Roma 20 Ottobre 2013 Corsera.it Lo scandalo sessuale tra il Governatore della Regione Lazio Piero Marrazzo e il transessuale brasiliano Brenda ha avuto come tragico epilogo la morte del viados. Una morte orribile per soffocamento,forse suicidio forse omicidio.Il caso della morte di Brenda e' ancora aperto come quello delle informazioni contenute nel suo computer,che qualcuno ha voluto cancellare dalla memoria.Chi ha ucciso Brenda?

Leggi la notizia

Roma tappezzata di manifesti e slogan Gli annunci, infatti, sono tutt'altro che distensivi. Roma è già stata tappezzata con volantini, manifesti e slogan come "La guerra è iniziata", "Alzati e combatti", "Assediamo il potere", "Ribelliamoci". "Ricordate il 15 ottobre?", si legge in una delle locandine apparse nottetempo in città. Il riferimento è alla "battaglia", così la chiamano gli attivisti, del 2011, quando i manifestanti misero a ferro e fuoco piazza San Giovanni. Rischio disagi e ritardi per chi viaggia su mezzi pubblici a causa dello sciopero generale contro la legge di Stabilità indetto dai sindacati Cobas, Cub e Usb. Treni fermi fino alle 21. Tram, metro e autobus in servizio solo nelle fasce protette. Difficoltà anche per chi viaggia in aereo: si vola a "singhiozzo" e sono possibili cancellazioni fino alle 24. 11:06 A Fiumicino cancellati 143 voli Sono 143, tra arrivi e partenze, i voli cancellati oggi all'aeroporto di Roma Fiumicino a causa dello sciopero generale che interessa anche il comparto aereo, con l'astensione dal lavoro tra gli altri, del personale dell'Enav (dalle 13 alle 17) e del personale delle società Sea e Sea Handling negli scali di Milano Linate e Malpensa (24 ore) e del personale navigante di Alitalia Cityliner (24 ore).

Leggi la notizia

Roma 18 Ottobre 2013 Corsera.it Pubblichiamo ancora una volta l'articolo del Corsera.it che inventava il Bunga Bunga come danza erotico tribale.Fummo noi ad inventare il Bunga Bunga lanciando alle 08.38 questo articolo che venne ripreso dalla stampa di tutto il mondo.Quel giorno il Corsera batteva tutti i record di visitatori andando off line diverse volte per eccesso di visitatori. Roma 28 Ottobre 2010 CORSERA.IT Silvio Berlusconi è da oggi il re del Bunga Bunga,danza erotico tribale in voga nell'harem di Muammar Gheddaffi.A raccontarlo una ragazzina marocchina di nome ruby,impigliata in alcune indagini della polizia per furto e una festa,quella di San Valentino svoltasi nbella villa del Presidente del consiglio italiano Silvio Berlusconi.Secondo quanto ha raccontato la minorenne maghrebina,alla festa avrebbero.... .....partecipato circa una ventina di ragazze,tra cui alcune starlet molto famose e fidanzatissime,e soltanto due attri maschili,Silvio Berlusconi e Emilio Fede.La festa avrebbe avuto un seguito imprevedibile con le ragazze che si sono tuffate nella piscina riscaldata e coperta della villa e poco dopo sarebbe iniziata il Bunga Bunga,una sorta di danza erotica,note musicali,che avrebbe coinvolto il noto conduttore televisivo e il suo editore in una danza sfrenata.La ragazza indossava un abito di Valentino tempestato di cristalli Swarosky,anelli e orologi,ogni dono di Silvio."Mi ha trattato da Principessa." avrebbe dichirato la ragazza Ruby agli inquirenti.Insomma un altro colpo di testa di Silvio Berlusconi a beneficio della tristezza e della noia delle serate trascorse in casa con MArco Travaglio e Michele Santoro.(CORSERA.IT)

