole ottimismo. Per i proprietari delle case, un momento buono per cercare di monetizzare, prima di qualsivoglia ulteriore cataclisma.

Se vendi o devi affittare palazzi appartamenti centri commerciali invia la tua proposta a corsinicase@gmail.com 

Leggi la notizia
CORSERA CORONAVIRUS IMMOBILIARE ROMA PARIOLI LA CADUTA DEGLI DEI. E' CROLLATO IL PREZZO DELLE CASE NEL QUARTIERE DEL LUSSO PER ECCELLENZA DELLA CAPITALE

CORSERA CORONAVIRUS IMMOBILIARE ROMA PARIOLI LA CADUTA DEGLI DEI. E' CROLLATO IL PREZZO DELLE CASE NEL QUARTIERE DEL LUSSO PER ECCELLENZA DELLA CAPITALE

18 Luglio 2020

ROMA 18 LUGLIO 2020 CORSERA.IT dy dr.Matteo Corsini

Dal Papeete in poi, il mercato immobiliare in Italia ha cominciato a tracimare verso il basso. L'errore di Matteo Salvini di lasciare il governo è stato fatale per tutto il comparto. Adesso è l'ora del "si salvi chi può". 

Epidemia da coronavirus, gli effetti devastanti scaricano il loro effetto letale anche nel settore immobiliare del lusso. Cade il mito del quartiere Parioli, le case dei ricchi e dei vip per eccellenza, oggi non fanno prezzo. La domanda e offerta non si incontrano, se non ad oltre il 60% in meno dei prezzi soltanto di un anno fa. La buona borghesia romana, che viveva nell'agio e con le rendite immobiliari, adesso dovrà fare i conti con la più grande crisi del settore degli ultimi cinquanta anni. Gli esempi sono eclatanti,si parla di una bella villa in Via Giuseppe Mangili, a cui hanno offerto 5 milioni di euro contro i 20 immaginati dalla proprietaria. Gli attici di Monti Parioli crollano sotto la linea di supporto del milione di euro. Sulla rinomata via Carlo Dolci, un attico il cui valore, due anni orsono, stazionava intorno a 6 milioni di euro, adesso ha ricevuto un'offerta di 1.8 milioni di euro. La commercializzazione è stata un flop. Il prezzo stimato era eccessivo e il proprietario ha perso l'ultima chance di monetizzare. 

"Immaginare che nemmeno un anno fa abbiamo venduto una delle ville di Tom Barrack in Via Vento per 26 milioni di euro, oggi siamo a meno della metà. Al Parco dei Daini attualmente disponiamo di una intera villa di 1800 mq che si acquista a meno di 8 milioni di euro. Quello che stiamo vivendo è terreno fertile per gli investitori con lo sguardo a lunga scadenza. Ci sono offerte interessanti da cogliere al volo, basta non avere paura di aspettare troppo per la ripresa del mercato. Il mattone alle volte premia alle volte penalizza. Certamente chi monetizza oggi potrà acquistare tra qualche anno a prezzi ragionevolmente più bassi. Ma chi decide di fare il passo adesso, con una buona leva finanziaria , potrà godere di mutui a tasso fisso 0.80 ( Banca Intesa) per i prossimi 10 o 15 anni. Acquistare una casa oggi, esagerando nella leva finanziaria, sarà sicuramente un buon affare. Roma rimane una delle città più belle del mondo, ma adesso la direzione è una sola, si scende e si continuerà a scendere per i prossimi 12/18 mesi. " 

"La tempesta in atto è comunque effetto di una politica fiscale sbagliata da parte dell'Italia e dell'Europa. Se continueremo così finiremo in default. "

