Martedi' 28 Giugno 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
ECONOMIA USA L'INDICE REEDBOOK SUONA LA CARICA

ECONOMIA USA L'INDICE REEDBOOK SUONA LA CARICA

28 Giugno 2011

Nelle prime quattro settimane di giugno, l’indice Redbook, relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene Usa, ha registrato un rialzo dello 0,6% rispetto al mese precedente. Più corposo l’incremento in confronto allo stesso periodo dello scorso anno, visto che si registra in tal caso un aumento del 2,5%.

Leggi la notizia
EUROPA GRECIA DEFAULT PARTE IL RALLY DELLE BORSE

EUROPA GRECIA DEFAULT PARTE IL RALLY DELLE BORSE

28 Giugno 2011 (AGI) Roma - Le Borse europee chiudono in rialzo, mentre i mercati scommettono sul si' del Parlamento greco al piano di austerita' e apprezzano la soluzione francese per il debito greco delle banche. Anche l'euro risale fin quasi a quota 1,44 dollari. A Londra l'indice Ftse 100 (Euronext: VFTSE.NX - notizie) avanza dello 0,76% a 5,766 punti. A Milano i Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) cresce dello 0,82% a 19.454,68 punti e a Francoforte il Dax (Xetra: ^GDAXI - notizie) guadagna lo 0,89% a 7.171,15 punti. In rialzo dell'1,46% il Cac 40 (Parigi: ^FCHI - notizie) di Parigi a 3.851.89 punti. Sale dello 0,63% Madrid e del 3,26% Atene Leggi la notizia
ECONOMIA CINA INFLAZIONE SCATENATA OLTRE IL 4%

ECONOMIA CINA INFLAZIONE SCATENATA OLTRE IL 4%

27 Giugno 2011 (AGI) Hong Kong - Il premier cinese, Wen Jibao, in viaggio in Europa, ritiene che sara' difficile per Pechino tenere l'inflazione sotto il 4% quest'anno. "La situazione finanziaria cinese - dice Wen a un tv di Hong Kong dalla Gran Bretagna - sara' una delle migliori del mondo quest'anno: la crescita sara' dell'8-9% e l'inflazione sotto il 5%". Per la prima volta Wen non ripete la stima del 4% per l'inflazione cinese Leggi la notizia
ECONOMIA GRECIA DEFAULT AFP SUMMIT BANCHE EUROPEE

ECONOMIA GRECIA DEFAULT AFP SUMMIT BANCHE EUROPEE

27 Giugno 2011 (ASCA-AFP) - Parigi, 27 giu - Istituti creditori, pubblici e privati, esposti per decine di miliardi di euro nei confronti della Grecia avranno oggi un incontro a Roma per cercare di dare un sostegno ''informale'' al nuovo piano di salvataggio del paese. Lo annuncia una fonte vicina alla situazione all'Afp. In particolare, le banche francesi dovrebbero proporre una rimodulazione di circa meta' del debito greco in scadenza in nuovi bond trentennali. Un altro 20% dovrebbe essere reinvestito in obbligazioni di alta qualita' con il pagamento degli interessi solo alla scandenza del prestito. Tutto cio' avrebbe l'obiettivo di dare una nuova prospettiva alla Grecia di ristrutturare la sue economia ed essere cosi' in grado di saldare i debiti contratti. L'incontro dovrebbe essere organizzato dall'Isitituto internazionale di finanza, che e' un forum rappresentante Leggi la notizia
GRECIA DEFAULT SARKOZY FRANCIA SULL'ORLO DEL BARATRO

GRECIA DEFAULT SARKOZY FRANCIA SULL'ORLO DEL BARATRO

27 Giugno 2011

Parigi 27 Giugno 2011 CORSERA.IT

La Francia è dentro con tutte e due le scarpe la crisi finanziaria greca.Gli istituti francesi sono impegnati con miliardi di euro sul debito pubblico della Grecia e se domani qualcosa dovesse andare storto,la Francia e il suo sistema bancario,sarebbe il primo a saltare.Il Presidente francese Nicholas SArkozy ha messo a punto con le banche francesi un piano per la gestione del debito pubblico greco,ma è una exit strategy che deve essere sostenuto dall'approvazoine del piano di austerity da parte del Parlamento ellenico.