Leggi la notizia

LOS ROQUES - Quella di Vittorio Missoni e sua moglia Maura Castiglioni,la coppia di amici e dei piloti deve essere stata una morte orribile,perche' i corpi sono stati ritrovati all'interno del piccolo bimotore Islander,intrappolati dalle cinture di sicurezza.Dopo lo schianto nel mare,avranno forse perso conoscenza,ma sicuramente tutti sono morti per annegamento.Finisce cosi' la tragedia di Vittorio Missoni l'erede dell'impero di abbigliamento.Un viaggio segnato da un destino mortale. Arriva forse ad una svolta la ricerca del corpo di Vittorio Missoni. Sono stati infatti estratti dal velivolo Islander yv2615u a Los Roques i resti di 5 persone con la cintura ancora allacciata. Secondo quanto hanno detto all'Ansa fonti locali (la notizia appare anche sul sito venezuelano 'El Universal', il velivolo sarebbe quello scomparso con a bordo Vittorio Missoni, Maurizia Castiglioni, Guido Foresti, Elda Scalvenzi e il copilota. Oltre ai passeggeri, a bordo del velivolo sono stati trovati i resti del copilota - Juan Carlos Ferrer Milano - ha detto all'ANSA un imprenditore italiano che da anni risiede a Gan Roque, Giorgio Serloni. Non sarebbero stati trovati, invece, i resti del pilota, German Marchant. I resti delle vittime della sciagura sono stati messi a disposizione dell'autorità giudiziaria, per l'autopsia. Intanto le autorità venezuelane mantengono il più stretto riserbo sul ritrovamento.

Leggi la notizia

(ANSA) - LA SPEZIA - L'ha prima sedata somministrandole di nascosto del sonnifero. Poi, mentre lei dormiva, l'ha violentata, riprendendo l'atto con una videocamera senza che lei, narcotizzata, si accorgesse di niente. E' successo alla Spezia, vittima della violenza una donna italiana di 41 anni che per giorni è stata abusata da un operaio di 56 anni, di Spezia. L'uomo l'aveva accolta in casa circa una settimana fa, come domestica. Secondo la polizia, gli episodi di violenza sono stati ripetuti.

Leggi la notizia

Ancora un suicidio per la crisi. Dopo il caso dell'artigiano veneziano di ieri e i due di sabato, un agente immobiliare di 52 anni, è stato trovato morto questa mattina in un parco di Vicenza, nei pressi di una scuola materna. L'uomo si è impiccato a una giostra per bambini nel parco di via Adenauer. A segnalare la presenza del cadavere al 113 alcuni genitori che stavano accompagnando i figli a scuola. All'origine del gesto pare ci fossero problemi economici, anche se sul posto non sono stati trovati biglietti o altri elementi che possano essere utili a spiegare le possibili ragioni del gesto. Sono in corso indagini e le forze dell'ordine sono intervenute affinché gli alunni venissero spostati dalle aule che potevano permettere la vista della scena del suicidio. E' invece stato salvato dalla figlia 15enne un imprenditore di Calolziocorte (Lecco) che, disperato per i debiti e per le cartelle esattoriali ha tentato di impiccarsi in giardino. Fortunatamente la ragazza ha visto il padre nel momento in cui si stava per impiccare e lo ha tenuto sollevato fino all’arrivo della madre.

Leggi la notizia

Roma, 15 ott. - Nuovo contrordine nell'incredibile vicenda dei funerali di Erich Priebke: il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro ha firmato un'ordinanza con cui revoca il divieto ai funerali firmato dal sindaco di Albano Nicola Marini. A questo punto le esequie dovrebbero tenersi come programmato .

Leggi la notizia

Milano, 15 ott. - Slittano le motivazioni della sentenza del processo Ruby - bis a carico di Fede, Mora e Minetti, il cui deposito era previsto per giovedì'. I giudici della quinta sezione penale hanno chiesto la proroga per scrivere i motivi del verdetto di condanna a 7 anni di carcere per Fede e Mora e a 5 anni per Nicole Minetti, accusati di induzione e favoreggiamento della prostituzione. Anche il collegio della quarta penale aveva chiesto una proroga per le motivazioni a carico di Silvio Berlusconi. Entrambe le motivazioni dovrebbero essere depositate a fine novembre .