Leggi la notizia
CORSERA ROMA ALBERGHI MATTEO CORSINI A CACCIA DI BUONE OCCASIONI PER ROMA ANNO ZERO

CORSERA ROMA ALBERGHI MATTEO CORSINI A CACCIA DI BUONE OCCASIONI PER ROMA ANNO ZERO

10 Luglio 2020

ROMA 10 LUGLIO 2020 CORSERA.IT

Roma, come fosse l'anno zero per il settore turistico ricettivo. "Ci sono molte occasioni sul mercato alberghiero, valutiamo le migliori opportunità. L'intenzione è quella di fare squadra con i proprietari per la cessione anche delle gestioni. Evidentemente il settore turistico è tra quelli a maggior rischio per i prossimi 24/48 mesi. La giostra del coronavirus ha messo sotto pressione l'intero comparto immobiliare e commerciale. Molti operatori stanno anche immaginando di riconvertire i palazzi ad uso ufficio per avere la possibilità di percepire un reddito da locazione. Noi siamo maggiormente ottimisti e quindi spingiamo il deal alberghiero ad oltre il 2021. Gli affari sono " cash in the hand " soldi subito per i venditori. Molti ci vedono come un fondo esageratamente speculativo ma a tutti gli effetti siamo tra i pochi operatori , global player, rimasti in piedi.Questo è un mercato fatto ormai da pochi operatori che devono avere una peculiarità superiore, dimestichezza con le norme giuridiche. La logica giuridica e la conscenza feroce dei regolamenti edilizi fa la differenza tra noi e gli altri.Trovare una soluzione per il proprio immobile significa innanzitutto capire cosa farne, altrimenti cosa farlo diventare".

corsinicase@gmail.com Send you offer hotels buildings   

Leggi la notizia
CORSERA PALAZZO GRAZIOLI MATTEO CORSINI : SILVIO BERLUSCONI DA PRELAZIONARIO HA FATTO MALE A NON ACQUISTARE QUELLA REGGIA, VALE ALMENO 30 MILIONI DI EURO

CORSERA PALAZZO GRAZIOLI MATTEO CORSINI : SILVIO BERLUSCONI DA PRELAZIONARIO HA FATTO MALE A NON ACQUISTARE QUELLA REGGIA, VALE ALMENO 30 MILIONI DI EURO

29 Giugno 2020

Roma 29 giugno 2020 CorSera.it 

Silvio Berlusconi lascia Palazzo Grazioli da prelazionario, ma fa un errore perchè quell'appartamento adesso vale almeno 30 milioni di euro. Se fosse per me lo dichiarerei monumento nazionale e ci farei un museo dedicato all'ex Premier di Arcore. Va bene la villa di Zeffirelli, ma Palazzo Grazioli è al centro di Roma , posizione ineguagliabile. La storia ha un suo corso, difficile da capire. Per molto tempo con Francesca Pascale ci siamo guardati intorno per verificare qualche possibile alternativa. Qualcosa c'era a Fontana di Trevi, un bel palazzo con la corte interna, un giardino fiorito. Silvio Berlusconi è un'icona per tutti noi, ha saputo coniugare la politica con il popolo, che ha partecipato,anzi banchettato insieme a lui in una delle dimore più belle di Roma. Finisce un'era, le sue conigliette del Bunga Bunga, ormai sono tutte in età di pensione, la stessa bellissima Graziana Capone ( sua per una notte)  ha fatto un figlio e si è ritirata dalla ribalta pubblica. Addio Silvio, addio Bunga Bunga, ma che gran finale sarebbe stato a Palazzo Grazioli....

Leggi la notizia
CORSERA IMMOBILIARE AI TEMPI DEL COVID-19. MATTEO CORSINI LE CASE CON PISCINA VALGONO TRE VOLTE DI PIU'. DA ANTONIO CANDREVA A LAURA PAUSINI I VIP CHE HANNO PRECONIZZATO IL FUTURO

CORSERA IMMOBILIARE AI TEMPI DEL COVID-19. MATTEO CORSINI LE CASE CON PISCINA VALGONO TRE VOLTE DI PIU'. DA ANTONIO CANDREVA A LAURA PAUSINI I VIP CHE HANNO PRECONIZZATO IL FUTURO

23 Giugno 2020

Londra 23 giugno 2020 CorSera.it

Outlook sul real estate a cura del dr.Matteo Corsini Corsini real estate London 

L'immobiliare che cambia con la pandemia del coronavirus. " Non c'e' alcun dubbio che le case con piscina oggi valgono tre volte di più. Nel corso del tempo , tra i nostri clienti, molti vip a cui abbiamo venduto case e attici con piscina, tra i tanti pionieri anche Antonio Candreva e Laura Pausini, attico e villa con sauna. Clienti che hanno saputo preconizzare il futuro e non hanno certamente sbagliato.Oggi il loro investimento si è triplicato di valore".

