CORRIERE DELLA SERA SCANDALO D'ADDARIO ANCORA PARTICOLARI PICCANTI PER SILVIO BERLUSCONI.

Roma 22 Giugno 2009(Corsera.it)

La domanda sorge spontanea,chi ha tradito Silvio Berlusconi?

La Patrizia D'Addario è una squillo oppure una collaboratrice dei servizi segreti deviati?Diciamo le costole della P2 che ancora agiscono indisturbate in Italia?

E' chiaro a tutti che Silvio Berlusconi è vittima di un complotto ben ordito da qualcuno che conosce nei minimi dettagli la sua vita privata.Sicuramente il vizietto del Presidente del Consiglio non aiuta,ma alimenta questo gossip.Una persona seria,un uomo integerrimo non sarebbe mai stato colpito da queste ondate di merda.Come dice il proverbio ,chi è causa dei suoi mal pianga se stesso.

Dal racconto delle squillo registrato da Fiorenza Sarzanini,esce fuori un quadro preoccupante della sicurezza di Palazzo Grazioli,perchè a quanto pare le ragazze non furono perquisite al loro ingresso nella residenza privata del Cavaliere di Arcore.Al contrario furono lasciate indisturbate...

....effettuare scatti fotografici nei bagni e addirittura la escort principale,la professionista del ricatto,Patrizia D'Addario aveva con sè un armamentario degno di una moderna Mata Hari.

La sicurezza intorno a Berlusconi doveva agire prima e dunque qualcuno ha infilato dentro queste mele marce nel paniere di Biancaneve,per lasciare che si avelenasse da sola.Cosa che è riuscita perfettamente,a ben capire.Genghini,chiacchierto consulente di magistrati e poliziotti,parla di un tradimento avvenuto da parte di un fedelissimo del Presidente Silvio Berlusconi e noi siamo gli anticipatori di questa notizia,perchè Corsera.it scrisse all'indomani dello scandalo degli scatti di Villa Certosa che quelle fotografie erano opera diegli 007 .Adesso dobiamo capire se il baco all'interno della sicurezza è quello che ruota dentro il Sismi istituzionale per così dire oppure nei membri di quel personale organismo di servizi segreti personali del Presidente del Consiglio.

I servizi segreti personali del Presidente Silvio Berlusconi.Sappiamo bene che Nicolò Pollari ex capo del Sisde ,oggi ha qualche ruolo nelle relazioni con Palazzo Chigi,tant'è che è sempre in prima fila per ogni evenienza e collabora attivamente con Gianni Letta.Altri esponenti dei servizi o che comunque parteciparono in ruoli di primo piano con i servizi oggi covano all'interno di organismi le cui finalità non sono del tutto trasparenti,vedi Fondazione Italiani nel Mondo,al vertice siede il deputato autore del salto della quaglia del Governo Prodi,quel tal Sergio De Gregorio.

Lo scandalo delle squillo a Palazzo Grazioli non finisce di destare interesse e il Corriere della Sera a firma della sua inviata speciale Fiorenza Sarzanini ,ha immerso il pennino nel veleno di una storia talmente scabrosa da riuscire quasi inventata per essere vera.Eppure la escort Patrizia D'Addario ,la squillo per vendetta,ha estrapolato dalla sua notte con il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi diversi minuti di nastri registrati per non parlare di decine di fotografie.Per quella notte di orrore,in cui lei ha trascinato dentro palazzo Grazioli la sua vita da schifo,ci sono minuziose testimonianze,una vendetta ,un ricatto preparato scientificamente.Ci domandiamo ma Patrizia D'Addario è una semplice escort o una collaboratrice di servizi segreti deviati?

Commenta questo articolo

Tutti i commenti