Stampa la notizia

BASTIA UMBRA FLI."GIANFRANCO FINI : NEVROSI MENTALE "SILVIO BERLUSCONI DEVE DIMETTERSI"

Bastia Umbra 7 Novembre 2010 (CORSERA.IT)

Gianfranco Fini parlerà di "condizione mentale",nevrosi parossistica,quella che ha investito la personalità del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.Non ne pronuncerà direttamente le parole,ma le allusioni saranno comprensibili a tutti.L'uomo Berlusconi non è più in grado di governare se stesso,figuriamoci l'Italia.

Silvio Berlusconi dovrà dimettersi,questa la richiesta ufficiale di Gianfranco Fini,che oggi parla alla convention del FLI.Un colpo di fuoco sparato in pieno viso al suo interlocutore politico,ormai diventato avversario.La lunga e lenta agonia del....

.....Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi oggi si chiude,gli ultimi giorni della repubblica di Salò sono finiti,come si desume dalle orribili immagini che il Governo nella persona del suo massimo esponente,ha offerto della propria "condizione mentale" in preda ad una profonda nevrosi caratteriale,quella che gli impedisce ormai di essere lucido e capace di riforme prodigiose,lavorare dedicandosi alle sorti del paese.

Gianfranco Fini immagina il cammino aperto da una crisi di governo,richiesta direttamente da Silvio Berlusconi,lui stesso dovrà farsi promotore di una nuova maggioranza di un Governo di unità nazionale,quella inocata da Pierferdinando Casini.(CORSERA.IT)