"L'immobiliare cambia e si trasforma, anzi direi che si adegua alle sollecitazioni della realtà odierna. Se vogliamo ricominciare dobbiamo fare presto e promuovere il rinnovamento delle nostre città ,consentire di smaltire l'usato, abbattere palazzi e ricostruire , cercando di fare attenzione alle nuove tendenze. Senza swimming-pool una casa vale il 70% di meno. In caso di lockdown, una piscina, jacuzzi, laghetto personale, hanno un valore aggiunto non trascurabile dalla facoltosa clientela che oggi si affaccia al mercato immobiliare."

 

corsinicase@gmail.com 

Leggi la notizia
CORSERA ROMA SI SALVI CHI PUO' ! LOCKDOWN COME UN ASTEROIDE SUL MERCATO IMMOBILIARE, CROLLANO I PREZZI DELLE CASE

CORSERA ROMA SI SALVI CHI PUO' ! LOCKDOWN COME UN ASTEROIDE SUL MERCATO IMMOBILIARE, CROLLANO I PREZZI DELLE CASE

20 Giugno 2020

Roma 20 giugno 2020 CorSera.it  Outlook di Corsini Real estate 2020 andamento e analisi del mercato immobiliare a cura del Dr.Matteo Corsini (corsinicase@gmail.com ) 

Come se uno tsunami spaventoso si fosse abbattuto sulla capitale. Stiamo cercando di salvare il salvabile, ma tutto intorno c'e' burrasca,onde, macerie e panico. Migliaia di gestori di strutture di affittacamere e B & B sono andati a gambe all'aria, investimenti per milioni di euro bruciati. Si vive nella disperazione del settore turistico ricettivo. Chi può cerca di salvarsi, vendendo strutture, lasciando le gestioni, ritirandosi a vita privata.

Collasso del mercato immobiliare a Roma. Centinaia di strutture B & B libere sul mercato dovranno essere riconvertite. I debiti diventeranno presto NPL, queste piccoli e grandi asteroidi faranno colare a picco le valutazioni delle case. Chi prima venderà prima arresterà l'emorragia della svalutazione immobiliare. Il mercato scenderà inesorabilmente per i prossimi 12/18 mesi.Il gioco mortale della speculazione dei grandi fondi immobiliari, della grande finanza mondiale, imprimerà una spinta discendente alla centrifuga già in atto, creando ulteriore panico e paura tra gli investitori.  

 

Leggi la notizia
CORSERA ROMA IMMOBILIARE POST COVID-19. MATTEO CORSINI THE KING OF REAL ESTATE, COSA FARE PER VENDERE CASA

CORSERA ROMA IMMOBILIARE POST COVID-19. MATTEO CORSINI THE KING OF REAL ESTATE, COSA FARE PER VENDERE CASA

18 Giugno 2020

ROMA 18 GIUGNO 2020 CORSERA.IT

Il mercato immobiliare a Roma vive in una diffusa illegalità. Nel corso delle ultime settimane uno dei decani del settore il dr.Matteo Corsini ha denunciato alla Procura di Roma, decine di agenti immbiliari che in accordo con i proprietari, vendevano case abusive, inagibili, delle vere e proprie patacche. Sul punto Corsini non si ferma " Faremo pulizia nel mercato di questi scarti del sistema scolastico, asini e truffatori. Mi dispiace dire che molti di questi agenti che ho denunciato siano aderenti alla associazione della FIMAA. Peccato perchè le associazioni di categoria dovrebbero essere il lustro del settore e invece senza un effettivo controllo, vi si annidano personaggi privi di alcuno scrupolo, non sono professionisti ma cialtroni. " 