Leggi la notizia
GRECIA DEFAULT PARIGI TITOLI DI STATO AL 5.5.%

GRECIA DEFAULT PARIGI TITOLI DI STATO AL 5.5.%

27 Giugno 2011

La Francia ha indicato una soluzione radicale per il rollover dei titoli di Stato ellenici nei portafogli delle banche private, suggerendo un rinnovo dei bond per 30 anni che sarebbe applicato solo a una parte dei titoli in circolazione.

Secondo fonti del governo francese le banche rinnoverebbero il 70% dei titoli greci in portafoglio e in scadenza tra il 2011 e il 2014, ottenendo invece, il rimborso dei bond restanti. Dell (NasdaqGS: DELL - notizie) 'importo rinnovato, una parte verrebbe convertita in nuovi titoli a 30 anni e una parte in titoli zero-coupon con cedola differita.

I nuovi titoli sarebbero posti in uno Special

Leggi la notizia
PIAZZA AFFARI TEMPESTA DI SANGUE EUROPA SULL'ORLO DEL BARATRO

PIAZZA AFFARI TEMPESTA DI SANGUE EUROPA SULL'ORLO DEL BARATRO

24 Giugno 2011

Milano 24 Giugno 2011 CORSERA.IT

Tra banche e mattoni,finanza e immobiliare.Crolla il mercato a Piazza Affari,due chiacchiere su banche e mattoni con Matteo Corsini Presidente di Global Capital.Tempesta sui titoli bancari italiani dopo il warning rating dell'agenzia Moddy's.

"Tutto come previsto" racconta Matteo Corsini di Global Capital."La speculazione sui titoli bancari italiani è la più attraente nel mondo  in questo momento.E l'outlook negativo di Moody's ha fatto la sua parte,per scatenare le vendite allo scoperto."

Redattore:Crede che non sia una coincidenza?

CORSINI:C'è da crederlo,se pensiamo che i mercati attendono febbrilmente cosa accadrà martedi' 28 Giugno in Grecia.Siamo sull'orlo di un baratro e potrebbe andare a vuoto la prima votazione sul programma di austerity del Governo di George Papandreou."

Redattore:Cosa succederè allora?

CORSINI: Non è un'ipotesi peregrina che....

Leggi la notizia
GRECIA DEFAULT TSUNAMI A PIAZZA AFFARI.CORSINI APPELLO OLLI REHN INUTILE

GRECIA DEFAULT TSUNAMI A PIAZZA AFFARI.CORSINI APPELLO OLLI REHN INUTILE

23 Giugno 2011

Parigi 23 Giugno 2011 CORSERA.IT

Credo che sia quanto mai tardico e inutile l'appello lanciato oggi dal commissario UE agli Affari economici e Monetari Olli Rehn,perchè ormai i mercati finanziari hanno scontato tutto,anche il default tecnico della Grecia.Sappiamo che se gli interventi delle banche non saranno....

Leggi la notizia
ECONOMIA USA BEN BERNANKE SOLDI ANCORA IN REGALO

ECONOMIA USA BEN BERNANKE SOLDI ANCORA IN REGALO

22 Giugno 2011

(ASCA) - Roma, 22 giu - ''Ci saranno ancora 2 o 3 riunioni della Fed prima di decretare la fine del periodo prolungato di bassi tassi di interesse. Ma lo scenario potrebbe cambiare se la crescita economica rimanesse ancora insoddisfacente'', cosi' Ben Bernanke, presidente della Fed, rispondendo a una domanda sulle prospettive dei tassi di interesse della politica monetaria ancora ancorati tra 0% e 0,25%.

Leggi la notizia
FINANZA BANCA INTESA FINDOMESTIC UN BEL REGALO DI NATALE

FINANZA BANCA INTESA FINDOMESTIC UN BEL REGALO DI NATALE

22 Giugno 2011

In data odierna, Intesa Sanpaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) e BNP Paribas (Other OTC: BNPQF.PK - notizie) hanno sottoscritto un accordo per la cessione del restante 25% del capitale di Findomestic detenuto da Intesa Sanpaolo - tramite la controllata Banca CR Firenze - al Gruppo BNP Paribas, per un corrispettivo di 629 milioni di euro.