Leggi la notizia

Roma, 15 ott. - Si trova ancora presso l'obitorio del policlinico Gemelli di Roma la salma dell'ex capitano delle Ss, Erich Priebke, responsabile dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, morto venerdi' scorso nel suo appartamento di Roma dove si trovava ai domiciliari. Blindati delle forze dell'ordine presidiano l'area dell'ingresso secondario del policlinico Gemelli. I carabinieri stanno predisponendo delle transenne nei pressi dell'obitorio per tenere distanti fotografi, cameramen e curiosi. Ancora non e' stato reso noto dove si svolgera', presumibilmente in giornata, la funzione religiosa privata. .

Leggi la notizia

Perugia, 15 ott. - Una ragazza di 26 anni e' stata trovata morta e, accanto a lei, l'ex fidanzato di 28 anni era in fin di vita. E' morto poco dopo in ospedale. E' avvenuto nelle prime ore della notte a San Giustino Umbro, in provincia di Perugia. L'ipotesi dei carabinieri e' che si sia trattato di un omicidio-suicidio. .

Leggi la notizia

Corsera 10 Giugno 2011. Abbiamo incontrato il sostituto procuratore Paolo Ferraro, della Procura della Repubblica di Roma. Lo stesso era in compagnia del criminologo Francesco Bruno questo pomeriggio, deve difendersi davanti al CSM, vogliono cacciarlo dalla magistatura. Partono da lontano le indagini sulla sacerdotesse del sesso negli ambienti militari. Ne faceva denuncia, nel lontano 2008, un magistrato,un sostituto procuratore della Repubblica di Roma Paolo Ferraro. Il magistrato ha registrato una serie di appuntamenti tra una donna e alcuni militari. Si parla di ipnosi, alterazione della psiche,comandi esoterici che renderebbero le reclute vere proprie schiave del sesso, sacerdotesse delle iniziazioni. Follia? fantasia? estasi? Il magistrato possiede i file audio, sconcertanti, tenebrosi, che fotografano momenti sconcertanti di una relazione sessuale, dettagli che a suo dire sono la testimonianza dello sdoppiamento della personalità dei suoi partecipanti, un festino alterato dall’assunzione di ketamina un potente anestetico dissociativo, che procurano fenomeni cosiddetti near-death experiences.

Leggi la notizia

Roma 13 Ottobre 2013 Corsera.it L'omicidio di Carmela Melania Rea continua a tenere banco su internet.mai inchiesta del Corsera ha mai avuto tanto seguito in Italia,fino a scaturire querele da parte di generali e colonnelli.Perche' quell di Carmela Melania Rea e' un omicidio a luci rosse,servito su un piatto d'argento dagli inquirenti che hanno visualizzato al pubblico,l'immagine di una Carmela Melania Rea,che forse faceva la pipi' all'aperto,prima di avere un rapporto sessuale con il marito e poi l'omicidio.Carmela Melania Rea dal volto superbo,il fisico straordinario,ha colpito la fantasia erotica degli italiani,e pur da morta,rimane vivida nella sua ultimo giorno da lady Chatterley,il sesso tra i boschi,all'aria aperta,inseguita dal suo assassino,che l'ha stuprata,l'ha fatta arrendere alla sua volonta,strappandole gli ultimi respiri di vita.E' lei Carmela Melania Rea accovacciata che fa pipi' prima del sesso.Poi la morte,la sua vita di spegne.Chi era l'amante di Carmela Melania Rea? Qualcuno conosceva i sui segreti? Carmela Melania Rea aveva il suo amante tra i boschi che l'ha amata e poi uccisa.