Leggi la notizia
CORSERA IMMOBILIARE IN FLASHBACK. MATTEO CORSINI : VIOLENTO ASSESTAMENTO RIBASSISTA

CORSERA IMMOBILIARE IN FLASHBACK. MATTEO CORSINI : VIOLENTO ASSESTAMENTO RIBASSISTA

02 Giugno 2020

ROMA 3 GIUGNO 2020 CORSERA.IT 

CorSera.it Copyright 2020 

Economia, emergenza Covid-19, che cosa succede al mercato immobiliare? 

Intervistiamo il dr.Matteo Corsini di Corsini real estate

"Il mercato immobiliare è in flash-back , ovvero in un forte rintracciamento dai valori del 2019/2020 . Un violento pull-back di oltre il 25%."

"Lei sostiene che le valutazioni sono scese del 25% ?"

"La recessione economica ha colpito, ha eroso la capacità di acquisto degli italiani. Meno soldi e il costo delle case scende. Ma siamo al primo disgelo, in termini tecnici "meltwater", assestamento tra domanda e offerta, come una sorta di falda che si apre nel terreno ad una spinta del terremoto.Probabilmente andremo giù a scatti, una sorta di sprofondamento a scale, come quelle si creano dopo le onde di un terremoto. Ogni crisi settoriale dell'industria, colpirà il real estate, perchè diminuirà sempre di più il potere di acquisto dei potenziali acquirenti. Qualcuno cercherà di salvare i risparmi, puntando al settore turistico ricettivo, ma ci vorranno mesi, molti mesi. "

"Dunque lo scenario è quello di un terremoto? "

"Esatto. Niente di più e niente di meno, dove la gente urla e si mette a correre, nel tentativo di mettersi in salvo, ma ovunque si dirige, arrivano le macerie dei palazzi in fiamme. Lo scenario sociale è anchesso apocalittico, se pensiamo agli Stati Uniti d'America. George Floyd è stato il cerino che ha dato alle fiamme il malessere sociale di un paese in ginocchio per il lockdown. "

"Quindi cosa fare? "
 

Leggi la notizia
CORSERA ROMA VIRGINIA RAGGI SCEMPIO SELVAGGIO CASA MUSEO DI GOETHE

CORSERA ROMA VIRGINIA RAGGI SCEMPIO SELVAGGIO CASA MUSEO DI GOETHE

30 Maggio 2020

ROMA 30 MAGGIO 2020 CORSERA.IT dr.Matteo Corsini  Roma Risorge movimento culturale e politico a tutela della città eterna

Casa di Goethe, l'unico museo tedesco a Roma. Continua lo scempio selvaggio del centro storico di Roma, sotto gli occhi della sindaca Virginia Raggi e dei funzionari della Soprintendenza. Quella che raccontiamo sono gli atti di vandalismo perpetuati nel palazzo del tardo cinquencento sito in Via del Corso 18. Come potrete vedere, il prospetto esterno è stato alterato per dare luogo alla costruzione di un out-let di stracci a buon mercato. Addirittura nel corso dell'ultimo anno, un intero piano, il mezzanino è stato demolito e al posto delle sue storiche finestre, oggi compare la scritta pubblicitaria -70%. Ma c'e' di più, il negozio fronte via del Corso, si è fuso con i negozi del palazzo aderente, della strada laterale. Abusi edilizi non consentiti dalle norme tecniche di attuazione del Comune di Roma e dalle leggi di vincolo e tutela dei Beni ambientali e culturali art.2 del d.lgs. 42/2004 "codice dei beni culturali e del paesaggio ". La stessa Corte costituzionale con la sentenza 641/1987 ha definito il diritto all'ambiente  come diritto fondamentale della persona come interesse fondamentale della collettività e con la sentenza 210/1987 ha qualificato l'ambiente come bene immateriale che non può soggiacere a situazioni di tipo appropriativo.

