CorSera Inter Florentino Perez 130 milioni di euro per Mauro Icardi, Coutinho vola a 160 milioni , VanDiik al Liverpool per 85 milioni

Se il difensore Van Dijk si trasferisce al Liverpool per 85 milioni e Coutinho vale 160 allora Mauro Icardi può essere ceduto per 110? Tale è l’entità della clausola a cui pensa con cupidigia il rastrellatore di attaccanti Florentino Perez per il Real Madrid. Secondo il Corriere della Sera, è ovvio perciò che pure i nerazzurri — che ieri hanno accolto Lisandro Lopez e in settimana stringeranno per Ramires— aspettino di incontrare presto il sig. Nara per inserire una cifra liberatoria più alta nel nuovo contratto.

 

 

 

Suso, il fuoriclasse del Milan, ha prolungato in estate l’accordo: gli è stata posta una clausola non esorbitante, 40 milioni. Basterà per metterlo al riparo dagli assalti estivi? IlGallo Belotti, per il quale occorre un bonifico da 100 milioni, non sta vivendo la sua annata più esplosiva. «Ma se Coutinho viene venduto a 160, qualora Belotti tornasse a fare ciò a cui ci ha abituato, mi sono tenuto basso», ha detto il presidente Cairo. Lotito, che ne sa una più del diavolo, stante l’indisponibilità di De Vrij a rinnovare il contratto in scadenza, lo sta convincendo a firmare ponendo una cifra di svincolo bassa. 25 milioni: così il giocatore (nel mirino di Inter e Barcellona) sa di poter spiccare il volo e la Lazio non resta con un pugno di mosche. Le mille facce della clausola rescissoria.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti