GOVERNO TRA LE TETTE.SANDRO BONDI HO PAURA VOGLIO DIMETTERMI.
ANSA) - ROMA - ''Ho gia' chiesto piu' volte al presidente del Consiglio di essere sostituito. Vorrei dimettermi al piu' presto''. Intervistato dal Corriere della Sera,il ministro dei Beni culturali,Sandro Bondi, afferma di voler ''sparire dalla prima linea. Voglio dedicarmi alla mia famiglia, alla mia compagna'', ma anche ''fare il senatore e continuare a lavorare a fianco del presidente Berlusconi'', spiega il coordinatore del Pdl, che ha vissuto la mozione di sfiducia ''come una lacerazione''.
Inserisci il testo della notizia
Commenta questo articolo

Tutti i commenti