Cass.pen., sez VI,sent. 28 gennaio 2004,n.21085 : integra il reato di abuso di ufficio la condotta di quel sindaco, il quale, a fronte delal diffusa e sistematica realizzazione diopere in violazione degli strumenti urbanistici nel territorio comunale, intenzionalmente favorisca gli interessi dei relativi proprietari omettendo l'attivazione delle procedure mirate ad ingiungere e successivamente a eseguire le demolizioni  imposte dalla legge, nel contempo intralciando l'opera degli uffici tecnici e di polizia urbanistica del comune, con l'adozione di provvedimenti organizzativi mirati ad impedire i doverosi adempimenti.Se è vero infatti che la disciplina degli ordinamenti locali rimette alla dirigenza degli uffici comunali la competenza per l'attivaione dei procedimenti di tutela urbanistica, residue per il sindaco, oltre ai potere di attivare le specifiche procedure di garanzia nei casi che lo richiedano, un più generale dovere di controllo e direttiva nei confronti degli uffici tecnici ed amministrativi del comune, affinchè sia assicurata la corretta osservanza delle procedure in materia.

 

 

 

Leggi la notizia
CORSERA CORONAVIRUS MATTEO CORSINI UN BAZOOKA DA 1 MILIARDO DI EURO PER ACQUISTARE ALBERGHI A ROMA MILANO FIRENZE

CORSERA CORONAVIRUS MATTEO CORSINI UN BAZOOKA DA 1 MILIARDO DI EURO PER ACQUISTARE ALBERGHI A ROMA MILANO FIRENZE

18 Maggio 2020

ROMA 19 MAGGIO 2020 CORSERA.IT 

Immobiliare ripartenza con il botto per Roma Milano e Firenze. Secondo il dr.Matteo Corsini Presidente di Cobra Environment London il real estate italiano offre grandi opportunità per gli investitori stranieri. "Siamo all'anno zero, ricomincia tutto daccapo. Con la crisi ci saranno altri fondamentali da valutare per l'acquisizione di strutture alberghiere e sarà il segmento lusso ad avere la meglio nel turistico ricettivo". 

In questo momento staimo valutando acquisizioni di proprietà immobiliari di alta gamma nelle zone centrali di Roma Milano e Firenze. per le valutazioni degli asset basta inviare una email a corsinicase@gmail.com 

Leggi la notizia
CORSERA CORONAVIRUS VIRGINIA RAGGI E IL BUCO DI FURLA, SACCHEGGIO E DEVASTAZIONE DI ROMA CITTA' ETERNA

CORSERA CORONAVIRUS VIRGINIA RAGGI E IL BUCO DI FURLA, SACCHEGGIO E DEVASTAZIONE DI ROMA CITTA' ETERNA

17 Maggio 2020

ROMA 17 MAGGIO 2020 CORSERA.IT by Antony Roing free & indipendent blogger Sidney Australia 

(Nella fotografia il vistoso buco realizzato tra due palazzi vincolati del centro storico di Roma che ha consentito di allargare il negozio Furla a Piazza di Spagna) 

Lunedì 18 maggio 2020 riaprono i negozi, peccato che a Roma si è compiuto un saccheggio, la devastazione selvaggia del centro storico e tutto sotto gli occhi della sindaca Virginia Raggi, responsabile certamente di culpa in vigilando. Piazza di Spagna, Furla un negozio di 800 mq che si è alalrgato da un palazzo all'altro, sventrati due palazzi antichi. Nessun regolamento edilizio della Capitale consente l'accorpamento di due unità immobiliari distinte, men che mai per ragioni commerciali. Furla parlaimo del negozio accanto alla famosa teieria Babingtons. Givenchy negozio in Via del Babuino proprietà del gruppo Victor Fadlum, negozio di 600 mq che passa da un palazzo all'altro, accorpa unità immobiliari diverse. Mi domando chi ha rilasciato il titolo abilitativo per compiere questo scempio? Come mai un negozio passa da un palazzo all'altro, come nulla fosse? Scempio edilizio. Negozio Dior Piazza di Spagna, 1500 mq di superficie, due piani, dal piano terra al primo piano. Da una prorpietà all'altra. Dove sono i titoli abilitativi? Come mai l'ufficio tecnico del comune di Roma DPAU ha rilasciato i permessi ? La Soprintendenza dorme ?