Leggi la notizia

Roma 25 Settembre 2013 Corsera.it Palazzo Grazioli un labirinto d'oro,una fortezza predisposta per fuggire. Silvio Berlusconi il leone ferito non si da per vinto e sposta la sua residenza a Palazzo Grazioli.Dal 15 Ottobre potrebbe trascorrere il periodo degli arresti domiciliari proprio nella sua fortezza incantata.Il palazzo e' quasi tutto suo,gli appartamenti sono collegati tra di loro,sia per ragioni di sicurezza,ma sopratutto per far entrare ed uscire persone che si vogliono celare alla vista dei curiosi.Palazzo Grazioli ha inoltre diverse uscite che conducono per la strada,quattro lati liberi,attraverso i quali Silvio Berlusconi potrebbe sgaiattoalare fuori notte tempo,anche per fare una passeggiata inosservato dai piu'.Difficile controllare l'ex premier,a notte fonda,dopo il rituale controllo dei suoi piantoni.Molti degli appartamenti conducono nelle cantine e da queste a vie di fuga insospettabile.Palazzo Grazioli assomiglia alla residenza di James Bond e le fughe del cavaliere saranno spettacolari.Prepariamoci al teatrino della fuga di mezzanotte.

Leggi la notizia

ROMA 1 LUGLIO 2013 CORSERA.IT

MATTEO CORSINI ROMA RISORGE CANDIDATO SINDACO.IGNAZIO MARINO DAJE A DI CAZZATE! TUTTE LE PAROLE,GLI IMPEGNI DISATTESI,ROMA AL CENTRO STORICO UNA CASBAH NORDAFRICANA.CITTADINI ROMANI INDIGNATI DA TANTO PERMISSIVISMO.IGNAZIO MARINO DEVE DIMETTERSI DA SINDACO DI ROMA.BASTEREBBE UN ORDINE CONCRETO ALLE FORZE DELLA POLIZIA MUNICIPALE PER DEBELLARE IL COMMERCIO ILLEGALE,ALMENO AL CENTRO DI ROMA.

MA LA FINE DI IGNAZIO MARINO SARA' FORSE QUELLA DI COMINCIARE AD ESSERE APOSTROFATO  NEI RIONI DI ROMA CON UN SONORO: A CAZZARO!!!!

Ignazio Marino sindaco di Roma Giunta al via,eppure nella centralissima Via dei Condotti nelal giornata di domenica,la principale strada commerciale era invasa dai vu cumpra' pakistani,decine di venditori che lanciano palle colorate in terra,seguite da fischi scimmieschi,come stare allo zoo.

Ignavio Marino ha dunque dato impeto allo slogan che lo ha reso celebre:Daje a di' cazzate,aggiungiamo noi.

Inutile dire che Roma continua ad essere una bolgia nelle mani dei venditori ambulanti,mentre gli agenti di polizia municipale,si rilassano all'interno delle automobili con aria condizionata giocando con gli I-phone.

se vuoi debellare il commercio illegale a Roma iscriviti a Roma Risorge il movimento politico dei cittadini romani 068086058



Leggi la notizia

11:44 - Tre escursionisti, due di Parma e uno di Novara, hanno perso la vita sul Gran Zebrù (3.859 m), nel gruppo dell'Ortles. I tre, di 45, 55 e 22 anni, sono precipitati a quota 3.500 metri, in Alto Adige. Erano partiti alle 4 del mattino dal rifugio Pizzinini per raggiungere la vetta e procedevano in cordata, come raccontano i carabinieri. I loro corpi sono stati recuperati dagli uomini del Soccorso alpino di Solda, arrivati in elicottero.
Molto probabilmente gli alpinisti sono stati traditi dal ghiaccio, che ha ceduto all'improvviso. L'incidente si è verificato alle 8.30, a 350 metri dalla vetta. Sono precipitati insieme per 500 metri. 

Le loro salme sono state quindi trasportate nella camera mortuario a Solda, dove sono attesi i parenti. I carabinieri stanno indagando per stabilire l'esatta dinamica di una delle peggiore tragedie di quest'estate in Alto Adige.


Leggi la notizia

<< - Pagina 4 di 68    [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 ] - >>