BEATIFICAZIONE LA MANO SOPRA IL MONDO DI KAROL WOJTYLA PAPA GIOVANNI PAOLO II

Roma 1 Maggio 2011 CORSERA.IT di Matteo Corsini

Karol Wojtyla era caro a mia nonna,Alessandra,anche lei di origini polacche,la madre morta di fame e stenti nei campi di sterminio bolscevici,i fratelli deportati in Siberia,perchè la famiglia Dubin apparteneva all'intellighenzia zarista,e il padre Matvej era una Guardia Imperiale,con compiti di governatorato nella provincia di Novorossysk.

Karol Wojtyla era caro anche a me,lui era il Papa,Giovanni Paolo II.Karol Wojtyla è stato caro al....

Commenta questo articolo

Tutti i commenti