Il centro di Roma è devastato dall'abusivismo, superfetazioni costruite in ogni dove, il mercato immobiliare vive nella illegalità diffusa, migliaia le case inagibili che vengono commercializzate, anche su siti di annunci immobiliari di caratura internazionale tra cui Casa.it. 

Diverse le agenzie finite nel mirino della Procura della Repubblica, tra cui GDS immobiliare di Gabriele De Simone ( frode contrattuale indagine) Link immobiliare Barbara Alessio ( frode contrattuale indagine ) Petroselli immobiliare ( frode contrattuale indagine  ) . Il sostituto procuratore dr. Antonio Clemente, ha ricevuto una precisa denuncia dei fatti. Chissà che cosa accadrà, se Roma, riuscirà a riprendere un percorso di legalità oppure sarà ancora vittima di abusi, devastazioni e scempi.

 

Antony Roing 

Alabama Illinois 

Usa 

Leggi la notizia
CORSERA MERCATO IMMOBILIARE COSA ACCADRA' DOPO IL LOCKDOWN? SCOSSA DI ASSESTAMENTO, EARTHQUAKE WAVES SUL ROLLING OUT DEI PREZZI DI MATTEO CORSINI

CORSERA MERCATO IMMOBILIARE COSA ACCADRA' DOPO IL LOCKDOWN? SCOSSA DI ASSESTAMENTO, EARTHQUAKE WAVES SUL ROLLING OUT DEI PREZZI DI MATTEO CORSINI

09 Maggio 2020

ZURIGO 21 APRILE 2020 CORSERA.IT by Dr.Matteo Corsini Cobra environment ltd London 

CorSera.it Copyright 2020

La crisi economica e le prospettive negative spingono al rialzo il rischio sul mercato immobiliare, secondo quanto stabilisce l'indice Reri di Money Park, che nel primo trimestre si è attestato a 3.9 punti con uno 0,2 in più dei tre mesi precedenti , il suo valore più alto dalla sua entrata in vigore nelle misurazioni dei rischi economici. Segnale che potrebbe costituire un momento di rottura del settore, con un rolling out sui prezzi, in forte discesa. Ciò che si teme è infatti una scossa di earthquake, in altri termini assestamento immediato after lockdown. Domanda e offerta torneranno ad incrociarsi dopo il prolungato silenzio della quarantena, una pausa di oltre due mesi , e crackeranno il mercato del real estate, una sorte di fase " drogata " in cui sarà difficile individuare la direzione a medio termine.

Il mercato immobiliare salirà o scenderà?

Non lo sappiamo ancora, se i crollo del petrolio WTI, spingerà al ribasso i listini azionari, con il rischio bancarotta per tante società attive nello shale petrolifero o invece al rialzo rispetto alle spinte inflazionistiche che potrebbero generarsi dal mercato dei beni al consumo.Oppure, il crollo del petrolio, potrebbe scatenare a fasi successive, earthquake waves, forward di backwardation , che con il petrolio sotto zero, sono improbabili. Ma la follia delle scommesse e la prosecuzione del lockdown potrebbero spingere il petrolio anche aldilà di ogni imprevedibile proiezione.A conti fatti, la tradizionale resilienza del mercato immobiliare, questa volta potrebbe avvicinarsi alla rottura dell'attuale parterre dei valori, generando una fortissima spinta ribassista, a cui potrebbe allacciarsi una JPT ( jet-panic-turbolence ) indotto da crisi economica, disoccupazione, blocco delle principali filiere industriali legate al turismo, industria automobilistica, ecc.ecc.

Leggi la notizia