Il

Leggi la notizia
ECONOMIA INFLAZIONE CINA IL MAIALE DEI RECORD

ECONOMIA INFLAZIONE CINA IL MAIALE DEI RECORD

21 Giugno 2011 Pechino, 21 giu - I prezzi della carne di maiale in Cina, la principale carne consumata nel Paese, ha superato il suo precedente record, che risaliva al 2008, nel corso del mese di giugno. Lo riferiscono i media cinesi martedi', segnalando che questo e' un brutto segnale per la lotta contro l'inflazione, che e' una priorita' per il governo. Il prezzo medio della carne di maiale e' salito la scorsa settimana a 27,67 yuan (2,98 euro) per chilogrammo, superando il precedente record di 26 yuan al chilo, risalente al 2008, secondo Feng Yonghui, analista del sito Soozhu.com, specializzato nel mercato dei suini, citato dal China Daily. Il prezzo del maiale vivo e' aumentato a sua volta a 18,57 yuan (2,00 euro) la settimana scorsa, contro i 17,20 yuan del mese Leggi la notizia
ECONOMIA GRECIA DEFAULT BARROSO I SOLDI SONO PRONTI

ECONOMIA GRECIA DEFAULT BARROSO I SOLDI SONO PRONTI

21 Giugno 2011 L’Unione europea dovrebbe anticipare i pagamenti relativi ai fondi strutturali alla Grecia. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jose' Manuel Barroso secondo il quale risorse potrebbero essere utilizzate per stimolare la crescita. Il n.1 dell'esecutivo comunitario ha tenuto a rimarcare che tutto dipende dall’approvazione delle nuove misure di risanamento, che spalancherebbe la porta ad ulteriori aiuti. “Se Atene agisce lo farà anche l'Europa”, ha detto Barroso. Leggi la notizia
SPAGNA DEBITO PUBBLICO IL GRANDE SLAM DEGLI INVESTITORI

SPAGNA DEBITO PUBBLICO IL GRANDE SLAM DEGLI INVESTITORI

21 Giugno 2011

Gli investitori stranieri, compresi quelli asiatici, sono tornati ad interessarsi al debito spagnolo, prendendo in considerazione i rating, ma guardando anche i fondamentali molto più di quanto non facessero 18 mesi fa.

Lo ha detto il capo dell'agenzia per la gestione del debito spagnolo Ignacio Fernandez-Palomero Morales nel corso della conferenza annuale dei responsabili dei debiti sovrani di Europa occidentale e Usa, organizzata da Euromoney a Londra.

"Abbiamo avuto una riduzione del rating lo scorso anno e abbiamo rilevato all'inizio del 2010 che c'è stato un cambiamento di portafoglio. A metà anno

Leggi la notizia
ECONOMIA GRECIA DEFAULT FIUMI DI BIRRA PER LE BANCHE TEDESCHE

ECONOMIA GRECIA DEFAULT FIUMI DI BIRRA PER LE BANCHE TEDESCHE

21 Giugno 2011 ANSA) - BERLINO, 21 GIU - Le banche tedesche chiedono garanzie in cambio di un loro contribuito al secondo pacchetto di aiuti alla Grecia. ''Se le condizioni sono giuste, i creditori privati sono certamente a disposizione'', ha detto il presidente dell'associazione delle banche tedesche (BdB), Michael Kemmer, in un'intervista all'emittente radio Deutschlandfunk. Gli istituti tedeschi hanno in pancia bond greci per 10-20 mld di euro. Le banche potrebbero ricevere garanzie pubbliche. Leggi la notizia
GRECIA DEFAULT UN LUNGO WEEK-END DI PAURA BLACK MONDAY EUROGRUPPO NESSUN ACCORDO

GRECIA DEFAULT UN LUNGO WEEK-END DI PAURA BLACK MONDAY EUROGRUPPO NESSUN ACCORDO

20 Giugno 2011

Londra Lunedì 20 Giugno 2011 ore 07.12 CORSERA.IT

(ore 07.14)Un lungo week-end di paura.E' esattamente il senso di come gli operatori dei mercati finanziari,hanno vissuto le ultime 48 ore,nella vana speranza che arrivasse la notizia dell'accordo sugli aiuti alla Grecia da parte dell'Eurogruppo.Ma nulla è accaduto e allora oggi i mercati azionari crolleranno ancora una volta,reagendo alle brutte notizie,al cigno Nero,all'arrivo della tempesta perfetta,che incrocia anche le....

