BABBO NATALE SU GOOGLE EARTH.SEGUI IL VIAGGIO SULLA SLITTA.

New York 24.12.08 (corsera.it) Chi non si è mai chiesto come faccia Babbo Natale a distribuire così tanti doni in così poco tempo? Chi non è curioso di sapere quale itinerario segua il più grande servizio di consegna porta a porta (o camino a camino) di giocattoli?

Ora tutto ciò è possibile, grazie agli sforzi congiunti di Google e del Norad, il Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America che evidentemente in questi giorni non ha di meglio da fare.

Da cinquant'anni il Norad traccia gli spostamenti di Babbo Natale ma è solo dal 2004 che, grazie a Google Earth, può mostrare in tempo reale la consegna dei regali a tutti i bambini buoni del mondo.

Quattro anni fa, quando Google Earth si chiamava ancora Keyhole Earth Viewer, furono solo 25.000 le persone che rimasero davanti ai monitor dei loro Pc per seguire in diretta l'evento; nel 2005 erano cresciute di 10 volte e da allora non hanno fatto altro che aumentare.

L'accordo ufficiale tra Mountain View e il Norad risale appena al 2007 e ha portato con sé la possibilità di seguire la slitta più famosa del mondo, oltre che con Google Earth, anche tramite Google Maps: basta puntare il proprio browser all'indirizzo Noradsanta.org, dove un sito multilingue (che supporta anche l'italiano) offre tutti i servizi relativi e risponde a molte curiosità.

Si può così seguire il percorso di Babbo Natale tappa per tappa ma anche, grazie alle Babbo-telecamere sparse per il globo, vederlo in azione "dal vivo" mentre conduce le renne guidate da Rudolph, la Renna dal Naso Rosso.

Se questo non fosse ancora sufficiente, Babbo Natale si rivela anche un fan di Twitter. Non in prima persona (cosa comprensibile data l'età avanzata e gli impegni pressanti del periodo, che non gli consentirebbero di tenere costantemente aggiornato il microblog) ma grazie a un volenteroso aiutante, l'elfo Blitz.

 

 

Commenta questo articolo

Tutti i commenti