Leggi la notizia
GRECIA DEFAULT UN LUNGO WEEK-END DI PAURA EUROGRUPPO VIA LIBERA SALVATAGGIO

GRECIA DEFAULT UN LUNGO WEEK-END DI PAURA EUROGRUPPO VIA LIBERA SALVATAGGIO

20 Giugno 2011 Via libera dell'Eurogruppo al secondo piano di salvataggio per la Grecia finanziato "con risorse pubbliche e private", purché il coinvolgimento del settore privato avvenga su base volontaria e nella forma di un'adesione al roll over "volontario e informale" dei titoli di stato greci in circolazione che giungono a scadenza. La partecipazione dei privati dovrà conseguire due obiettivi: portare a una "significativa riduzione delle necessità di raccolta annuali della Grecia" ed evitare il "selective default". Leggi la notizia
EUROGRUPPO GRECIA MATRIMONIO CON AUSTERITY PER IL DEBITO PUBBLICO

EUROGRUPPO GRECIA MATRIMONIO CON AUSTERITY PER IL DEBITO PUBBLICO

20 Giugno 2011

Bruxelles 20 Giugno 2011 CORSERA.IT

Credo che malgrado tutto,la decisione dell'Eurogruppo,di posticipare,il pagamento dell'ulteriore trance di 12 miliardi a favore della Grecia,sia stata  salutare per l'intera economia europea.Se infatti il finanziamento fosse stato elargito,senza un previo controllo delle misure di austerity adottate dal paese,avremmo corso il rischio di un cedimento dell'area euro.

Il Presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Juncker ha dichiarato che "il debito pubblico greco si potrà contenere soltanto adottando politiche di austerity,che dinao un forte segnale di contenimento della spesa pubblica."

Il 3 Luglio del 2011 l'Eurogruppo hapoco.

Leggi la notizia
ECONOMIA GRECIA DEFAULT IL GHIGNO FAMELICO DEL CIGNO NERO THE BLACK SWAN

ECONOMIA GRECIA DEFAULT IL GHIGNO FAMELICO DEL CIGNO NERO THE BLACK SWAN

20 Giugno 2011

Atene 20 Giugno 2011 CORSERA.IT

The Blackswan.Perchè i vostri soldi presto saranno carta straccia,i vostri investimenti dimezzati.

L'incubo di un ennesimo disastro finanziario è tornato sul pianeta.Anche se Jean Claude Junker,Presidente dell'Eurogruppo,cerca di rassicurare i mercati,lui come tutti noi,siamo vittime di interessi diversi,dalla stabilità finanziaria globale.Vittime dell'interesse primario,quello della speculazione.E' chiaro che malgrado ogni nostro sforzo,malgrado ogni statistica,ogni buon proposito di prevedere....

Leggi la notizia
ALAN GREENSPAN DEFAULT GRECIA E' COSA IMMINENTE

ALAN GREENSPAN DEFAULT GRECIA E' COSA IMMINENTE

18 Giugno 2011 L'ex presidente della Federal Reserve americana Alan Greenspan e' perentorio: "Il default della Grecia e' quasi certo". "Il problema e' che appare estremamente improbabile che il sistema politico possa funzionare" per risolvere la crisi greca, ha detto Greenspan, 85 anni, nel corso di un'intervista televisiva a New York Tv con Charlie Rose andata in onda ieri sera sulle reti del canale pubblico PBS. "Le probabilita' che la Grecia non fallisca sono molto piccole", ha affermato l'ex chairman della Fed.... Leggi la notizia